Cerca: Saperi PA, Città e territorio, Accountability, social pa

10 risultati

Risultati

Le città cambiano e crescono. Cambia il loro modo di comunicarsi (?)

Con la Legge n. 56 "Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni" si sta finalmente giungendo ad un punto di svolta per la nuova geografia istituzionale. Le dieci grandi città interessate dalla riforma, insieme alle altre quattro situate nelle regioni a statuto speciale, sono chiamate a trasformarsi rapidamente, e non soltanto istituzionalmente, per cogliere le migliori opportunità e vincere le sfide più complesse che questo cambiamento lascia già intravedere. Per far comprendere i radicali cambiamenti a cui andranno incontro i cittadini e le imprese, sarà necessario modificare profondamente anche il modo di comunicare e di confrontarsi con la popolazione.

Leggi tutto

MobileMap Sicilia

Nome applicazione - MobileMap Sicilia

Amministrazione proponente - Regione Sicilia, Province di Agrigento, Enna e Trapani

Leggi tutto

CRP app - Consiglio Regionale del Piemonte

CRP appNome applicazione - CRP app

Amministrazione proponente - Consiglio Regionale del Piemonte

Descrizione - Con CRP app è possibile essere sempre aggiornati sulle iniziative e le attività del Consiglio Regionale del Piemonte direttamente sul proprio smartphone.
Grazie al mashup di notizie, video e immagini, CRP app presenta i seguenti contenuti:

Leggi tutto

Venezia News

venezianewsNome applicazione - Venezia News

Amministrazione proponente - Comune di Venezia

Leggi tutto

Comuni-Chiamo.com

comunichiamoNome applicazione - Comuni-Chiamo.com

Amministrazione proponente - Comune di Trieste, Comune di Bagheria

Leggi tutto

iPerbole

iperboleNome applicazione - iPerbole

Amministrazione proponente - Comune di Bologna

Leggi tutto

PAT Informa (Provincia Informa)

app provincia trentoNome applicazione - PAT Informa (Provincia Informa)

Amministrazione proponente - Provincia autonoma di Trento

Leggi tutto

Le emergenze al tempo dei social network: quando l’allerta viaggia in rete

È stata la tragica alluvione che ha colpito Genova dieci giorni fa ad accendere i riflettori, come mai era avvenuto nel nostro Paese, sul ruolo che la rete può ricoprire in una situazione di emergenza. Ma in Italia i tempi sono maturi per un utilizzo del web 2.0 e dei social network in situazioni di crisi? Ne abbiamo parlato con Elena Rapisardi, che dal 2005 si occupa di Comunicazione in Protezione Civile ed Emergency Management e, in particolare, di progetti per un utilizzo ad ampio raggio del web 2.0 in emergenza, e che è tra gli organizzatori del primo Crisis Camp Italy, in programma a Bologna il prossimo 19 novembre.

Leggi tutto

Vasto

app vastoNome applicazione - Vasto

Amministrazione proponente - Comune di Vasto

Leggi tutto

OMI Mobile - Agenzia delle Entrate

Nome applicazione - OMI Mobile

Amministrazione proponente - Agenzia delle Entrate

Leggi tutto