Cerca: Saperi PA, spreco

Risultati 1 - 10 di 23

Risultati

Dal frigo alla pattumiera: un percorso a senso unico?

Un’ennesima contraddizione del vivere grandi città è quella legata al cibo. Se da un lato il consumismo ci invita a gettare cibi commestibili dall’altro cresce la fame, ma paradossalmente proprio in quelle regioni del pianeta dove lo stile di vita usa e getta è più diffuso. Negli Stati Uniti si getta in media il 40% degli alimenti venduti. In Italia lo “spreco” costa circa 8,7 miliardi e un piano nazionale punta a ridurre del 50% questa cifra nei prossimi 10 anni. La crisi e la crescente attenzione degli italiani agli sprechi hanno creato un terreno più che adatto ad accogliere politiche ad hoc in materia, anche perché l’intelligenza di un contesto urbano si misura anche e soprattutto dalla propria sostenibilità.

Leggi tutto

Censimento permanente auto blu: -19,4% nel primo semestre 2012, scendono sotto le 8mila

Procede in modo spedito la riduzione delle auto della Pubblica Amministrazione, capitolo importante del piano di spending review del Governo. In particolare scendono significativamente le auto blu, cioè quelle di rappresentanza assegnate personalmente ai vertici delle amministrazioni o comunque guidate da un autista (il resto del parco auto è composto di auto di servizio senza autista, adibite prevalentemente a funzioni di utilità sociale).

Leggi tutto

Le telefonate degli statali

La circolare del Ministro delle PA e semplificazione Filippo Patroni Griffi che prevede il taglio delle telefonate interurbane e verso cellulari per i dipendenti si presta a più di una considerazione. Non si può che convenire con lui sia sulla necessità del risparmio nelle spese di gestione delle amministrazioni, sia sull’opportunità di non trascurare nessuna spesa, neanche quelle che possono sembrare marginali. Entrando però nel merito sono molto perplesso e vi sottopongo tre riflessioni veloci sotto forma di domande: perché normare gli zombie? Chi governa oggi le spese in ICT delle amministrazioni? Che fine ha fatto l’autonoma responsabilità del dirigente e il “governo per budget”?

Leggi tutto

Come ti indico la gara, e oplà: il risparmio arriva anche al 90%!

Per la prima volta indetto un bando per l’acquisto di una serie di prodotti sanitari senza tener conto dei prezzi “di listino” decisi dai fornitori, dando fra l’altro più importanza alla qualità dell’offerta tecnica e non a quella economica. I risultati sono sorprendenti: in due anni si spenderanno 12 milioni di euro in meno, con ribassi del tutto inimmaginabili e ingiustificati rispetto alle situazioni “imposte” in precedenza. E a decidere i termini della partecipazione alla gara è stato un giovane funzionario: dopo questa prestazione d’eccellenza vedrà riconosciuta la sua professionalità, oppure…?

Leggi tutto

"Sono Bondi, Enrico Bondi": un supermanager a caccia degli sprechi nella PA

4,2 miliardi entro la fine dell’anno da recuperare attraverso la diminuzione delle consulenze, i tagli all’organico, la riduzione degli stipendi dei manager pubblici, i tagli sui voli di stato e sulle auto blu, la soppressione di enti e la riforma delle province. Questo l’obiettivo imposto dal Governo al neo Commissario straordinario per la razionalizzione della spesa Enrico Bondi. Vediamo nello specifico quali sono le decisioni prese fino ad ora e le indicazioni per i prossimi mesi, dando appuntamento a FORUM PA 2012 per approfondire il tema.

Leggi tutto

No win situation? Non ci stiamo e riapriamo il gioco!

Si chiama una "no-win situation" la situazione in cui esistono più opzioni, e quindi il gioco non è bloccato, ma nessuna di queste ci porta a poter vincere la partita. Così sembra essere lo stato della Pubblica Amministrazione tra una riforma, che continua a essere molto più discussa che applicata, e un domani fatto di prospettive incerte, di tagli, di riduzione del personale, di blocco contrattuale e quindi di diminuzione reale dei salari; il tutto in uno scenario di corruzione sia percepita sia reale crescente. Come si vince in una no-win situation?

Leggi tutto

Al posto delle auto blu si usino gli autobus!

Il Presidente del Consiglio Mario Monti ha firmato oggi, su proposta del Ministro per la pubblica amministrazione e la semplificazione, Filippo Patroni Griffi, un Decreto del Presidente del Consiglio sull’utilizzo delle autovetture di servizio e di rappresentanza da parte delle pubbliche amministrazioni.

Leggi tutto

Idee per una PA migliore. "Stop alle opere pubbliche insostenibili"

Sessanta secondi per spiegare un'idea e i benefici che porterebbe nella PA. Continua il percorso che ci accompagnerà a conoscere alcune delle idee selezionate dal nostro contest "La tua idea per una PA migliore" e presentate con un breve video dagli stessi autori. Ecco a voi l'idea #74 "Stop alle opere pubbliche insostenibili" presentata da Liliana Monaco.

Leggi tutto

Auto blu: scaduto il termine per inviare i dati

Sono 3.625 le amministrazioni che hanno risposto correttamente al questionario sulle auto blu trasmesso on line lo scorso 15 maggio da FormezPA, su mandato del Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione Renato Brunetta, a 9.199 amministrazioni centrali e locali. Solo il 65% circa delle amministrazioni coinvolte nel monitoraggio ha quindi riconsegnato il questionario, mentre altre 90 amministrazioni hanno anticipato le risposte via telefono.

Leggi tutto

Dove e come tagliare senza perdere valore? Un seminario FORUM PA e Methodos

La manovra economica obbliga l’amministrazione pubblica a ridurre fortemente le spese. Ma cosa va tagliato e cosa invece conservato? Come distinguere le spese dagli investimenti? E, soprattutto, come preservare il valore dei servizi? Su questo tema si terrà, per la prima volta in Italia, un corso di formazione sincrona in rete per dirigenti, amministratori e funzionari pubblici, puntando anche sul coinvolgimento dei cittadini utenti dei servizi erogati dallo Stato, dalle Regioni, dalle Province e dai Comuni. L’idea è di Methodos (società di consulenza di direzione) in collaborazione con Nuova PA-FORUM PA.

Leggi tutto