Cerca: Saperi PA, News, smart city exhibition

Risultati 1 - 10 di 65

Risultati

#SCE2014, Alessandra Poggiani presenta in anteprima la strategia per Agenda Digitale italiana

Alessandra Poggiani, Direttore dell'AgID, è intervenuta al convegno "Il Paese riparte dalle città città.

Leggi tutto

Riccardo Nencini a #SCE2014: "Nel nuovo piano città l'infrastruttura digitale"

“Dopo aver incrementato le infrastrutture materiali, a cominciare dall’alta velocità, stiamo molto indietro per quanto riguarda le autostrade digitali. Per questo abbiamo previsto una nuova norma nel Piano città” dichiara il Vice Ministro Riccardo Nencini, intervenuto nella seconda giornata di Smart City Exhibition 2014, in occasione del convegno “Meno burocrazia e nuove regole per sbloccare l’Italia”.

Leggi tutto

#SCE2014, scopri il #fattoreD in storify

A #SCE2014 abbiamo attivato il #fattoreD (Donne e Diversità); obiettivo: produrre interventi innovativi ad alto impatto. La giornata inaugurale di Smart City Exhibition è stata animata, infatti, dai vivaci tavoli di co- design per l'innovazione dei territori organizzati dalla rete WISTER - Women for Intelligent and Smart Territories  ECWT  e European Centre for Women and Technology.

Leggi tutto

Scopri tutte le novità dell'edizione 2014 di ICity Rate: segui la diretta su RepubblicaTV e InnovaTiVi

Questa mattina a Smart City Exhibition la presentazione della 3° edizione di ICity Rate il rapporto annuale realizzato da FORUM PA in collaborazione con Istat, Unioncamere e alcune delle associazioni che si occupano di partecipazione e cittadinanza attiva. Seguite la diretta tra poco su RepubblicaTV.

Leggi tutto

Bologna e Regione Emilia Romagna, territori smart a #SCE2014

Bologna Smart City è l’incubatore dove il Comune di Bologna, insieme a Università di Bologna e Aster e alcune realtà del territorio - Acer, ICIE, Aeroporto di Bologna, Engeneering, Coop Adriatica – si conferma spazio di condivisione di progettualità smart che, in linea con le esperienze europee, cercano di valorizzare le conoscenze e le innovazioni tecnologiche per migliorare la qualità di vita delle nostre comunità.

Leggi tutto

Internet Mobile, la PA non condivide: a #SCE2014 l'indagine realizzata da FORUM PA

Mentre gli italiani preferiscono sempre di più smartphone e tablet per collegarsi a internet (il 60% degli accessi alla rete avviene da mobile, secondo i dati Audiweb di maggio 2014), la PA è quasi assente dai terminali mobili delle persone. Dispongono di un sito web correttamente fruibile da smartphone solo una Regione su 20, il 9% delle Province, il 15% dei Comuni capoluogo, il 10% delle Camere di Commercio e il 19% delle Amministrazioni centrali (un insieme che comprende Ministeri ed Enti pubblici nazionali).

Leggi tutto

La Buona Scuola in tour: tappa a #SCE2014

Lo scorso settembre il Governo ha lanciato un piano come proposta di riforma della scuola. Si tratta di un rapporto articolato sostanzialmente in 12 punti: un progetto aperto a contributi della cittadinanza. L’idea è di creare e condividere insieme un percorso di lavoro per approdare ad un nuovo profilo di scuola per il Paese: La Buona Scuola, appunto. “Perché per fare la Buona Scuola non basta solo un Governo. Ci vuole un Paese intero”.

Leggi tutto

Non puoi essere a Bologna? Segui la diretta streaming di #SCE2014 su InnovaTiVi

Promette di replicare il successo dell'edizione 2013 la diretta streaming di Smart City Exhibition 2014 su InnovaTiVi, la web tv nata dalla collaborazione di FORUM PA con Radicale, Unidata, Cedat85 e Cda – Centro d’Ascolto dell’Informazione Radio Televisiva. Anche quest'anno centinaia di ore diretta per chi non riuscisse ad essere a Bologna con noi.

Leggi tutto

SCEgram! Arriva il contest fotografico di #SCE2014, in palio uno smartphone

SCEgram: uno scatto per la Smart City. Racconta live, attraverso un’immagine, la tua esperienza a #SCE2014!

Leggi tutto

I big data ci sono anche in Italia. Un esempio concreto di analisi per il controllo del territorio a #sce2014

L'attuale capacità di leggere ed interpretare i dati, opportunamente criptati e anonimizzati delle reti mobili che trasportano sempre più informazioni relative ai reali comportamenti, preferenze e bisogni dei cittadini, consente all'amministratore pubblico e alle aziende dei servizi locali di sviluppare efficienza mirata, in tempo reale sulle esigenze del singolo cittadino.

Leggi tutto