Cerca: Saperi PA, Lavoro e welfare

Risultati 1 - 10 di 464

Risultati

Il Welfare Pubblico in Italia: Voucher Sociali 2.0 per una corretta finalizzazione dei contributi economici ai Cittadini

L’adozione dei Voucher Sociali è ormai nell’agenda di molti enti locali, come risposta all’esigenza di tracciamento e controllo dei contributi economici alle fasce di popolazione in difficoltà. Uno strumento efficace per il conseguimento delle finalità sociali che, inoltre, garantisce grande trasparenza, mettendo fine all’incertezza che caratterizza le erogazioni dirette di denaro ai beneficiari dei programmi pubblici di sostegno economico

Leggi tutto

Bye bye banche, il prestito arriva dal basso: è il social lending

Avete sicuramente sentito parlare del social lending, ma a molti non avrà detto molto. E' il nuovo fenomeno nato dalla rete e dalla teoria della condivisione che, mettendo radici in un'altra tendenza in atto, quella del crowdfunding, permette un accesso agevolato al credito a coloro che magari se lo sono visto negare dalle banche. Come è possibile? Un sistema di finanziamento tramite il quale i privati fanno prestiti a privati, con tassi vantaggiosi e su piattaforme autorizzate e monitorate dalla Banca d’Italia. L'autrice di quest'articolo "folgorata dal Social Business di Yunus e della sua Grameen Bank, sempre più desiderosa di conoscere le opportunità di questo strumento di "finanza dal basso", è arrivata all’ideazione del progetto Sociallending. Scopriamone di più.

Leggi tutto

Controllo sui lavoratori: facciamo un po' di chiarezza

Qual è la reale portata della bozza di riforma dell’articolo 4 dello Statuto dei Lavoratori? In questo articolo Gabriele Faggioli, legale, Partners4Innovation e Presidente Clusit – Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica, prova a chiarire come dovrebbe cambiare la norma che disciplina se e in che termini i datori di lavoro possono usare impianti audiovisivi e altri strumenti di controllo sul posto di lavoro. In particolare, al centro dell'intervento normativo c'è il comma II che oggi obbliga le aziende a raggiungere un accordo sindacale quando utilizzano sistemi di controllo per esigenze produttive, organizzative o di sicurezza.

Leggi tutto

Intervento di Giuseppe Cardinale Ciccotti al seminario "Smart working in INAIL – La tecnologia come leva di cambiamento culturale"

Nel 2015 aumentano i contratti a tempo indeterminato, i dati Istat a FORUM PA 2015

"E’ vera occupazione? Jobs act e ripresa del lavoro a tempo indeterminato, cosa ci dicono i dati", questo il titolo del convegno che si è tenuto nella giornata conclusiva di FORUM PA e che, dati alla mano, ha mostrato i segnali di ripresa della domanda di lavoro e dei livelli di attività economica. Hanno partecipato Roberto Monducci, Capo Dipartimento per i conti nazionali e le statistiche economiche dell’ISTAT, Paolo Pennesi, segretario generale del Ministero del Lavoro e Maurizio Bernava, Segretario Confederale della CISL.

Leggi tutto

Intervento di Roberta Pistagni al seminario "PORTA MEDITERRANEO: La rete di innovazione sociale del municipio X"

Intervento di Massimiliano Franceschetti al seminario "Le professioni senza segreti. Il portale professionioccupazione.isfol.it"

Come il settore salute può diventare volano economico e non solo spesa: il caso ISMETT a #FPA2015

La buona sanità, oltre ad essere un diritto del cittadino, rappresenta un’opportunità di formazione di filiere produttive legate a ricerca, innovazione, formazione di eccellenza, quindi di sviluppo economico e sociale del territorio e di un’intera comunità. Un’analisi degli impatti economici e funzionali del produrre salute è contenuta nello studio che Battelle Memorial Institute ha sviluppato indagando ISMETT, l’Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad Alta Specializzazione che nasce a Palermo nel 1997 da una partnership tra Regione Siciliana, Ospedale Cervello e Ospedale Civico di Palermo e UPMC (Università of Pittsburgh Medical Center). A FORUM PA 2015 [qui il convegno] i risultati della ricerca e il dibattito su come produrre sviluppo economico, reddito, posti di lavoro e indotto di qualità attraverso l’erogazione di migliori servizi sanitari.

Leggi tutto

Intervento di Maurizio Bernava al convegno "E’ vera occupazione? Jobs act e ripresa del lavoro a tempo indeterminato, cosa ci dicono i dati"

Intervento di Paolo Pennesi al convegno "E’ vera occupazione? Jobs act e ripresa del lavoro a tempo indeterminato, cosa ci dicono i dati"