Cerca: Saperi PA, Intervista, Riforma PA, Governance

Risultati 1 - 10 di 11

Risultati

Douglas Schuler: l’intelligenza civica della Società: una nuova visione del mondo

L'Intelligenza civica è un concetto applicabile a gruppi di persone perché è a questo livello che si forma l'opinione pubblica e si prendono decisioni o almeno s’influenzano. L’intelligenza civica si applica a tutti i gruppi, formali ed informali, che stanno lavorando per raggiungere obiettivi civici come il miglioramento ambientale o la non violenza sulle persone. Questa visione è legata a molti altri concetti che al momento stanno ricevendo tanta attenzione inclusa l'intelligenza collettiva, l'intelligenza distribuita, la participatory democracy, i nuovi movimenti sociali, i processi collaborativi di problem-solving e il Web 2.0.
Douglas Schuler ha partecipato al convegno “Smart City Umane e sostenibili: condivisione, collaborazione, innovazione comunitaria del 17 Ottobre 2013.

Leggi tutto

La wikicrazia e la leva controintuitiva dell’innovazione sociale

 Attraverso una miriade di esperienze wikicratiche, “l’azione di governo da azione puramente amministrativa, governata da strutture razionali e a priori sta diventando un ecosistema con un cuore razional - weberiano al centro e tantissime nicchie occupate da esperienze private, al confine tra pubblico e privato e progetti  del tutto nuovi che si trovano a svolgere le funzioni che le istituzioni non riescono a svolgere.” Questo, nel presente, è senza dubbio innovazione sociale. E l’innovazione sociale - ci suggerisce Alberto Cottica, economista e blogger, nonché autore di "Wikicrazia" (ora Reloaded) e consulente della Commissione europea in tema di innovazione sociale - non si può prevedere ma solo abilitare in probabilità. Dunque? Dunque, la pubblica amministrazione deve parlare con tutti …

Leggi tutto

Barcamp 2012: open gov, smart community e... un po' di relax

Il 18 maggio FORUM PA 2012 ospiterà la terza edizione del Barcamp promosso dalla rete degli Innovatiori della PA. Un momento, divenuto orami tradizionale, per incontrasi, discutere e confrontarsi sui temi "caldi" dell'innovazione che coinvolgono l'amministrazione pubblica e le persone che in essa lavorano. Abbiamo chiesto a Gianluigi Cogo, che da anni contribuisce all'organizzazione e alla promozione del Barcamp degli InnovatoriPA insieme a FormezPa e FORUM PA, il tema di quest’anno e cosa cambia rispetto agli anni scorsi. 

Leggi tutto

La giustizia è un servizio. Un percorso di valutazione civica in nove Tribunali d’Italia

“Il 15 settembre 2011, per la prima volta, i cittadini italiani sono entrati in tribunale per valutare la qualità del servizio e per condividere possibili azioni e interventi di miglioramento direttamente con il Presidente, il dirigente amministrativo, i magistrati e gli operatori quotidianamente coinvolti nella gestione delle attività”. Il percorso di valutazione civica del servizio giustizia, progetto coordinato da Cittadinanzattiva, mette  in chiaro che la giustizia è un servizio, alla cui qualità i cittadini possono concorrere in qualità di co-valutatori e co-designer. Ma alla base del progetto non ci sono solo questioni di service management. “Il percorso – ci spiega Mimma Modica Alberti, Coordinatrice Nazionale Giustizia per i Diritti (GD) Cittadinanzattiva - nasce dalla convinzione che è necessario superare il perimetro tradizionale dello stato sociale, includendo nella sfera dell’approccio universalistico la giustizia e ridefinendo lo status dei cittadini come attori del welfare al fine di garantirne qualità e sostenibilità”

Leggi tutto

Cosa serve per governare con la rete? Lo chiediamo a Mauro Bonaretti

Governare con la rete è il tema guida del FORUM PA 2011. Mauro Bonaretti, a partire dalla sua esperienza di successo alla direzione del Comune di Reggio Emilia, ha tenuto una vera e propria lectio su come mettere in pratica il non facile governo con la rete. Gli abbiamo chiesto di anticiparci quali sono gli ingredienti che assolutamente non possono mancare.

Leggi tutto

"Innovazione sociale". Di cosa parliamo quando lo diciamo

Andrea Bassi, Direttore della ESSE – European Summer School on Social Economy e Ricercatore presso l’Università di Bologna - riconoscendo all'innovazione sociale una natura “multidisciplinare”, sottolinea come essa sia oggetto di una molteplicità di definizioni, non tutte tra loro complementari. “Dal mio punto di vista -  sintetizza - l'innovazione sociale può essere articolata in tre definizioni che rispecchiano i tre principali approcci con cui possiamo analizzarla: sistematico, pragmatico, manageriale”. Proprio con Bassi iniziamo ad esplorare questo concetto affascinante e al tempo stesso, per la sua multiforme natura, estremamente duttile fino a diventare un po’scivoloso.

Leggi tutto

Federalismo e unità d'Italia. Intervista a Gaetano Armao

Quale è la visione del federalismo vista dal Sud?

L'intervista del 18 maggio 2010 a FORUM PA all'Assessore dei Beni culturali e dell'identità siciliana, Gaetano Armao.

Leggi tutto

Sistema Nord-Ovest: quando la cooperazione diventa realtà

Cosa vuol dire fare sistema? Ne parliamo con Lucia Pasetti, Dirigente Sistemi informativi e telematici della Regione Liguria, che ci illustra l’esperienza ormai collaudata di network interregionale tra Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta. Un’esperienza che sarà il filo conduttore del FORUM DELL’INNOVAZIONE Nord Ovest, in programma il 16 dicembre a Genova.

Leggi tutto

Il federalismo fiscale e il sistema delle regioni - Raffaele Fitto

Raffaele Fitto, ministro per i Rapporti con le Regioni, e i cambiamenti che interverranno nel sistema delle regioni con il federalismo fiscale.

Leggi tutto

La riforma della Pa e il federalismo ben congegnato - Franco Bassanini

Franco Bassanini, principale protagonista delle riforme della Pubblica Amministrazione degli anni Novanta, offre un giudizio sul progetto di riforma della PA avviato dal Ministro Brunetta. Molto positiva l'idea di migliorare la produttività del settore pubblico introducendo meccanismi di valutazione delle performance e delle attività. Più problematica la mancanza di chiarezza rispetto a quali strumenti utilizzare per attivare questi processi.

Leggi tutto