Cerca: Saperi PA, Articolo, PA digitale

Risultati 61 - 70 di 514

Risultati

Avanti a passo di gambero sul processo civile telematico

La grande scadenza stabilita per l‘entrata in vigore del processo telematico è passata. L’ora X è scoccata il 30 giugno. Eppure - visto che i sistemi, i tribunai, gli avvocati e le cancellerie non sono pronte - ecco nel Decreto Legge Renzi-Madia un fioccare di eccezoni, deroghe e rinvii che, in alcuni casi aggirano serenamente il Codice della PA digitale. Ce li illustra Sarah Ungaro nell’ambito della nostra collaborazione con lo Studio legale Lisi.

Leggi tutto

Anagrafe nazionale e identità digitale: l'AgID avvia la regolamentazione

Inizia il conto alla rovescia per la realizzazione del SPID - Sistema Pubblico di identità Digitale che dovrà, almeno sulla carta, essere completato entro aprile 2015. Tanti i benefici attesi, a cominciare dalla circolarità delle informazioni, in tempo reale, tra le amministrazioni pubbliche. Basta file agli sportelli per ottenere un certificato. Che sia finito il tempo delle ridondanze informative, delle informazioni duplicate, non aggiornate o incomplete?

Leggi tutto

Un pratico strumento per capire e conoscere gli ultimi 10 anni della pa digitale

Alla sua nascita, nel marzo del 2005, il Codice dell’Amministrazione digitale fu salutato da alcuni come una svolta storica nella nostra amministrazione, da altri come un libro di sogni e di principi vaghi che nulla aveva a che fare con la realtà. L’allora Ministro Lucio Stanca annunciava risparmi di 10 miliardi l’anno, Franco Bassanini lamentava che si trattasse di un insieme di utopie e promesse prive di concretezza.

Leggi tutto

Trasparenza PA e rispetto della privacy: le nuove linee guida

Allo scopo di contemperare le esigenze di pubblicità e trasparenza con i diritti e le libertà fondamentali nonché la dignità delle persone, il Garante privacy ha individuato un quadro organico e unitario di cautele e misure che le PA devono adottare quando diffondono sui loro siti web dati personali dei cittadini. A seguire proponiamo l'analisi delle nuove Linee Guida su trasparenza e privacy nelle PA proposta nell'ambito della nostra collaborazioen con lo Studio Legale Lisi da Saveria Coronese.

Leggi tutto

L’internet delle cose ci aiuterà ad avere una casa ed una città più intelligente

Capita spesso di sentire parlare di internet of things e percepire questa nuova locuzione come qualcosa di futuristico, ma assolutamente inutile o poco concreto. Un progetto Europeo a cui partecipano anche centri di ricerca italiani e Arduino ci aiuta a capire come e perché dagli oggetti collegati in rete e dall’interazione tra le persone può nascere una casa ed una città più smart. Il futuro è già qui...

Leggi tutto

PA digitale: non un fine, ma un mezzo per garantire "lo sviluppo della persona umana"

Un obiettivo molto ambizioso quello dell’attuale Governo rispetto alla digitalizzazione del sistema pubblico: in due anni colmare il gap che si è accumulato negli ultimi 10 e raggiungere traguardi importanti. Le parole del Sottoregretario Rughetti lasciano intravedere un cronogramma serrato e desideroso di traguardi concreti.

Leggi tutto

OpenSiope: un’opportunità che non può essere sprecata

Riceviamo e volentieri pubblichiamo da Openpolis un commento all'annuncio dell'apertura dei dati dei sistema SIOPE. La Ragioneria dello Stato ha stabilito che entro il 16 Giugno 2014 saranno liberamente accessibili online le informazioni della banca dati Siope. Ma con quali modalità? Ecco le proposte di Openpolis per una OpenSiope.

Leggi tutto

Questioni irrisolte e problemi aperti dal DPCM 3 dicembre 2013 sulla conservazione digitale dei documenti

La recente normativa sulla conservazione dei documenti informatici ha introdotto diverse novità, soprattutto per la pubblica amministrazione, ma ancora molti rimangono gli aspetti da chiarire. Gli avvocati Andrea Lisi e Sarah Ungaro, dello Studio Legale Lisi, provano a fare un po' di chiarezza su alcuni passaggi chiave della normativa.

Leggi tutto

C’era una volta l'Open Expo… Scopritela a #FPA14

Quella dell’Open Expo è una storia con un finale ancora da scrivere. Tutto comincia nel 2012, quando si pensa di realizzare un programma di apertura e trasparenza per l’Esposizione Universale di Milano, “Feeding the Planet, energy for Life”. L’idea era quella di un progetto di apertura senza precedenti per connotare l’Expo 2015 milanese come evento integralmente trasparente.

Leggi tutto

Open data: nessuna rivoluzione senza community

L’appuntamento del prossimo 28 maggio a FORUM PA è l’occasione per presentare l'applicazione concreta del modello "Open data Engagement" proposto da FORUM PA. L'obiettivo è andare oltre la trasparenza iniziando a riconoscere nei dati pubblici uno strumento concreto per creare valore. Il portale open data che la Regione Lazio sta progettando, infatti, punta a rendere operativo il modello. Insieme a due protagonisti Vittorio Alvino e Francesco Loriga ci immergiamo nel tema e scopriamo tutto quello che “open data” dovrebbe essere e, invece troppo spesso, non è. 

Leggi tutto