Cerca: Saperi PA, Sanità, SSN

Risultati 41 - 50 di 58

Risultati

Il Punto Unico di Accesso e l’integrazione irrinunciabile: uno studio di AgeNas

Folks

by Brian Talbot

L'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali - AgeNas la scorsa settimana ha presentato i risultati preliminari della ricerca sul PUA – Punto Unico di Accesso. Condotta con un gruppo di Regioni, la ricerca ha portato alla stesura di un documento condiviso che definisce le principali caratteristiche di tipo organizzativo che connotano il PUA, quale “modello innovativo” all’interno del sistema dei servizi sanitari e sociosanitari territoriali. Luogo di integrazione sociosanitaria, professionale e gestionale, il PUA è attivo da più di 180 giorni in 5 delle 8 regioni partecipanti alla ricognizione.

Leggi tutto

Le ragioni della Sanità di iniziativa nel SSN

Life on the beach 1

by marco

Mentre il mondo business avanza con decisione verso modelli organizzativi on demand  e il concetto di servizio sposa sempre più intimamente l’attributo, il Servizio sanitario fa un passo avanti. "Inventa" la sanità di iniziativa: la risposta a una domanda di salute inespressa. In linea con l'imprinting universale e solidaristico del SSN, la sanità di iniziativa va a incontrare i gruppi sociali a maggior rischio di esclusione dall’accesso ai servizi socio-sanitari.

Leggi tutto

Salus.net, un modello di rete per l'e-learning in sanità

slump

by Joseph Robertson

Nel campo della formazione, oltre alla normale diffidenza di operatori e responsabili non ancora conquistati all’era digitale, si aggiunge la resistenza di chi pensa che il “maestro” non possa avere ausili. Tutto questo complica in modo particolare il lavoro di chi si occupa di e-learning con l'obiettivo di farne una  punta d’avanguardia del sistema formativo del nostro Paese. Ne parliamo con Daniele Caldarelli, Responsabile del segretariato annuale del network - Ospedale Pediatrico Bambino Gesu’.

Leggi tutto

Arsenal.IT: Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale

The view from below

by e-lisabetta

A cura di Claudio Dario* 

Leggi tutto

Integrazione tra governo e gestione della Sanità.

L'integrazione socio-sanitaria deve essere declinata in tutti i suoi aspetti e richiede disponibilità culturale sia dal versante sanitario, che da quello sociale, che da parte di tutte le organizzazioni che promuovono l'integrazione a vario titolo. Ne parliamo con Piernatale Mengozzi, Presidente nazionale Federsanità ANCI. Ne parliamo con Piernatale Mengozzi, Presidente nazionale Federsanità ANCI.

Leggi tutto

Conversazioni sull'innovazione...in Sanità.

M33 Prelievo

by filippo ricca

“Le Istituzioni non devono rispondere in modo frammentario al bisogno – il Comune per i problemi sociali, le ASL per i problemi sanitari; allo stesso modo le aziende sanitarie, al loro interno, non devono rispondere per settore di specializzazione, ma guardando alla persona nel suo complesso”. Con questo concetto di integrazione socio-sanitaria - espresso da Edmondo Iannicelli, Direttore Generale ASL 1 Venosa – inauguriamo sul nostro canale web una nuova linea di conversazioni sull’innovazione: le conversazioni nel mondo della Sanità.

Leggi tutto

Ssr modello Lombardia - Luciano Bresciani

Parità di bilancio, riduzione dei ticket sanitari e risparmi per le famiglie lombarde per oltre 50 milioni di euro, capacità attrattiva con il 10% di pazienti provenienti da altre regioni, 200 strutture di ricovero e cura accreditate, 17 Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (42% del totale nazionale). Questi i dati che Luciano Bresciani, Assessore alla Sanità ha presentato a Forum PA,  proponendo il modello lombardo come eccellenza nel sistema nazionale. Al microfono di Forumpatv Bresciani traccia le linee di sviluppo nel Piano socio-sanitario 2007-2009.

Leggi tutto

SSN: un trentenne in cerca di identità - Andrea Tardiola

Seguendo la tendenza sociologica in atto, il SSN giunto alla soglia dei 30 anni vive una crisi di identità. Tra ispirazione universalistica e limitazioni di fatto nell'accesso alle cure, tra impianto pubblico e processi di aziendalizzazione, la sanità italiana lavora verso una sintesi che tenga conto delle grandi opportunità e delle criticità esistenti in un sistema sostanzialmente regionale.

Leggi tutto

Sistemi di valutazione dei servizi sanitari: la Ricerca Age.na.s

Day 83 - 3 6 5 >

by nataliej

E' stata presentata oggi a FORUM PA  la Ricerca "I sistemi di valutazione dei servizi sanitari", curata da A.ge.na.s. Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, sotto la direzione di Aldo Ancona. La Ricerca, partita a dicembre, si focalizza su sette Regioni che hanno attivato sistemi di valutazione del proprio servizio sanitario. Il lavoro - spiega Ancona - è partito dalla constatazione che sebbene il SSN poggi sui due elementi della programmazione e della valutazione, quest'ultima è stata intesa principalmente come un controllo degli adempimenti amministrativi delle regioni verso il sistema centrale.

Leggi tutto

Care Manager nella medicina generale che cambia

Separated colors

by Marco Bernardini

 A trenta anni dall’incipit della riorganizzazione sanitaria del nostro Paese si concorda su due necessità fondamentali e parallele: riorganizzare le cure ospedaliere e riformare radicalmente la medicina generale. Al centro si pone il cittadino, con crescenti esigenze di servizi integrati e territorialmente vicini. In questo contesto si lavora a una risposta assistenziale basata su continuità, interazione dei professionisti, integrazione dei processi, sistematicità dei rapporti con i cittadini. Sul piano operativo, chi tiene insieme le fila? Il progetto Raffaello della Regione Marche, in una riflessione che tocca l’intero SSN.

Leggi tutto