Cerca: Saperi PA, Articolo, Città e territorio, Qualità della vita

Risultati 11 - 20 di 76

Risultati

E le città si coprirono di campagna...

L’edificazione spinta degli agglomerati urbani in cui viviamo sembra averci fatto perdere ogni relazione con l’ambiente naturale. L’impermeabilizzazione smodata del suolo urbano ha avuto e sta avendo importanti ricadute su innumerevoli aspetti del vivere in città. Secondo dati WWF in Italia l’urbanizzazione dal 1956 al 2001 è cresciuta del 500%. Tuttavia oggi assistiamo a un fenomeno interessante. Il verde sta lentamente tornando in città, anche in Italia. In alcuni paesi sembra addirittura che le città reclamino con forza il bisogno di stare in contatto con la campagna da cui, di fatto, dipendono intrinsecamente. OrtiAlti procede proprio in questa direzione: un progetto presentato a #SCE2014 che fa immaginare città più inclusive, vivibili e sostenibili.

Leggi tutto

Open Street Map e lo Stivale: quanto sono collaborativi i territori in Italia?

Open street map, il progetto di mapping collaborativo completamente free ed open, può contare anche in Italia su una nutrita comunità di mappers che tengono aggiornati i dati della piattaforma e contribuiscono in modo collaborativo (e a volte creativo) al suo arricchimento. Grazie al contributo di Maurizio Napolitano (FBK di Trento e OKF) siamo andati a vedere come sono distribuiti sul nostro territorio i contributi di Open street map. Ne è uscita una curiosa classifica che mostra il valore che una communità attiva e partecipe ha per una città o un territorio su cui essa opera. Bologna e Roma al top.

Leggi tutto

Osservatorio Smart City, invito di selezione per esperti tematici per workshop su il "caso Trentino"

La città di Trento è stata selezionata come modello e laboratorio, nei settori della qualità della vita e dell’impegno attivo e consapevole dei cittadini, nell'ambito di “IEEE Smart Cities Initiative”: un’iniziativa globale e multi disciplinare con l'obiettivo di creare una banca dati mondiale delle eccellenze tecnologiche ed un portale web per la collaborazione di tutte le parti interessate allo sviluppo del concetto di “città intelligente”, sia in termini di innovazioni tecnologiche, sia in termini di gestione operati

Leggi tutto

Resilienza in città, ovvero della flessibilità urbana

Sentiremo parlare di resilienza dei sistemi urbani sempre più spesso perché è proprio in relazione a questo tema che si gioca la più grande sfida delle città intelligenti. Ma cosa si intende per resilienza? La cronoca di questi ultimi giorni ci mostra - se non ne avessimo già preso coscienza - che oggi dai cambiamenti climatici a quelli sociali, dalle pandemie alle carenze alimentari, i rischi da affrontare per le nostre città sono sempre più numerosi e complessi. In molte parti del mondo come anche nel nostro Paese, sono ormai diversi gli esempi in cui sono i cittadini a portare avanti azioni che, contribuendo al bene collettivo, li rendono attori di comunità resilienti. Una riflessione.

Leggi tutto

Scenari mediterranei per la smart city del futuro a #sce2014

C'è un posto dove innovazione e creatività si ritrovano allo stesso tavolo, spesso spontaneamente. Quel posto si chiama Mediterraneo. Più che un luogo fisico, Mediterraneo è un insieme di popoli e di culture che la storia e lo stesso mare hanno toccato lasciando un'impronta comune che il tempo non ha alterato. Da sempre quest'area rappresenta un grande laboratorio di creatività, un luogo ideale dove far crescere le radici dell'innovazione.

Leggi tutto

A #SCE2014 primi passi per il Collaborative Territories Toolkit

Era affollatissima questa mattina la Creativity Room di Smart City Exhibition, la manifestazione europea (22-24 ottobre) sulle tematiche delle città e delle comunità intelligenti, organizzata a Bologna da Forum PA con Bologna Fiere. Motivo di tanto fervore e interesse era la presentazione del Collaborative Territories Toolkit, la guida step by step per lo sviluppo di economia collaborativa.

Leggi tutto

ICity Rate 2014, on line i risultati della ricerca

Sono Milano, Bologna e Firenze le città più smart d’Italia: lo dicono i risultati di ICity Rate 2014, presentati a Smart City Exhibition, la manifestazione europea sulle tematiche dell’innovazione nelle città e nelle comunità intelligenti in programma fino a domani a Bologna.

Leggi tutto

Presentati i progetti selezionati dalla call lanciata da Microsoft, Asus e FORUM PA

Sono 10 i progetti che, rispondendo alla call "Tecnologie e politiche per le smart city e le smart community in ottica di genere" promossa da FORUM PA e futuro@lfemminile in collaborazione con ASUS e Microsoft, sono stati scelti per essere presentati al pubblico di Smart City Exhibition 2014 nella giornata inaugurale e dei quali è stata riconosciuta la capacità d’uso delle nuove tecnologie per una governance territoriale inclusiva ed attenta alle pari opportunità.

Leggi tutto

Codesign per l'innovazione: il valore aggiunto di una prospettiva di genere

Non potevano mancare le donne innovatrici della rete Wister a Smart City Exhibition 2014. Quest'anno l'invito ai laboratori di co-design per l'innovazione è rivolto alle donne della politica italiana che sempre di più e con sempre maggiori competenze stanno operando sui loro territori per definire politiche e interventi, anche in ottica di genere. "Il #fattoreD delle politiche dei territori" sarà un'occasione per testare dal vivo come l'adozione di una prospettiva di genere e di pratiche partecipative nella progettazione delle politiche urbane possa rappresentare un valore aggiunto per città intelligenti.

Leggi tutto

Sharitories, il progetto OuiShare e FORUM PA per (e con) i territori collaborativi

Siamo felici di presentare Sharitories, un progetto globale OuiShare con la collaborazione di FORUM PA. Sharitories nasce con un focus molto pratico: creare il Collaborative Territories Toolkit (CTT). Il CTT èuno strumento per policy-makers che desiderano attuare iniziative di collaborazione o condivisione nelle loro aree locali e aiutarle a prosperare. Si baserà sull’esame delle buone pratiche esistenti, arricchito da contributi alla riflessione da parte della rete internazionale di esperti e sperimentatori e si articolerà in tre fasi principali: Comprensione – Progettazione – Implementazione.

Leggi tutto