Cerca: Saperi PA, Altro, Accountability, accesso al pubblico impiego

8 risultati

Risultati

Democrazia e politica: un utilizzo intelligente della tecnologia ai fini di valore, produttività e servizi

La rete riveste oggi una opportunità di accesso ai servizi nonché di partecipazione alla vita pubblica e politica tale che l’utilizzo della banda larga viene visto dai cittadini come un diritto necessario a non rimanere esclusi. Attribuendo alla rete un ruolo di strumento o di canale tra politica e cittadini risulta chiaro che quella dell’inclusione divenga una questione democratica.

Leggi tutto

e-democracy al servizio del piano strategico metropolitano di Bari

Le politiche per incentivare il processo di riorganizzazione e innovazione della PA si stanno sviluppando con l’obiettivo di promuovere una società dell’informazione inclusiva. I progetti in atto per attivare la partecipazione dei cittadini contrastando il digital divide sono improntati al decentramento dei servizi, alla trasparenza delle PA e al libero accesso alle informazioni.Leggi tutto

Gli strumenti per l’esercizio della cittadinanza

L’informazione, i dati e la conoscenza costituiscono la materia prima della partecipazione. Su quest’assunto si incardinano i problemi dell’accesso, della disponibilità delle informazioni e della trasparenza per mezzo dei quali si rende possibile al cittadino partecipare e comprendere le scelte operate nel settore pubblico, esercitando così la cittadinanza. La società della conoscenza consente infatti approfondimento ed esercizio della cittadinanza e la conoscenza libera è il più importante diritto del ventunesimo secolo.

La riconquista del senso sociale delle istituzione per una migliore tutela del territorio

Il museo, sostiene la Dott.ssa Reggiani, è, per definizione, un luogo d’incontro dove le istituzioni devono svolgere un ruolo sociale e non un luogo dove l’archeologia viene, invece, sacralizzata e mummificata. Risulta pertanto necessario aprire maggiormente i musei al pubblico, per aumentare il senso di orgoglio rispetto al passato, che porterebbe ad un senso di tutela più diffuso, e non concentrato nelle istituzioni. La sfida del MiBAC si deve giocare, dunque, sulla comunicazione: conoscere per tutelare, conoscere per comunicare.

Il diritto di accesso tra contenzioso e pre-contenzioso

La Commissione per l’accesso svolge da circa un anno una innovativa attività, afferma Vittorio Cesaroni, ovvero una forma di tutela non alternativa, bensì aggiuntiva e preventiva, nei confronti del contenzioso giurisdizionale che, per quanto riguarda il diritto di accesso ai documenti amministrativi, si svolge essenzialmente davanti al giudice amministrativo.Leggi tutto

L’effettività delle decisioni della Commissione per l’accesso

Il ruolo svolto dalla Commissione per l’accesso è piuttosto nuovo, afferma Claudio Rossano, per l’attività contenziosa che espleta in materia di diritto di accesso nel nostro ordinamento. Essa non opera in alternativa rispetto all’autorità giudiziaria, ma serve ad attuare una deflazione dei numerosi ricorsi rivolti agli organi giurisdizionali, in primo e in secondo grado. L’art.Leggi tutto

La tutela del controinteressato

La Legge 15 del 2005 è stata definita come ‘tutela del controinteressato’, spiega Giampiero Cirillo, in quanto per la prima volta questa figura riceveva una visibilità di cui mai aveva goduto. In un’importante sentenza del 98, la quarta sezione del Consiglio di Stato - dovendo prendere posizione sulla natura del diritto di accesso - dichiarò inammissibile il ricorso in appello perché non era stato evocato in giudizio il controinteressato.Leggi tutto

La Legge 241/90 e il diritto di accesso

La novella della legge sul procedimento e sull’accesso adottata nel 2005, afferma Ignazio Francesco Caramazza, ha dato una spinta propulsiva alla Legge 241/90, già di per sé dotata di una formidabile carica innovativa. È ormai opinione diffusa che questa legge abbia rappresentato il punto di partenza per un rinnovamento profondo del sistema della Pubblica Amministrazione e della giustizia amministrativa.Leggi tutto