Cerca: Sanità, regione toscana

9 risultati

Risultati

Smart SST - Regione Toscana

Nome applicazione - Smart SST - Regione Toscana

Amministrazione proponente - Regione Toscana

Descrizione - E' la App che ti offre l'accesso ai servizi on line della sanità toscana attraverso dispositivi mobili. Con Smart SST attualmente puoi già accedere a queste funzioni:

Leggi tutto

Servizi Sanitari Sicuri: da Azienda USL 6 Livorno, la prima App della sanità toscana

La sanità livornese sbarca su telefoni cellulari, smartphone e tablet. L’Azienda USL 6 ha sviluppato, in collaborazione con Telecom Italia, una innovativa App per dispositivi Android, grazie alla quale è possibile consultare in tempo reale i referti medici, accedere a servizi digitali ed avere tutte le informazioni più aggiornate. La App sanitaria, prima realizzazione nel panorama del Sistema Sanitario Toscano, viene presentata in questi giorni.

Leggi tutto

Il Codice rosa presentato a FORUM PA: nei pronto soccorso della Toscana un percorso riservato alle vittime di violenza

Un "codice rosa" che si aggiunge ai codici colore già in uso al pronto soccorso (bianco, giallo, rosso, ecc.) e che serve a identificare le vittime di violenza e ad avviare immediatamente un percorso di tutela, gestito da personale socio-sanitario, magistrati, forze dell'ordine. A presentarlo stamattina a FORUM PA L'assessore al diritto alla salute della Regione Toscana, Daniela Scaramuccia.

Leggi tutto

L'assessore alla Sanità della Regione Toscana, Daniela Scaramuccia, a FORUM PA 2012

Comunicato stampa. L'assessore al diritto alla salute della Regione Toscana, Daniela Scaramuccia, sarà presente giovedì 17 maggio al Forum PA di Roma. Alle 12, nella sala delle conferenze stampa, padiglione SC3 della Fiera di Roma, l'assessore Scaramuccia terrà una conferenza stampa per presentare l'esperienza del "codice rosa" (presente al Forum PA allo stand della Asl 9 di Grosseto). Il "codice rosa" è un'esperienza avviata dal 2010 nella Asl di Grosseto, e dall'inizio del 2012 in altre 4 Asl toscane (Arezzo, Prato, Lucca, Viareggio). Entro la fine del 2012 dovrebbe estendersi a tutte le asl della toscana.

Leggi tutto

Conferenza stampa. Regione Toscana, per le vittime di violenza un "codice rosa" al pronto soccorso

Roma, 17 maggio. ORE 12.00. L'Assessore al Diritto alla Salute della Regione Toscana, Daniela Scaramuccia, presenterà l'esperienza del "Codice rosa", un'esperienza avviata dal 2010 nella Asl di Grosseto, grazie a un protocollo siglato con la Procura della Repubblica di Grosseto, e dall'inizio del 2012 in altre 4 Asl toscane (Arezzo, Prato, Lucca, Viareggio). Entro la fine del 2012 dovrebbe estendersi a tutte le asl della Toscana. Il progetto prevede nei pronto soccorso un percorso riservato alle vittime di violenza, cui vengono immediatamente prestate cure mediche e sostegno psicologico, avviando contemporaneamente le indagini delle forze dell’ordine. La conferenza stampa si terrà all'interno di FORUM PA 2012 (Nuova Fiera di Roma) presso la sala conferenze stampa (Padiglione SC3).

Leggi tutto

La Carta Sanitaria Elettronica si attiva anche nelle farmacie toscane

Prende il via in Toscana l’attivazione direttamente in farmacia della Carta Sanitaria Elettronica, un importante progetto di semplificazione delle procedure sanitarie, che riunisce più funzioni e garantisce al cittadino servizi diversi attraverso l'uso di un'unica card. A prevederlo è un accordo siglato in Regione a fine dicembre 2011 dall’assessore al diritto alla salute Daniela Scaramuccia e dai rappresentanti di Cispel (Confederazione italiana servizi pubblici enti locali) per le farmacie pubbliche, e di Urtofar (Unione regionale toscana titolari di farmacia) per quella private. Prima a Lucca e a seguire nelle altre città, entro fine marzo sarà possibile attivare la CSE in tutte le farmacie della Toscana che hanno aderito all’iniziativa.

Leggi tutto

Un nuovo Piano Sanitario e Sociale Integrato Regionale per la Toscana

Poco prima delle festività natalizie è stato presentato il nuovo Piano Sanitario e Sociale Integrato Regionale 2012-2015, approvato dalla giunta regionale toscana.  A presentarlo gli assessori regionali al diritto alla salute e al welfare e alle politiche per la casa, che hanno sottolineato l’innovazione di processo e di approccio del Piano.

Leggi tutto

Medici tutti in rete entro il 15 gennaio 2011. Il progetto da 1 milione di euro di Regione Toscana

Nel progetto generale di digitalizzazione della sanità italiana, un nodo critico è stato presto individuato nella messa in rete dei medici di medicina generale. Da qui parte infatti l’efficacia di progetti e iniziative particolari come il fascicolo sanitario elettronico, la ricetta elettronica, l’invio per via telematica dei certificati di malattia.

Leggi tutto

L'attività formativa del Formas

Il Formas nasce nel 2007 con l'obiettivo di garantire agli operatori del Servizio Sanitario Regionale della Toscana una formazione adeguata attraverso sistemi innovativi e sostenibili. Il Formas rappresenta il punto di incontro tra la Regione, le Aree Vaste e le Aziende Sanitarie toscane. Luigi Setti presenta l'attività della struttura.