Cerca: Saperi PA, Federalismo e assetti istituzionali

Risultati 61 - 70 di 80

Risultati

Il Direttore Generale nelle amministrazioni locali: un ruolo di coordinamento e supporto per garantire l’efficienza dell’azione amministrativa

L’attività tecnica e operativa delle amministrazioni non può essere slegata e, anzi dipende, da una politica che sia in grado di produrre idee. Tuttavia le proposte politiche vanno incontro al problema della loro realizzabilità.

Leggi tutto

L’esperienza del Comune di Cesena: la preoccupazione per il rischio di una paralisi operativa

Vittorio Severi riporta l’esperienza del Comune di Cesena toccando alcuni aspetti che più agitano la realtà amministrativa e che potrebbero creare di fatto una paralisi operativa: l’agitazione del tema della legalità che condiziona pesantemente le scelte di gestione e la ripercussione che questa agitazione può avere sulla fiducia dei cittadini nei confronti dell’amministrazione; le esigenze di una reale autonomia dell’ente locale e, infine, la necessità interna di mettere in relazione le potenzialità e la conoscenza delle diverse figure che intervengono a vario titolo nella realizzazione

Leggi tutto

L’efficienza come scelta politica. Il ruolo del Direttore Generale nelle amministrazioni locali e i limiti della governance amministrativa.

L’azione amministrativa deve ispirarsi ai caratteri di efficacia ed efficienza . Tuttavia tali caratteri non possono essere raggiunti attraverso una imposizione normativa ma dipendono dalla volontà dell’amministrazione nel voler agire in termini di economicità: dipendono da vere e proprie scelte politiche.  Michele Bertola sottolinea la necessità di fare una distinzione tra azione politica, svolta dal sindaco, e azione tecnica, svolta dal Direttore Generale, nella quale nessuna delle due figure deve esimersi dalla assunzione di responsabilità del proprio operato.

Leggi tutto

Efficienza, efficacia e legalità dell’operato delle pubbliche amministrazioni: cinque punti di riflessione sulla realtà amministrativa

L’inesauribile turbinio delle  di novità legislative che caratterizza l’ordinamento degli enti locali rende complicata la costruzione di un sistema legato alla legalità se ripetutamente e nell’arco di tempi piuttosto brevi vengono stravolti i cardini di riferimento. In questo modo i consigli comunali sono sottoposti ad uno sforzo continuo e spesso non sufficiente per poter stare al passo dell’evoluzione delle normative, uno sforzo che priva l’ente locale dello spazio necessario per garantire l’efficienza e l’efficacia dell’operato.

Leggi tutto

CONCERTO - Accessibilità e fruibilità delle città e delle aree protette. Progetto vincitore ELISA III

Roberto Ciccone presenta il  progetto “CONCERTO” - Accessibilità e fruibilità delle città e delle aree protette coordinato dal Comune di Perugia e tra i vincitori del programma Elisa III.

INFOCITY - infomobilità a servizio degli utilizzatori delle città. Progetto vincitore ELISA III

Luigi Rispoli presenta il  progetto “INFOCITY - infomobilità a servizio degli utilizzatori delle città", coordinato dalla Provincia di Napoli e tra i vincitori del programma Elisa III.

Presentazione dei Vincitori del III Avviso (Elisa III)

“Vorrei sottolineare degli aspetti molto positivi emersi dal percorso del programma ELISA”. Così il Ministro Fitto ha apertoi l suo intervento di presentazione dei progetti vincitori del III Avviso del programma Elisa. Continuando, ha messo l’accento sulla sinergia proficua dei diversi livelli istituzionali, sulle aggregazioni, sulle ampie opportunità che si aprono in materie centrali per la riforma sul federalismo. “Per questo – ha concluso – è importante mantenere aperta la programmazione ELISA, anche in un periodo finanziariamente difficile”.

Risultati e Prospettive del programma Elisa. Tavola rotonda

La Tavola rotonda, articolata in modalità talk show, riporta una serie di interventi e considerazioni da parte di amministratori e soggetti pubblici coinvolti nelle precedenti edizioni del programma ELISA.  Le domande attorno a cui ruotano i contributi riguardano la messa a sistema dei progetti, l’efficacia del modello di innovazione bottom up proposto da ELISA, la sostenibilità finanziaria del programma e i ritorni in termini di innovazione.

Le innovazioni di sistema negli Enti Locali: risultati e prospettive del Programma Elisa". Intervento di apertura

Claudio Forghieri introduce l’incontro, presentando il panel e i progetti ammessi a finanziamento nel programma Elisa III.

ELI - ComUni – Comunicazione Unica. Progetto vincitore ELISA III

Angelo D’Ottavio presenta il  progetto "ELI - ComUni” – Comunicazione Unica, coordinato dalla Provincia di Pescara e tra i vincitori del programma Elisa III.