Cerca: sanità

Risultati 11 - 20 di 85

Risultati

Cloud computing: il primo convegno sul tema in ambito sanitario a Castelfranco Veneto

Comprendere fino a che punto il cloud computing può rappresentare un’opportunità in campo sanitario. Questo l’obiettivo che l’Ulss 8 si pone con il convegno “Cloud computing per la sanità digitale”, che si svolgerà martedì 18 ottobre a Castelfranco Veneto in provincia di Treviso.

 

Leggi tutto

Azienda ULSS digitale per l’autonomia del cittadino

La tecnologia digitale ha la capacità di trasformare positivamente il rapporto cittadino/Amministrazione.

Leggi tutto

La metodologia Six Sigma

 

Egidio Cascini presenta il metodo Six Sigma che alcune Aziende Sanitarie stanno iniziando a sperimentare grazie alla collaborazione con Eli Lilly italia. Six Sigma è un percorso unico nel fornire, oltre ai principi, anche i metodi per arrivare alla riduzione degli errori e dei conseguenti sprechi nelle organizzazioni complesse e nei sistemi aziendali. L’articolata trattazione di Cascini procede per esempi pratici fino ad arrivare a dimostrare come Six Sigma aiuti ad “accendere le stelle per individuare la meta e guidare la nave nel buio della notte”.

Principi di base della partnership pubblico/privato in sanità

 

Leggi tutto

Il miglioramento continuo in sanità

 

Monchiero definisce ironicamente il mondo sanitario come fatto da “incompresi cronici” perché nonostante i tagli e le campagne mediatiche, la sanità in Italia funziona complessivamente bene. Ciò non toglie – continua – che bisogna migliorare continuamente i servizi offerti all’utente e bisogna anche saper comunicare esperienze come quelle presentate nel corso del convegno: pratiche virtuose di reingegnerizzazione dei processi rese possibili anche grazie alla partnership tra soggetti pubblici e soggetti privati, come in questo caso Eli Lilly Italia.

Il contributo di Eli Lilly Italia per la riduzione delle liste d'attesa in radiologia oncologica presso l’ULSS 3 di Bassano del Grappa

 

Vincenzo Ricchio illustra le azioni intraprese da Ely Lilly per la realizzazione del progetto descritto dal DG Valerio Alberti.

L’innovazione in sanità come volano per lo sviluppo

 

La Sanità pubblica è una delle prime industria del Paese; risulta chiaro come essa possa diventare un fattore di sviluppo e non rimanere solo una voce di spesa. Ma perché – si chiede Fassari – quando si ragiona di grandi piani delle infrastrutture la Sanità non entra mai dalla porta principale? C’è bisogno, continua, di comunicare meglio iniziative - come quelle presentate nel convegno - in cui aziende pubbliche e private si mettono insieme per realizzare un miglioramento dei servizi riducendo contemporaneamente i costi.

Realizzazione del "carrello mono-intervento" per la riduzione del rischio clinico

 

Leggi tutto

Le problematiche delle Regioni soggette ai Piani di Rientro dal disavanzo sanitario

 

Variale afferma che il provvedimento in vigore allontana i territori più in difficoltà da quelli più ricchi del Paese smembrandone ancor più l’unità perché le Regioni soggette ai Piano di Rientro non possono usare la fiscalità di vantaggio. Nonostante a fine 2011 la Campania avrà recuperato 300 milioni di disavanzo, mancano processi di accompagnamento per le Regioni volenterose, uno dei quali potrebbe essere una deroga al divieto di stabilizzazionedei precari che porterebbe a risparmiare sugli oltre 350 milioni di straordinari pagati. 

Stato di avanzamento dell’analisi preliminare sui costi standard piemontesi con il sistema bottom-up

 

Leggi tutto