Cerca: Saperi PA, Caso, Qualità della vita, casi

3 risultati

Risultati

Territori collaborativi e aree rurali: il progetto Sharitories a Calvanico (SA)

Il 29 giugno 2015 a Calvanico, in provincia di Salerno, si è svolto il primo workshop di Sharitories, il progetto di OuiShare nato con la collaborazione di FORUM PA per mettere a punto il Toolkit per Territori Collaborativi. Si aprono così i lavori su un terreno molto promettente in termini di sviluppo e dinamiche collaborative: le aree rurali italiane.

Leggi tutto

Roma, progetto Scuole Aperte: un ponte tra educazione e territorio

In Italia si stanno diffondendo esperienze di riappropriazione dello spazio scolastico da parte della cittadinanza, organizzata principalmente sotto forma di associazioni di genitori. L’esigenza è quella di costituire vere e proprie scuole di comunità che possano fare da ponte con il territorio. Esperienze di sussidarietà orizzontale, casi pilota che hanno potuto confrontarsi il 22 Marzo 2014 a Roma in occazione del convegno “Scuole aperte, un modello sostenibile” organizzato dai genitori dell’Associazione Scuola Di Donato, con il patrocinio del Comune di Roma, che è stata pioniere tra i primi plessi scolastici a fare della partecipazione diretta e volontaria alla cura degli spazi scolastici e di quartiere il proprio principio guida, promuovendo circoli virtuosi di responsabilizzazione dei cittadini e delle istituzioni. Abbiamo chiesto a Giulia Pietroletti, Assessore all'ambiente, decoro, intercultura e innovazione nella Pubblica Amministrazione nel Municipio Roma V e membro dell’Associazione Scuole Aperte di raccontarci il progetto della scuola Pisacane di Roma, che ha seguito l'esempio della scuola Di Donato.

Leggi tutto

Modelli di quartieri intelligenti dal Sud al Nord Italia: Napoli e Trento, due esperienze a confronto

Due città molto distanti tra loro, sia geograficamente, sia culturalmente, che riflettono le loro differenze nella progettazione e realizzazione di quartieri intelligenti. Napoli e Trento, entrambe città dell’Osservatorio Nazionale Smart City ANCI (iniziativa in partnership con FORUM PA), hanno scelto infatti l’una un modello partecipativo “dal basso”, l’altra una robusta pianificazione dall’“alto” per dare vita a due quartieri smart nei rispettivi territori.

Leggi tutto