Cerca: Saperi PA, sostenibilità

Risultati 1 - 10 di 27

Risultati

EcoNews, un viaggio mediatico virtuoso che nasce a FORUM PA

Nel 2009, in occasione del Forum PA, Primaprint, editrice e azienda grafica “green oriented”, lancia Eco-news, periodico nazionale sulla sostenibilità ambientale. La testata, patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e supportata da un comitato scientifico autorevole, ottiene subito un notevole successo, accreditandosi con determinazione tra la stampa di settore più qualificata. Nel 2014, cambio di rotta: si decide di rendere più incisivo e contemporaneo il prospetto editoriale, sostituendo il cartaceo con la testata online.

Leggi tutto

Opportunità di mobilità sul cambiamento climatico

Il programma Pioneers Into Practice, giunto alla quarta edizione, offre la possibilità di partecipare a un progetto europeo sul tema del cambiamento climatico nel quadro della Climate-KIC, una delle Knowledge and Innovation Communities create dallo European Institute of Innovation and Technology per catalizzare l'eccellenza,

Leggi tutto

Nel Sulcis un progetto di sensibilizzazione sull’acqua di rete, pura e pubblica

Entra nel vivo nei primi mesi del 2014 a Santadi, nel Sulcis, il progetto “Abba2O. Pura e pubblica”, con due eventi aperti a tutta la cittadinanza e numerose altre attività sul tema dell’acqua. Il progetto - il cui nome nasce dall’assonanza tra il termine abba, che significa acqua in sardo, e la formula chimica H2O - è promosso dal Comune di Santadi e prevede delle azioni di sensibilizzazione per favorirne un uso consapevole e sostenibile.

Leggi tutto

Acquistare green conviene: al via i weekend di CompraVerde

Partono i Weekend CompraVerde, un ciclo di appuntamenti di animazione territoriale sulle tematiche del GPP, organizzati nell'ambito del Progetto “Compra Verde”, che coinvolge le Province Sarde e gli Ecosportelli GPP provinciali, e che saranno realizzati in ciascuna delle otto Province della Sardegna.

Leggi tutto

Japan Smart City: tutti a lezione dal Paese del Sol Levante

Le città intelligenti non esistono dove vi è un vuoto politico. Le iniziative di successo sono destinate a rimanere casi isolati in poche isole felici se i Governi nazionali non decidono di farsi carico del coordinamento di esperienze territoriali, supportandole con incentivi e partnership high tech. Il Giappone insegna. Accanto a politiche d’intervento mirate, sono nate delle proficue collaborazioni con importanti aziende nazionali e non: Panasonic, Accenture, Toyota. Perché la sperimentazione diventa progetto replicabile, che significa migliore qualità della vita sì, ma anche risparmio e maggior export. E’ suonata la campanella e si corre tutti a lezione.

Leggi tutto

A Malmö il primo quartiere d'Europa a impatto zero

C’è un quartiere nel Nord Europa dove i residenti vivono in perfetto equilibrio con la natura. E’ a Malmö dove il progetto di riqualificazione ambientale del porto si è trasformato in un esempio di sostenibilità al 100%, riconosciuto dall’unione Europea e difeso dai suoi residenti “sentinella”. Vento, sole e acqua producono tanta energia quanto se ne consuma e i cittadini, tramite mobile, possono controllare che i propri consumi e quelli del quartiere siano “a norma”. Ecco una human smart city, anzi neighborhood.

Leggi tutto

Cortili ecologici a Padova: l'abitare sostenibile per l'ambiente e il portafoglio

Quando si comincia a parlare di condomini, vengono subito alla mente interminabili riunioni serali e confronti concitati con il proprio dirimpettaio. Eppure sono il luogo ideale dove avviare azioni collettive che favoriscano la razionalizzazione dei consumi e la riduzione dei rifiuti. A tutto beneficio dell’ambiente e del proprio portafoglio. Dimenticate la vostra idea di vita in condominio, perché a Padova è possibile scenario di azioni virtuose e strategie energetiche che possano essere da supporto alle politiche pubbliche in materia di green economy: è il miracolo Smart City.

Leggi tutto

Dubai inverte il paradigma: chi è smart si autofinanzia

Dopo alcuni mesi torniamo ad occuparci dell’ambito internazionale e scopriamo che ci sono progetti ambiziosi in materia Smart City che, similmente a quanto individuato in sede europea, mirano ad attrarre investimenti e “cervelli”.  Mentre in Italia tra avvii incerti ci si affanna alla ricerca di finanziamenti, in Oriente e a Dubai in particolare si investe: si sa, benessere e alta qualità della vita attirano finanziatori. E’ così che la Dubai Smart City, più tecnologica che social, ha il non tanto velato tentativo di riprendersi dallo shock subìto con la crisi immobiliare del 2008.

Leggi tutto

Cosa significa adattamento?

Cosa significa creare una rete di città? Quali possono essere le difficoltà e le esigenze, spesso diverse, che le città possono mostrare lungo il percorso? Il progetto EU Cities Adapt mira ha creare proprio una piattaforma che aiuti le città aderenti a sviluppare sulla base delle proprie capacità una strategia di adattamento e, allo stesso tempo, dare assistenza nell’attuazione della strategia. Tra le città aderenti ci sono anche le italiane: Padova, Ancona e Alba.

Leggi tutto

Città intelligenti e sostenibili: temi di lavoro

Qual è il nesso tra “città intelligente” e “città sostenibile”? In quale modo l’evoluzione verso la smart city contribuisce a realizzare gli obiettivi di qualità ambientale e di uso sostenibile delle risorse? Questo articolo vuole fornire alcuni spunti di riflessione per una lettura originale di temi già da tempo presenti nell’agenda di chi governa le città.

Leggi tutto