Cerca: Sanità, riforma brunetta

Risultati 1 - 10 di 18

Risultati

  • Cod. lab.180
  • 12/05/2011
  • 09:30 - 12:00
  • Padiglione 7
  • Stand 1A

Prestazioni e retribuzioni del SSN nel D.lgs. 150/2009

  • Cod. lab.161c
  • 11/05/2011
  • 09:00 - 09:50
  • Padiglione 8
  • Stand 5A

Soluzioni pratiche per l'accesso e la condivisione di referti, dati e immagini in sanit

  • Cod. lab.161b
  • 10/05/2011
  • 10:30 - 11:20
  • Padiglione 8
  • Stand 5A

Soluzioni pratiche per l'accesso e la condivisione di referti, dati e immagini in sanit

La riforma Brunetta e la sanità: il punto di vista della U.I.L.F.P.L.

“Apprezzo il lavoro compiuto da Brunetta rispetto alla valorizzazione delle professioni, ma perché il sistema della fasce non viene applicato anche nel suo dipartimento?” Inizia con questa provocazione l'intervento di Giovanni Torluccio, il quale comunque riconosce l'esigenza di ridisegnare l'organizzazione della sanità sulla base di professionalità che si sono evolute negli anni e di bisogni della salute ora diversi - dovuti anche all'invecchiamento della popolazione -, con un necessario incrocio tra soluzioni in ambito sanitario e sociale.

Leggi tutto

La riforma Brunetta e la sanità: il punto di vista della Cisl

La riforma Brunetta tenta di ottimizzare il servizio pubblico, sburocratizzandolo e rendendolo più vicino ai bisogni dei cittadini, con il comparto sanitario a fare da punta avanzata della sperimentazione in quanto il diritto alla salute è un bisogno primario. Ne è convinta Daniela Volpato, rappresentante della sezione Funzione Pubblica della Cisl, che sottolinea come l'evoluzione dei modelli organizzativi sia molto più impellente nella sanità che in altri comparti.

Leggi tutto

La riforma Brunetta e la sanità: il punto di vista della Cgil

Cecilia Taranto esprime nel suo intervento il dissenso della Cgil sulla riforma Brunetta e sul blocco dei contratti nazionali. La rappresentante del comparto Funzione Pubblica del sindacato rileva, infatti, una distanza problematica tra le necessità evocate e tradotte in esperienze importanti, nel tentativo di avviare un confronto con i professional, e quanto realizzato dal governo.

Leggi tutto

La PA che cambia. La riforma promossa dal d.lgs.150/09 e la sanità

L’intervento di Maria Barilà si concentra sui pilastri della Riforma Brunetta, che interviene anche nel settore della sanità per lanciare una serie di segnali ed agire su quelle leve che sono inutilizzate malgrado siano individuate dalla norma primaria. In particolare, il d.lgs.150/09 è incentrato sul tema della valutazione, in un'ottica di responsabilizzazione dirigenziale, nonché di valorizzazione dei professional, e in una logica di  trasparenza, per cui la soddisfazione dell'utenza funge da controllo sociale per garantire l'applicazione della riforma.

Leggi tutto
  • Cod. w.71d
  • 20/05/2010
  • 10:00 - 10:50
  • Padiglione 8
  • Stand 19B

La catena del merito e sistemi valutativi in Sanità:G.u.r.u. e la riforma Brunetta

  • Cod. lab.173
  • 19/05/2010
  • 15:30 - 16:20
  • Padiglione 8
  • Stand 19B

Medico Net

  • Cod. w.71c
  • 19/05/2010
  • 09:00 - 09:50
  • Padiglione 8
  • Stand 19B

La catena del merito e sistemi valutativi in Sanità:G.u.r.u. e la riforma Brunetta