Cerca: Saperi PA, Intervista, Città e territorio

Risultati 61 - 70 di 105

Risultati

Customer Statisfaction nei servizi pubblici locali. L’approccio integrato di Torino

La rilevazione della Customer Satisfaction dell’Agenzia dei servizi pubblici locali del Comune di Torino va avanti, con cadenza annuale, dal 2003. Per una serie di elementi, non da ultimo la governance, la competenza tecnica dei partner e l’approccio sistemico alla rilevazione sull’intera gamma di servizi offerti, l’esperienza di Torino si propone come un modello. Con l’aiuto della professoressa Barbara Loera, responsabile delle rilevazioni per Università di Torino - Osservatorio Nord Ovest, tracciamo un quadro della strategia e dell’attività in tema di Customer Satisfaction (CS) dell’Agenzia torinese.

Leggi tutto

Aste per le localizzazioni. Tra TAV e NO TAV, la terza via

Scorrendo gli aggiornamenti su Tav e NoTav, fino alle dichiarazioni del neo Ministro Passera, l’idea vincitrice del concorso Italiacamp “La tua idea per il Paese”, firmata da Christian Iaione e adottata da Cassa Depositi e Prestiti, sembra proprio attuale. Emergendo tra 700 progetti raccolti, “Aste per le localizzazioni”  vuole colmare, attraverso meccanismi concorrenziali, il gap tra cittadini e istituzioni nel settore delle infrastrutture. “L’idea - ci spiega Christian - è quella di mettere in competizione tra loro i territori per ottenere l’insediamento delle infrastrutture”. Sarà possibile nel Belpaese dove sono 320 le opere pubbliche oggetto di contestazione e dove il premio Pimby (antiNimby) 2011 è andato deserto?

Leggi tutto

Le emergenze al tempo dei social network: quando l’allerta viaggia in rete

È stata la tragica alluvione che ha colpito Genova dieci giorni fa ad accendere i riflettori, come mai era avvenuto nel nostro Paese, sul ruolo che la rete può ricoprire in una situazione di emergenza. Ma in Italia i tempi sono maturi per un utilizzo del web 2.0 e dei social network in situazioni di crisi? Ne abbiamo parlato con Elena Rapisardi, che dal 2005 si occupa di Comunicazione in Protezione Civile ed Emergency Management e, in particolare, di progetti per un utilizzo ad ampio raggio del web 2.0 in emergenza, e che è tra gli organizzatori del primo Crisis Camp Italy, in programma a Bologna il prossimo 19 novembre.

Leggi tutto

Comuni nella rete. Come la vedono ad Ascoli Piceno

Secondo Guido Castelli, sindaco di Ascoli Piceno “l’irruzione” della PA nella rete è "un fatto di democrazia", non solo per render conto delle cose che si fanno ma anche per rendere possibile il farne di più a costi contenuti.  In questa breve intervista, rilasciata a margine della conferenza stampa di presentazione dell’"Operazione Open government Italia", lo scorso 18 ottobre a Roma, ci parla degli effetti della presenza in rete dell’amministrazione pubblica, con una riflessione particolare su quella comunale, che rimane, dati alla mano, la “più amata dagli italiani”.

Leggi tutto

Se lo spazio urbano si fa social. Tre progetti raccontati da chi li ha pensati

 Nell’era del social web sembra che per ogni spazio che abitiamo ci sia la possibilità di aprirsi a questa sorta di quarta dimensione. Lo spazio urbano non fa eccezione. Tant’è che allo Urban Creativity Camp sono stati premiati proprio tre progetti su social web, giudicati, tra tutti quelli in concorso, i più coinvolgenti, sostenibili e realizzabili per rafforzare l’offerta di servizi e l’attrattività dei centri storici italiani. A presentarli, il 12 maggio nella tappa romana della premiazione, gli ideatori. Decisamente …giovani!

Leggi tutto

Giuseppe Brienza: servono più regole per il mercato dei servizi pubblici

Il mercato dei servizi pubblici sta assumendo una rilevanza pari a quella del settore dei lavori pubblici, ma non ha le stesse garanzie e paletti normativi. Ne parliamo con Giuseppe Brienza, Presidente AVCP (Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture), che sottolinea anche l'importanza e il ruolo di iniziative come PATRIMONI PA net per sviluppare un dialogo tra tutti gli operatori del settore, pubblici e privati.

Leggi tutto

Nelle città intelligenti si "governa con la rete"

La Rete delle città intelligenti si incontra lunedì 18 aprile ad Ancona. Il tema centrale di questa terza giornata di lavori è “fare rete” e “governare con la rete”, tema che sarà anche al centro di FORUM PA 2011 e che fa riferimento a un nuovo modello organizzativo al centro del quale ci sono la cooperazione, la condivisione di esperienze, la crescita dei beni relazionali e del capitale sociale, la collaborazione virtuosa tra PA, imprese, cittadini e terzo settore. E ancora, lo sviluppo della società della conoscenza e di una cultura dell’open government e degli open data. Con Fiorello Gramillano, sindaco di Ancona, abbiamo cercato di capire cosa significa questo tipo di approccio per una città, quali vantaggi può portare e quali ostacoli si incontrano ancora nell’adottarlo.

Leggi tutto

Si può cambiare questo mondo? L’innovazione sociale come metodo

Alzi la mano chi, almeno una volta, non ha pensato che la risposta fosse si. Nonostante suoni come il sogno lontano di bambini, come la domanda retorica a cui tanti in tutta onestà credono di non dover più rispondere, gli innovatori sociali lavorano per cambiare questo mondo. Non necessariamente perché inguaribili sognatori ma perché convinti che l’innovazione di cui le nostre economie hanno vitale bisogno o sarà sociale o non sarà sostenibile. Così partono piccoli-grandi progetti, in cui ciascuno mette i propri sogni e la propria professionalità in relazione con quelli degli altri, secondo il modello della rete. E non succede nel Terzo settore né sotto altre epiche etichette  ... Allora dove? E come? Ne parliamo  con Alberto Masetti Zannini, co-fondatore di the HUB Milano. A seguire l'intervista video e gli approfondimenti...da una lunga chiacchierata via skype.

Leggi tutto

La bellezza non basta, ci vuole intelligenza: una nuova ricetta per promuovere beni culturali e turismo

Pisa ospita il 19 gennaio il secondo incontro della Rete delle città intelligenti, la nuova rete di amministratori locali promossa da FORUM PA in collaborazione con IBM. Il focus di questo incontro è la valorizzazione e promozione dei beni culturali e del turismo. Ne abbiamo parlato con Giuseppe Forte, Assessore al turismo del Comune di Pisa.

Leggi tutto

PATRIMONI PA net: le interviste ai partecipanti al primo Workshop

Il 30 novembre 2010 si è tenuto il primo Workshop "Tavoli Committenze-Imprese" di PATRIMONI PA net, il Laboratorio creato da FORUM PA e TEROTEC con il duplice ruolo di "motore di saperi" e di "catalizzatore della partnership pubblico-privato" nel mercato dei servizi integrati per i patrimoni immobiliari e urbani pubblici. La giornata di lavori si è svolta a Roma, presso l’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici, ed è stato il primo di quattro Workshop in programma fino a maggio 2011. Abbiamo chiesto un commento e qualche anticipazione sui temi che verranno trattati all'interno dei Tavoli di lavoro ad alcuni partecipanti al Workshop.

Leggi tutto