Cerca: Saperi PA, News, Sicurezza, sicurezza informatica

5 risultati

Risultati

Intesa tra il Ministero dell’interno e l’ABI per la prevenzione dei crimini informatici nel settore bancario.

La Polizia Postale e delle Comunicazioni e l’ABI svilupperanno un piano di collaborazione orientato alla rilevazione, alla prevenzione e al contrasto dei crimini informatici nel settore dei servizi di home banking e dei mezzi di pagamento elettronico.

Leggi tutto

Sicurezza on line: il 9% degli utenti italiani vittima dei furti di identità

Negli ultimi 12 mesi il 9% dei navigatori italiani ha subito un furto di identità on line. Il dato emerge da un sondaggio condotto da YouGov per conto di VeriSign Inc., tra i principali fornitori di servizi di infrastruttura Internet a livello mondiale. Alle vittime delle frodi sono stati sottratti in media 353 euro e nella metà dei casi non è stato ricevuto alcun rimborso monetario.

Leggi tutto

Contrasto ai crimini informatici: intesa Polizia-Unicredit

Sviluppare un piano di interventi che consenta di prevenire e contrastare gli attacchi informatici, di matrice terroristica e criminale, diretti ai sistemi informativi critici e ai servizi di home banking e moneta elettronica. È questo l’obiettivo dell’intesa firmata il 3 febbraio scorso dal capo della Polizia, Antonio Manganelli, e dall’amministratore delegato di Unicredit, Alessandro Profumo.

Leggi tutto

Inaugurato il centro anticrimine informatico della Polizia di Stato.

Per difendere gli impianti informatici nazionali da eventuali minacce criminali o terroristiche, che passano attraverso la rete Internet, è stato inaugurato questa mattina il Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche (Cnaipic), una struttura operativa della Polizia postale e delle comunicazioni.

Leggi tutto

Ogni 3 secondi viene identificato un nuovo sito di spamming

Il 92,3% di tutto il traffico di posta elettronica inviato nei primi tre mesi del 2008 è rappresentato da messaggi di mail spazzatura. Ogni giorno 23.300 nuovi siti internet vengono utilizzati dagli spammer per svolgere iniziative illecite. L’Italia è ottava in classifica con il 3,6 % di spam globale prodotto.

Leggi tutto