Cerca: Saperi PA, News, Sanità, Governance

Risultati 1 - 10 di 13

Risultati

Ripartiamo dal Patto per la Sanità digitale a #FPA 2015

Questa mattina (martedì 12 maggio) l’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità della School of Management del Politecnico di Milano ha presentato i dati del suo rapporto annuale. Un anno positivo in cui sono tornati a crescere gli investimenti e sono stati raggiunti diversi traguardi. È l’occasione giusta per riprendere in mano la governance dell’innovazione in sanità e spingere l’acceleratore sul Patto per la sanità digitale tra Governo e Regioni.

Leggi tutto

Continuano i lavori del network Integrazione ADR del Tavolo Sostenibilità nel SSN. Domani a Catania

Continuano i lavori del network INTEGRAZIONE ADR (Assistenza - Ricerca - Didattica), con la partecipazione degli aderenti al Tavolo di lavoro sulla sostenibilità del SSN promosso da FORUM PA, FIASO e FederSanità ANCI.

Leggi tutto

I direttori generali della sanità al Tavolo di lavoro sulla sostenibilità del SSN

In occasione del FORUM PA, il gruppo di lavoro "Aziende ospedaliere e Università: un'integrazione possibile", nato nell'ambito del Tavolo di lavoro sulla sostenibilità del Sistema Sanitario, e coordinato dal Direttore Generale del Policlinico di Modena, Dottor Stefano Cencetti, si riunirà lunedi 17 maggio presso la sala "Eli Lilly" (Pad. 7).

Leggi tutto

Il libro bianco del Ministro Sacconi sul nuovo Welfare: sarà presentato a FORUM PA

Mercoledì 13 maggio alle 15.00 il Ministro Sacconi presenterà e illustrerà il Libro Bianco sul futuro del modello sociale - La vita buona nella società attiva.

Leggi tutto

SSN: questioni sollevate a Bologna in occasione del 30° anniversario

Un nuovo Patto per la sanità di respiro triennale e nuove sfide su cui lavorare. Sono alcuni dei punti toccati dal presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani durante la tavola rotonda al termine del convegno sui trent’anni del Servizio sanitario nazionale, che si è tenuto a Bologna, a cui è intervenuto il sottosegretario al lavoro, alla salute e alle politiche Sociali  Ferruccio Fazio.  

Leggi tutto

Stato-Regioni: non tagli ma "appropriatezza" al centro del confronto sui LEA

Non più tagli sui Lea ma una migliore definizione della loro appropriatezza. Così sulle risorse e le prestazioni rimborsabili attraverso Livelli Essenziali di Assistenza (Lea) si deciderà presto, attraverso la concertazione con le Regioni.  E’ il sottosegretario alla Salute Ferruccio Fazio a fare queste previsioni dopo l’incontro avuto con gli assessori regionali alla sanità nei giorni scorsi. ''I segnali negativi - ha aggiunto Fazio - trapelati nei giorni scorsi dalle regioni non sono dati confermati. Contiamo di chiudere entro 15 giorni.

Leggi tutto

Il ministro Sacconi: "I Lea non esistono, per la Corte dei Conti non c'è copertura"

Il Ministro del Welfare Maurizio Sacconi rende noto che la Corte dei Conti ha bocciato i Livelli essenziali di assistenza erogati dal Servizio sanitario nazionale che erano stati approvati dal governo Prodi nell’aprile scorso: “Sono un libro dei sogni, non esistono più”.
"E' inaccettabile - dice Renza Barbon Galluppi, presidente di "Uniamo, Federazione Italiana Malattie Rare" - Ancora una volta questo paese dà uno schiaffo a tutti coloro che soffrono di malattie rare".

Leggi tutto

Sacconi illustra le linee di programma del Ministero in materia di sanità

Il Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali Maurizio Sacconi ha tenuto la prima audizione presso la Commissione Igiene e sanità del Senato sugli indirizzi programmatici del Dicastero in materia di sanità lo scorso 5 giugno. All’Audizione ha partecipato anche il Sottosegretario di Stato del Dicastero Ferruccio Fazio.

Leggi tutto

Liguria: riorganizzazione Asl

Sarà aperto nella seconda metà del 2009, secondo i tempi fissati, il nuovo ospedale di Rapallo e, insieme al polo di Sestri Levante, avrà al suo interno attività elettive, mentre gli accessi in emergenza passeranno dall’ospedale di Lavagna e l’ospedale di Santa Margherita si trasformerà in struttura per la riabilitazione, dotato di piastra ambulatoriale specialistica al servizio territorio.

Leggi tutto

Sacconi: cambiare, con le Regioni, criteri nomina manager Asl

Credo che insieme alle Regioni dovremo cambiare i criteri di nomina dei direttori generali delle Asl. Lo ha detto il ministro del lavoro, salute e delle politiche sociali Maurizio Sacconi in un'intervista a Il Sole 24 Ore."Il problema ha sottolineato il ministro - non è chi li nomina, cioè i governatori, ma la rigorosa selezione di criteri e requisiti per evitare discrezionalità eccessiva”. E comunque "la figura monocratica dei direttori generali s'è rivelata in sé positiva".

Leggi tutto