Cerca: Saperi PA, Intervista, Città e territorio, area padano-alpina

1 risultato

Risultati

Una pianificazione territoriale condivisa per il Nord Italia per contare di più in Europa

L’Unione Europea, oltre al dialogo tra gli stati membri, ha messo al centro delle proprie politiche la dimensione regionale e la cooperazione territoriale come motore per lo sviluppo. Alcune regioni europee, come quelle che si affacciano sul Baltico, hanno accolto favorevolmente questo invito, ottenendo notevoli benefici ed aumentando il loro peso nelle decisioni dell’UE. Dal 2007 anche le regioni Italiane dell’area Padano-Alpina hanno scelto di lavorare insieme per individuare strategie di sviluppo. Abbiamo chiesto a Paolo Mattiussi della Regione Emilia Romagna di illustrarci le tappe e i risultati di questa esperienza.

Leggi tutto