Cerca: Saperi PA, agenda digitale

Risultati 1 - 10 di 123

Risultati

Agenda Digitale: tanti cantieri - soprattutto nelle regioni - che vanno resi operativi

L’Agenda Digitale nazionale si potrà realizzare solo se scendiamo ad un livello maggiormente operativo e se si attua una piena collaborazione tra centro e territori, in primis le Regioni. Questi i due punti cardine per l'attuazione dell'Agenda Digitale, secondo Antonio Samaritani intervenuto oggi a Roma alla presentazione della strategia "Lazio Digitale", che ha proposto anche una lista di priorità su cui lavorare insieme.

Leggi tutto

Pubblica amministrazione: maggiore trasparenza quando c'è l'automazione

Lunedì 8 giugno 2015 Affari e Finanza di Repubblica ha dedicato un lungo articolo alla ricerca presentata da Luca Attias il 26 maggio scorso a FORUM PA 2015 nel corso dell'evento "TRA ETICA, DIGITALE E FOLLIA. Fare squadra per l’innovazione". La ricerca compara la classifica sulla corruzione di Transparency International con la classifica redatta a partire dal "Digital Economy and Society Index". Risultato: meno un paese è digitalizzato più è alta la corruzione.

Leggi tutto

Samaritani a #FPA2015: "L’agenda digitale è una priorità politica"

“L’agenda digitale è una priorità politica”. Lo ha detto a FORUM PA, Antonio Samaritani, Direttore Generale dell’Agenzia per l’Italia Digitale, al primo appuntamento pubblico dal suo insediamento avvenuto una settimana fa. Samaritani ha preso parte al convegno “Il Piano di Crescita Digitale” al quale hanno partecipato, tra gli altri, il Presidente di Confindustria Digitale Elio Catania, diversi parlamentari dell’intergruppo innovazione e i rappresentanti delle imprese di ICT; a chiusura dei lavori è intervenuta anche Debora Serracchiani, Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, capofila per i temi dell’innovazione in Conferenza delle Regioni.

Leggi tutto

Antonio Samaritani su il Piano di Crescita digitale: "Ora si lavora sui contenuti"

Il neo Direttore dell’Agenzia per l’Italia Digitale sceglie FORUM PA 2015 per presentare in anteprima la vision del suo mandato e quali saranno le prime azioni di questa nuova direzione.

Azioni di razionalizzazione infrastrutturale, implementazione di piattaforme abilitanti su cui viaggeranno i servizi della PA e strumenti “acceleratori”. C’è una strategia e un percorso che si delinea da oggi in materia di agenda nazionale digitale.

Leggi tutto

L’Agenda digitale si può fare se… Un contributo concreto, anzi 4, a #FPA2015

Le aree di impatto su cui si misura l'innovazione digitale sono le stesse su cui lavora chi si occupa di economia: occupazione, produttività, competitività internazionale, ecosistema startup. L'Agenda Digitale è dunque una riforma strutturale che va al di là del digitale puro e che non riguarda solo la PA o singoli comparti del Paese, ma l'intera nazione. Di lamentele sui ritardi e le inefficienze sull’attuazione dell’Agenda ne abbiamo sentite e lette moltissime, ora è il caso di provare a proporre qualche soluzione. Ci proviamo riprendendo l’hashtag di #FPA2015 #sipuòfarese ed il contributo degli Osservatori Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano, in particolare con Alessandro Perego, Responsabile Scientifico Osservatorio Agenda Digitale.

Leggi tutto

E-fattura, è solo il primo passo: a #FPA2015 inizia il contagio

In occasione di FORUM PA 2015 la collaborazione con gli Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano prende forma in un ciclo di FOCUS sui temi chiave dell'Innovazione Digitale nelle Imprese e nella Pubblica Amministrazione. Apriamo il 26 maggio con un appuntamento dedicato alla Fatturazione Elettronica e alle opportunità di cambiamento che porta con sé. A due mesi dalla sua completa implementazione per tutto il sistema pubblico, faremo il punto con gli esperti dell'Osservatorio del Politecnico di Milano e con i rappresentati della PA e del mondo imprenditoriale. La e-fattura è solo il primo passo: il contagio digital è iniziato.

Leggi tutto

Gli open data di Regione Lazio on line: dati.lazio.it

E' on line il portale dati.lazio.it, il portale degli open data di Regione Lazio.

A presentarlo oggi 1° aprile, presso il Macro - Museo d’Arte Contemporanea di Roma il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti  nel corso dell'evento “La trasparenza è una opportunità per tutti”.

Leggi tutto

Chiarezza chiarezza, mi punge vaghezza di te... la travagliata vita dell'Agenzia per l'Italia digitale

Così cominciava una bella canzone politica di quando ero giovane. Mi torna in mente stamattina quando ci svegliamo, dopo l’annuncio delle dimissioni di Alessandra Poggiani da direttrice dell’AgID, senza più una guida per la già tanto travagliata strategia per l’Italia digitale, ossia per risalire il baratro nelle classifiche internazionali nel campo probabilmente più importante per l’occupazione e lo sviluppo sostenibile.

Leggi tutto

2015: monitoriamo l’agenda digitale e lavoriamo per la sua attuazione

Se vogliamo risollevare il Paese dalla situazione buia in cui è sprofondato negli anni scorsi occorre rimboccarsi le maniche e puntare sull’innovazione. Con il piano Crescita digitale abbiamo uno strumento in più, ma occorre saperlo sfruttare al meglio sia semplificando la governance dell’innovazione, sia ragionando in termini di monitoraggio continuo. Nell’ambito della collaborazione con gli osservatori Digital innovation della School of Management del Politecnico di Milano abbiamo discusso con Luca Gastaldi – dell’Osservatorio Agenda Digitale – di “acceleratori” e “freni a mano”.

Leggi tutto

#AdUmbria2015: l'Agenda Digitale passa dal territorio

Un ciclo di incontri aperto a tutti con un evento conclusivo, il 23 marzo, in cui restituire quanto raccolto durante il percorso. Questo è #AdUmbria2015, percorso partecipato dell'Agenda digitale dell'Umbria che vede la collaborazione tra Regione Umbria e Scuola di Amministrazione Pubblica Villa Umbra.

Leggi tutto