Cerca: Saperi PA, News, Efficienza, Regione Emilia Romagna

5 risultati

Risultati

Lepida e la regione Emilia Romagna a Smart City Exhibition

Lepida SpA è la società della Regione Emilia-Romagna e degli enti del territorio per la gestione strategica degli asset di telecomunicazioni e dei principali servizi ICT. Lepida sviluppa servizi essenziali che costituiscono veri e propri “mattoncini” per costruire una città intelligente e sostenibile. “Mattoncini” che saranno presentati in occasione delle tre giornate fieristiche di Smart City Exhibition presso lo stand di Regione Emilia-Romagna attraverso corner interattivi-formativi e workshop dedicati.

Leggi tutto

Per la prima volta una PA italiana riceve una fattura elettronica

La prima fattura elettronica con standard europei tra una pubblica amministrazione italiana e un proprio fornitore e' stata scambiata oggi in Emilia Romagna. L'innovazione, ora sperimentale, a regime consentira' di realizzare risparmi fino al 90% per ogni documento: il che significa tra i 5 ei 15 euro per i fornitori e tra i 25 e i 60 euro per le amministrazioni.

Leggi tutto

Salso 2.0: l'e-democracy a Salsomaggiore Terme

Sul sito del Comune di Salsomaggiore Terme (PR) è possibile registrarsi al progetto di e-democracy "Salso 2.0" promosso dall'amministrazione comunale, che intende sperimentare innovative forme di consultazione, informazione e partecipazione dei cittadini attraverso il voto elettronico

Leggi tutto

Il VOIP dell'Emilia Romagna candidato a modello nazionale

Gira sulla rete Lepida il sistema di telefonia VoIP realizzato all'Università di Ferrara, un modello tecnologico che il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione ha deciso di assumere a livello nazionale, in modo da proporlo a tutti gli enti.

Leggi tutto

A Ravenna 275mila kWh sono prodotti dal sole

Più di 130mila kWh di energia pulita prodotta in un anno dall´impianto fotovoltaico della zona Bassetta, 15 nuovi impianti entrati in funzione negli ultimi mesi sul territorio, un programma di sviluppo che per il 2010 prevede la produzione di 1.443.000 MWh di energia elettrica e termica da fonti rinnovabili e assimilate. Sono i numeri e le linee di azione sul fronte "fonti alternative" di Hera Ravenna, un bilancio positivo con diversi punti suscettibili di crescita e sviluppo.

Leggi tutto