Cerca: Saperi PA, Sviluppo e Competitività, Regione Emilia Romagna

Risultati 1 - 10 di 14

Risultati

Emilia Romagna 100% banda larga

 Il 100% della popolazione raggiunta con copertura a banda larga su tutto il territorio regionale a 2 Megabit per secondo - Mbps (obiettivo fissato dall’Agenda Digitale Europea) a fine 2013. Centottanta scuole connesse in fibra ottica attraverso la rete Lepida (agosto 2014). Oltre 12mila persone formate con 851 corsi di alfabetizzazione informatica gratuita (“Pane e internet”) in 176 sedi sul territorio, da Piacenza a Rimini, con una preponderante presenza femminile.

Leggi tutto

Bologna e Regione Emilia Romagna, territori smart a #SCE2014

Bologna Smart City è l’incubatore dove il Comune di Bologna, insieme a Università di Bologna e Aster e alcune realtà del territorio - Acer, ICIE, Aeroporto di Bologna, Engeneering, Coop Adriatica – si conferma spazio di condivisione di progettualità smart che, in linea con le esperienze europee, cercano di valorizzare le conoscenze e le innovazioni tecnologiche per migliorare la qualità di vita delle nostre comunità.

Leggi tutto

Pieve di Cento (Bo), la banda ultralarga diventa "sociale": arrivano le tariffe per i meno abbienti

Tariffe "sociali" accessibili a chi non dispone di un reddito elevato, in modo da diffondere il più possibile i benefici culturali, sociali ed educativi che la banda ultralarga può offrire.

Leggi tutto

Bologna, a scuola arriva la connessione superveloce

Grazie all’impegno del Comune di Bologna, di LepidaSpA e di Regione Emilia-Romagna, le scuole di Bologna avranno presto un accesso ad internet con banda ultralarga. 

Leggi tutto

Città d'Arte - Emilia Romagna

città d'arteNome applicazione - Città d'Arte

Amministrazione proponente - Regione Emilia Romagna - Unione di Prodotto Città d'Arte, Cultura e Affari

Leggi tutto

Dati territoriali come Linked Open Data: il modello Emilia-Romagna

Un ruolo rilevante nella Smart City è rivestito delle informazioni geografiche e dai sistemi a supporto dell'integrazione di fonti dati esterne ed interne alla pubblica amministrazione con il territorio. I dati geografici pubblicati dagli enti locali sono gli Open Data più utilizzati dalla rete perché permettono la geolocalizzazione di altre informazioni pubbliche, così come di dati provenienti da banche dati private. Per contribuire alla realizzazione del modello di Smart City, la Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con Sinergis, società di Dedagroup ICT Network, e Planetek Italia, ha sviluppato GetLOD: una soluzione innovativa che consente, in maniera automatica, di rendere disponibili come Open Data e come Linked Open Data dati e metadati gestiti dall’infrastruttura di dati territoriali, facilitandone così l’aggregazione con altri dati, l’elaborazione e l’analisi.

Leggi tutto

La Regione Emilia-Romagna a Smart City Exhibition

Dal 29 al 31 ottobre, Bologna ospita l’evento promosso da Bologna Fiere e Forum PA per fare il punto sullo sviluppo e la crescita delle città intelligenti. La Regione Emilia-Romagna sarà in prima fila con la presentazione di iniziative e progetti, a cominciare da quelli promossi nella cornice del Piano Telematico e su iniziativa della Community Network

Leggi tutto

“Un giga al secondo…secondo te”, al via il web-voto finale

Dal 29 giugno all’11 luglio, i navigatori potranno scegliere le idee più interessanti tra le 15 finaliste del concorso di idee promosso dalla Regione Emilia-Romagna e da Lepida SpA per catturare spunti e proposte sui possibili utilizzi futuri delle reti di comunicazione a banda larga ultra-larga. In palio per le 3 più votate un tablet, uno smartphone e un lettore audio-video portatile.

Leggi tutto

Cooltura vince il concorso Ideamocracy

Si chiama “Cooltura”. E’ il titolo dell’idea vincente, su 62 concorrenti, premiata al concorso “Ideamocracy”, lanciato dalla Regione Emilia Romagna per favorire la partecipazione alla vita politico-istituzionale. Miscela di “cool” (forte, in slang inglese) e cultura, il progetto propone una piattaforma web e un’applicazione smartphone da collegare ai social network per facilitare la partecipazione dei cittadini ai progetti culturali della regione.

Leggi tutto

Si chiude con successo l'iniziativa Ideamocracy: 65 proposte in 5 settimane

Con un risultato andato ben oltre le più rosee attese, il concorso promosso dalla Regione Emilia-Romagna ha raccolto in poco più di un mese 65 idee per lo sviluppo di applicazioni web o mobile finalizzate a migliorare la partecipazione dei cittadini alle politiche pubbliche. Comincia ora la valutazione delle idee, che porterà alla nomina dei vincitori in occasione di un evento pubblico in programma a Bologna il 17 giugno.

Leggi tutto