Cerca: Sanità, banda larga

6 risultati

Risultati

  • Cod. w.71d
  • 20/05/2010
  • 10:00 - 10:50
  • Padiglione 8
  • Stand 19B

La catena del merito e sistemi valutativi in Sanità:G.u.r.u. e la riforma Brunetta

  • Cod. w.71c
  • 19/05/2010
  • 09:00 - 09:50
  • Padiglione 8
  • Stand 19B

La catena del merito e sistemi valutativi in Sanità:G.u.r.u. e la riforma Brunetta

  • Cod. w.71b
  • 18/05/2010
  • 09:00 - 09:50
  • Padiglione 8
  • Stand 19B

La catena del merito e sistemi valutativi in Sanità:G.u.r.u. e la riforma Brunetta

  • Cod. w.71a
  • 17/05/2010
  • 09:00 - 09:50
  • Padiglione 8
  • Stand 19B

La catena del merito e sistemi valutativi in Sanità:G.u.r.u. e la riforma Brunetta

La catena del merito e i sistemi valutativi in Sanità: G.U.R.U. e la riforma Brunetta

La legge 15/2009 ed i decreti ad essa collegati hanno introdotto con forza anche nella Pubblica Amministrazione, e quindi anche nel mondo della Sanità, concetti come la valutazione del personale basata su indicatori di produttività, misuratori della qualità del rendimento, confronto della produttività, e  richiamato dirigenti e direttori alla concessione di premi e riconoscimenti sulla base anche del merito del singolo dipendente.

Leggi tutto

L'azienda sanitaria virtuale. Il progetto Partout Sanità della Valle d'Aosta

Il clima, l’orografia e l’assetto demografico di una regione di montagna non favoriscono l’efficienza del Servizio sanitario. Complice l'incremento di una serie di variabili - quali l'incidenza della popolazione anziana, l'accentramento delle funzioni sanitarie, l'aumento della mobilità passiva e della spesa sanitaria a parità di livelli di assistenza - la Valle d’Aosta si trova a fronteggiare una domanda socio-assistenziale più complessa che altrove. La conseguenza è in un costo della “sanità strutturale” al + 20% rispetto alla media nazionale e in una difficoltà maggiore nell’assicurare continuità e appropriatezza della cura. Cosa fare? La Regione Valle d’Aosta è partita dalla banda larga. Vediamo dove vuole arrivare con il progetto Partout Sanità.

Leggi tutto