Cerca: Saperi PA, Atti FORUM PA 2011

Risultati 71 - 80 di 816

Risultati

Un nuovo indirizzo per il turismo italiano

Spesso la pubblica amministrazione non sembra organizzata in dipartimenti quanto piuttosto in compartimenti stagni. Questo deficit di comunicazione – commenta Edoardo Colombo – è particolarmente evidente nel settore del turismo, per sua natura trasversale a una serie di interventi e politiche che vanno dai trasporti all’ambiente ai beni culturali. Nel suo intervento propone un nuovo indirizzo di lavoro, già adottato dal Comitato per l'Innovazione nel Turismo, che lui stesso coordina  per il Ministro del Turismo.

Leggi tutto

Umbria on the blog. Un progetto di marketing turistico su web sociale

Umbria on the blog è un progetto di comunicazione integrata e marketing turistico basato su una strategia di comunicazione su web sociale.  Al centro un vero e proprio storytelling territoriale. Tra i 6 progetti premiati nell'iniziativa "Turismo e cambiamento", Umbria on the Blog è stato presentato da Alessio Carciofi a FORUM PA 2011.

La valorizzazione del patrimonio archeologico come veicolo per il dialogo interculturale

Misurare per capire: l’approccio open data per un serio programma di lotta alla corruzione

ISTAT ha siglato con la Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione un accordo per avviare un progetto di ricerca finalizzato a misurare il fenomeno della corruzione in Italia. Finora, dice Giovannini, si è fatto poco in questo senso, anche perché la misurazione è tutt’altro che semplice, e non può limitarsi agli episodi di reato. Mettere le informazioni su internet – continua – non risolve il problema della trasparenza, perché solo se i dati vengono messi a disposizione in formato elaborabile possono essere utilizzati per fare accountability.

Leggi tutto

ICT e le reti per l’innovazione nella PA

Tra ospedale e territorio: ruolo delle cure intermedie

Fortunato Rao nel suo intervento presenta l’innovativo modello integrato di rete ospedale territorio a cui Ulss n. 16 Padova sta lavorando già dal 2003. “L’implementazione e il perfezionamento di questo modello – spiega Rao – ha permesso di diminuire notevolmente i tassi di ospedalizzazione, portando risposte sempre più appropriate e vicine ai bisogni di salute espressi dal paziente”.  E continua: “abbiamo riorganizzato i servizi secondo il disegno di tre cerchi concentrici al cui centro è il paziente. I servizi sono quelli dell’ospedale, della medicina convenzionata, del distretto.

Leggi tutto

Administrative Trasparency and Democratic Accountability

Francisco Cardona lavora presso il Programma OCSE SIGMA, che supporta i Paesi candidati, potenziali candidati e vicini all’Unione Europea nel processo di riforma delle amministrazioni pubbliche. Le garanzie di trasparenza sono parte integrante delle libertà fondamentali delle democrazie moderne; partendo da questo assunto Cardona collega le basi dell’Open Government all’efficacia e all’onestà delle politiche pubbliche.

Gli ordini professionali, motore della digitalizzazione nella pubblica amministrazione

Anna Ceci apre il convegno “"Professionisti e dematerializzazione degli adempimenti”, sottolineando come nel processo di digitalizzazione della pubblica amministrazione gli ordini professionali siano al tempo stesso testimoni e motori del cambiamento. “Come policymaker – spiega – articoliamo la strategia di digitalizzazione su tre livelli, dal mettere a sistema le esperienze già presenti sui territori al potenziamento normativo, attraverso il nuovo CAD, fino al far leva su chi ha interesse a che le cose cambino”.

Leggi tutto

2011_EG.08/4882

Paola Tarquini illustra le iniziative dedicate alla sanità elettronica intraprese dal Dipartimento per la Digitalizzazione e l’innovazione nell’ambito del piano e-Gov 2012.

Leggi tutto