Cerca: Saperi PA, Regione Emilia Romagna

Risultati 21 - 30 di 51

Risultati

Città d'Arte - Emilia Romagna

città d'arteNome applicazione - Città d'Arte

Amministrazione proponente - Regione Emilia Romagna - Unione di Prodotto Città d'Arte, Cultura e Affari

Leggi tutto

Pronto Polizia Locale

prontopoliziaNome applicazione - Pronto Polizia Locale

Amministrazione proponente - Comunità Montana del Frignano e Regione Emilia-Romagna

Leggi tutto

Lepida e la regione Emilia Romagna a Smart City Exhibition

Lepida SpA è la società della Regione Emilia-Romagna e degli enti del territorio per la gestione strategica degli asset di telecomunicazioni e dei principali servizi ICT. Lepida sviluppa servizi essenziali che costituiscono veri e propri “mattoncini” per costruire una città intelligente e sostenibile. “Mattoncini” che saranno presentati in occasione delle tre giornate fieristiche di Smart City Exhibition presso lo stand di Regione Emilia-Romagna attraverso corner interattivi-formativi e workshop dedicati.

Leggi tutto

Dati territoriali come Linked Open Data: il modello Emilia-Romagna

Un ruolo rilevante nella Smart City è rivestito delle informazioni geografiche e dai sistemi a supporto dell'integrazione di fonti dati esterne ed interne alla pubblica amministrazione con il territorio. I dati geografici pubblicati dagli enti locali sono gli Open Data più utilizzati dalla rete perché permettono la geolocalizzazione di altre informazioni pubbliche, così come di dati provenienti da banche dati private. Per contribuire alla realizzazione del modello di Smart City, la Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con Sinergis, società di Dedagroup ICT Network, e Planetek Italia, ha sviluppato GetLOD: una soluzione innovativa che consente, in maniera automatica, di rendere disponibili come Open Data e come Linked Open Data dati e metadati gestiti dall’infrastruttura di dati territoriali, facilitandone così l’aggregazione con altri dati, l’elaborazione e l’analisi.

Leggi tutto

La Regione Emilia-Romagna a Smart City Exhibition

Dal 29 al 31 ottobre, Bologna ospita l’evento promosso da Bologna Fiere e Forum PA per fare il punto sullo sviluppo e la crescita delle città intelligenti. La Regione Emilia-Romagna sarà in prima fila con la presentazione di iniziative e progetti, a cominciare da quelli promossi nella cornice del Piano Telematico e su iniziativa della Community Network

Leggi tutto

Eventi E-R

eventi emilia romagnaNome applicazione - Eventi E-R

Amministrazione proponente - Regione Emilia Romagna

Descrizione - Riflettori accesi sullo spettacolo dal vivo, danza e teatro, festival e rassegne, concerti, proiezioni, incontri e mostre in Emilia-Romagna: in un’unica applicazione tutte le informazioni sugli eventi in regione.

Leggi tutto

iScoprirete

Nome applicazione - iScoprirete 

Amministrazione proponente - Rete Bibliotecaria di Romagna e San Marino (Provincia Ravenna, Provincia Forli-Cesena, Provincia Rimini, Repubblica di San Marino)

Leggi tutto

e-Policy: dalle opinioni in rete, un aiuto alle decisioni politiche

È partito il 1 ottobre scorso un progetto, coordinato dall’Università di Bologna e finanziato dalla Commissione Europea con 2,6 milioni di euro, che vuole creare un sistema di supporto alla decisioni politiche attraverso la raccolta e l’elaborazione delle opinioni presenti su siti web, social network, blog e forum on line.

Leggi tutto

Per la prima volta una PA italiana riceve una fattura elettronica

La prima fattura elettronica con standard europei tra una pubblica amministrazione italiana e un proprio fornitore e' stata scambiata oggi in Emilia Romagna. L'innovazione, ora sperimentale, a regime consentira' di realizzare risparmi fino al 90% per ogni documento: il che significa tra i 5 ei 15 euro per i fornitori e tra i 25 e i 60 euro per le amministrazioni.

Leggi tutto

Emilia Romagna regione a mobilità elettrica

In contemporanea con la settimana Europea della Mobilità Sostenibile, sono state inaugurate a Bologna, Modena e Imola le prime infrastrutture per la ricarica di mezzi di trasporto elettrici. Allo stesso tempo è partito anche il progetto di interoperabilità dei sistemi di ricarica di Enel ed Hera su base regionale, come prevede il protocollo di intesa firmato dalle due aziende e dalla Regione. Si tratta del primo caso in Italia ed è il primo tassello per la realizzazione di una rete di mobilità elettrica che presto darà ai cittadini di Bologna, Reggio Emilia, Rimini, Imola e Modena la possibilità di ricaricare i mezzi elettrici indifferentemente in una delle 5 città.

Leggi tutto