Cerca: Saperi PA, Qualità della vita, unione europea

Risultati 1 - 10 di 22

Risultati

Ecco chi ha vinto Waste•smART, il contest dell'Agenzia Europea dell'Ambiente

Proclamati i vincitori di Waste•smART, il concorso rivolto ai giovani creativi europei lanciato a giugno 2013 dall’EEA – European Environment Agency e chiuso a settembre dello stesso anno, che invitava a presentare le proprie visioni creative sul tema dei rifiuti. Tre le categorie: video, foto e cartoon.

Leggi tutto

BUMP, mobilità sostenibile: i Comuni Italiani a lezione a Trieste

Il progetto europeo ha in Italia il patrocinio del MATTM per la fase di formazione e si rivolge agli Enti Locali per accompagnarli nella redazione dei loro PUMS – i Piani Urbani di Mobilità Sostenibile.

Leggi tutto

La Commissione costruisce la mappa europea dell'eInclusion: inserisci la tua organizzazione!

La Commissione Europea vuole capire meglio quale è il ruolo dei soggetti di intermediazione nei processi di e-inclusion, all'interno dell'Unione Europea. Per questo e per creare strumenti che sappiano ben riportare il contributo di questi soggetti agli obiettivi di e-inclusion nell’agenda europea sta portando avanti il progetto MIREIA (Measuring the Impact of eInclusion Intermediary Actors) a cui sono invitate a partecipare tutte le organizzazioni impegnate nel promuovere l'inclusione digitale e sociale. Come? Inserendo la propria organizzazione nella Mappa europea dell’eInclusion.

Leggi tutto

“Prizes for Innovation in Public Administration": il Contest della Commissione nel 7° Programma Quadro

100.000 euro è il montepremi che la Commissione Europea assegnerà a ciascuna delle nove amministrazioni pubbliche che presenteranno le iniziative più innovative e di successo, all’interno del Contest “Prizes for Innovation in Public Administration” lanciato nei giorni scorsi a Bruxelles.

Leggi tutto

Al via i premi europei eInclusion 2012

Anche quest’anno il Commissario europeo per l’Agenda Digitale,  Neelie Kroes,  ha indetto la gara per i migliori esempi di eInclusion, dedicati agli individui e alle piccole organizzazioni  e a quelle di grandi dimensioni  che contribuiscono alla alfabetizzazione e professionalizzazione digitale e all’eliminazione del digital divide. I premi si distinguono in ”I’m part of It” (ne faccio parte, ho ricevuto vantaggi dalla inclusione digitale ) e”Be part of It” (per i campioni, cioè coloro che con i loro progetti hanno fornito un evidente contribuito alla eInclusion).

Leggi tutto

2012, Anno dell'Invecchiamento attivo per l’Europa, dell'Energia sostenibile per le Nazioni Unite

Come ogni anno nuovo che si rispetti da un po’ di tempo a questa parte, anche il 2012 può vantare i suoi label internazionali.

Leggi tutto

Dalla bancarotta alla rivoluzione digitale. Islanda, per esempio

Ultimamente l’Islanda ha fatto parlare di sé. Dalla nazionalizzazione delle banche, alle porte sbattute in faccia al FMI, alla prima Costituzione riscritta via Internet, la reazione alla crisi, agguerrita, intransigente e soprattutto “attiva” dei suoi cittadini (spesso confinati dall’immaginario collettivo in un paradiso lontano di luoghi impronunciabili) sta facendo, a suo modo, scuola. Tutto questo avrà qualcosa a che fare con lo European e-Democracy Awards 2011 appena vinto dall’islandese Fondazione Citizens? C’e chi giura di si.

Leggi tutto

Rom, parola d’ordine inclusione. Approvata la Risoluzione che prepara la strategia UE

In una Risoluzione approvata ieri, il Parlamento europeo stabilisce che tutti i Rom che si trovano sul territorio dell’Unione dovranno vedersi garantiti standard minimi in materia di accesso all’occupazione, all’educazione, all’alloggio e all’assistenza sanitaria. Assicurare il rispetto di questi standard sarà un obbligo per tutti gli Stati membri.

Leggi tutto

Città sostenibili al centro delle strategie Ue

A rilanciare il tema della sostenibilità urbana è la Presidenza di turno spagnola dell’Ue, che nel corso della riunione informale dei ministri dello sviluppo urbano di Toledo ha chiesto agli Stati membri una maggiore attenzione allo sviluppo urbano e alla riqualificazione energetica degli edifici. Nel corso della due giorni di incontri, presieduti dalla ministra spagnola dell’housing Beatriz Corredor, i ministri dei ventisette Stati membri hanno siglato un comunicato finale sul risparmio energetico degli edifici e la Dichiarazione di Toledo, che prosegue il lavoro svolto dalla presidenza di turno francese con il Vertice di Marsiglia del novembre 2008.

Leggi tutto

Le Stelle d'oro della cittadinanza attiva europea. Oggi i vincitori a Bruxelles

La Comissione europea ha assegnato oggi le “Stelle d’oro della cittadinanza attiva europea” (Golden Stars of Active European Citizenship).

Leggi tutto