Cerca: Saperi PA, Efficienza, SCE2013, smart city

5 risultati

Risultati

Learning City, l'esperienza di Boston

“Lavora su ciò che importa alle gente; rimboccati le maniche e collabora; sviluppa la tua rete di relazioni; sì presente on come off line; trascendi dai dati, sono solo una parte della tua cassetta degli attrezzi”: così Nigel Jacob esorta il pubblico della Smart City Exhibiton.

Leggi tutto

Come si appresta Londra a divenire Smart City

Cosa rende diversa Londra dalle altre città del Regno Unito? Questa è la prima domanda che si è posta il comitato di "saggi" di cui l’amministrazione londinese si è dotata, all’inizio del 2013, allo scopo di individuare le criticità della città e gli interventi più idonei alla loro soluzione. La Smart London Board presiede al processo di trasformazione e di innovazione della città, valutando la qualità dei progetti, la loro esecuzione e l’impatto sull’area metropolitana.

Leggi tutto

Agenda Quito 2022: per una città socialmente innovatrice

“Quito non è ancora una smart city, ma ci siamo dati degli obiettivi, abbiamo lavorato 6 mesi sull’Agenda Digitale e vogliamo diventare una città socialmente innovatrice” questa la chiave dell’intervento di Juan Pablo Espinosa Burgos, che apre il convegno "Le Smart City nell'Agenda Digitale".

Leggi tutto

Agenda Quito 2022: per una città socialmente innovatrice

“Quito non è ancora una smart city, ma ci siamo dati degli obiettivi, abbiamo lavorato 6 mesi sull’Agenda Digitale e vogliamo diventare una città socialmente innovatrice” questa la chiave dell’intervento di Juan Pablo Espinosa Burgos, che apre il convegno "Le Smart City nell'Agenda Digitale".

Leggi tutto

Life 2.0: gli anziani digitali di Joensuu, Finlandia

Solo in un approccio pienamente smart la fascia più anziana della popolazione viene intesa come risorsa intorno cui progettare nuovi servizi per il welfare. Co-progettare una serie di prodotti digitali avanzati che rispondano alle esigenze specifiche degli anziani, come accesso ai servizi commerciali, organizzazione delle uscite o  costruzione di rapporti di reciproco aiuto con il proprio vicinato, è stato l’obiettivo del programma europeo Life 2.0.

Leggi tutto