Cerca: terza età

Risultati 1 - 10 di 11

Risultati

Roma, il pc spiegato agli anziani: arrivano le ragazze tecnologiche

Nel quartiere Settecamini di Roma, in seno al progetto sociale l’Angolo del Computer, si forma il gruppo di volontarie “Ragazze Tecnologiche”. Scopo di queste ultime è informatizzare associazioni, centri culturali, scuole e altre strutture, che potranno così beneficiare della donazione della strumentazione tecnologica e dei corsi.

Leggi tutto

OfficinaPA e salute: Regione Marche presenta Agenzia nazionale per l'invecchiamento

Sweethearts

by Patrick

Tra le iniziative OfficinaPA in questa prima giornata del FORUM abbiamo incontrato Antonio Aprile, direttore generale dell'Agenzia Nazionale per l'invecchiamento, presentata nello stand della Regione Marche. L’Agenzia - spiega Aprile - nasce come esigenza assoluta per dare una risposta complessiva alle problematiche connesse con l'invecchiamento, che non riguardano solo gli aspetti sanitari ma  tutto ciò che è collegato: dalla mobilità all’urbanistica al tempo libero.

Leggi tutto

Progetto Osteoporosi. Riprogettare la Salute: una campagna per la prevenzione dell'osteoporosi.

Francesco Riva presenta la campagna per la prevenzione dell’osteoporosi. Questa affezione, legata soprattutto all’età, rappresenta oggi una delle malattie degenerative più presenti tra gli anziani. I fattori che influiscono negativamente sulla massa ossea sono di natura genetica e ambientale.

Leggi tutto

Osteoporosi: Stili di vita salutari e alimentazione corretta

Il prof. Ciorba dell’Istituto Zoo-Profilattico spiega come un’alimentazione sicura, da un punto di vista igienico, possa influenzare positivamente gli stili di vita di persone affette da osteoporosi. Affinché la condizione dei malati di osteoporosi sia migliore, si richiede uno sforzo congiunto a tutte le aree della sanità; con l’aumento dell’età e con l’invecchiamento della popolazione i rischi legati a questa affezione aumentano.

Leggi tutto

Anziano iperteso ed alimentazione

Claudio Di Veroli interviene sul tema dell’ipertensione negli anziani e della corretta alimentazione analizzando sia gli aspetti qualitativi che quantitativi di una dieta equilibrata e giusta che possa prevenire disturbi arteriosi. Relativamente all’aspetto qualitativo nutrizionale Di Veroli analizza il ruolo degli elettroliti e di altre sostanze come grassi, vegetali, frutta all’interno delle diete alimentari.

Le risposte adattive allo stress negli anziani

Salvatore Rinaldi nel suo intervento affronta il tema dei disturbi neurovegetativi i cui sintomi nel passato erano di difficile identificazione. Tali disturbi, successivamente chiamati disturbi psicosomatici, depressivi o dell’adattamento, si manifestano già dai primi anni di vita ma sono più evidenti in età avanzata. Fondamentalmente si tratta di un’alterazione dei meccanismi di sopravvivenza.

Leggi tutto

Ruolo ed evidenze cliniche della CRM terapia

Vania Fontani presenta le attività di ricerca e i progetti realizzati dall’Istituto Rinaldo Fontani, struttura convenzionata con l’Università di Firenze nell’ambito della formazione e della ricerca, che in questi anni si è concentrata sui problemi degli anziani studiando nuove terapie e tecniche di cura, come la CRM terapia, che potessero migliorare e ottimizzare lo stato psico-fisico del paziente.

Nutrizione per l'Alzheimer

Luisa Bartorelli nel suo intervento affronta la malattia di Alzheimer dal punto di vista di una corretta alimentazione. Questa affezione, che colpisce prevalentemente persone in età avanzata, è caratterizzata da disturbi e alterazioni del comportamento, delle funzioni cognitive e anche dalla malnutrizione.

Leggi tutto

Fabbisogni nutrizionali dell'anziano

L’intervento di Pietro Migliaccio è incentrato sull’alimentazione e sul fabbisogno degli anziani. Dopo un primo quadro generale sugli alimenti e sui nutrienti, Migliaccio spiega quali abitudini alimentari siano giuste per avere uno stile di vita corretto.

Resvenatolo: certezze e prospettive di un polifenolo per l'alimentazione dell'anziano

L’intervento di Andrea Fratter è incentrato sul Resveratrolo, sulle proprietà farmacologiche, sugli impieghi terapeutici e nutrizionali per prevenire e ridurre l’incidenza di malattie e disturbi (neoplasie, cardiopatie, invecchiamento ecc…) e sulle sinergie nutrizionali.