Cerca: Sanità, SSN

Risultati 31 - 40 di 60

Risultati

Azienda ospedaliero-universitaria: vincoli e opportunità dell’integrazione. I dati

Nelle Aziende Ospedaliero-Universitarie - AA.OO.UU alla sfida dell’integrazione assistenziale e organizzativa si aggiunge quella dell’integrazione funzionale: come integrare obiettivi e attività di assistenza, ricerca e didattica nei dipartimenti? La sfida è notevole. 18 AA.OO.UU, sotto la guida di Stefano Cencetti, dg AOU Modena, l’hanno raccolta. Primo passo: hanno costituito un Tavolo di benchmarking al fine di rilevare i limiti dell’assetto attuale. Secondo: hanno redatto proposte operative per cogliere appieno le opportunità dell’integrazione. I principali risultati della Ricerca, presentata lo scorso 11 dicembre a Roma.

Leggi tutto

56% degli italiani poco o per niente soddisfatto del Servizio sanitario nazionale. I dati Eurispes

Cosa pensano i cittadini del Servizio sanitario nazionale - SSN?

Secondo i dati resi noti dall'Eurispes nei giorni scorsi, il 56% degli italiani si dichiara  poco o per niente soddisfatto dei servizi offerti dal SSN. A far precipitare l'indice di gradimento dei cittadini, in particolare, sono i tempi di attesa negli ospedali: le liste d'attesa sono giudicate troppo lunghe da 3 italiani su 4.

Leggi tutto

Dipartimento in sanità: si può fare. L'analisi di Americo Cicchetti

Aprendo un workshop sul tema, Elio Guzzanti aveva spiegato perché il Dipartimento è funzionale alla mission del nostro SSN. Nella stessa occasione il prof. Cicchetti ha presentato lo studio pilota sull’analisi organizzativa dei dipartimenti, commissionato dal Siveas al suo gruppo di lavoro. Quali gli spunti principali? Insomma, questo Dipartimento si può fare? Se si, dove si intoppa? Su cosa e come lavorare per accelerare l’integrazione decisionale, organizzativa e professionale che il Dipartimento postula, per vederlo realizzato dopo ben 37 anni?

Leggi tutto

Possiamo dare le “stelle” ai Dipartimenti nel SSN? Sintesi di uno studio pilota

Il Programma SIVEAS, Sistema di Valutazione dell’Efficacia del Sistema sanitario, del Ministero della Salute ha affidato al Centro studi, ricerche e formazione su politiche, economia e management in Sanità della Cattolica l’incarico di analizzare l’evoluzione dei modelli organizzativi e dei meccanismi di funzionamento dei dipartimenti ospedalieri. Il gruppo di ricerca coordinato dal  prof. Cicchetti, ha ideato e testato un modello per l’analisi organizzativa dei dipartimenti, partendo dall’individuazione delle “determinanti” delle performance assistenziali. A seguire vi proponiamo la sintesi dello studio pilota.

Leggi tutto

FIASO - Brunetta: firmato Protocollo per valutare performance del personale ASL/ospedaliero

Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta, il Direttore dell’AGeNaS Fulvio Moirano, il Presidente del Formez Carlo Flamment, il Presidente della Fiaso Giovanni Monchiero e i Direttori generali di 17 Aziende sanitarie e ospedaliere hanno firmato oggi un Protocollo d’intesa per la sperimentazione dell’applicazione del Decreto Legislativo n.150/2009 (Riforma Brunetta).

Leggi tutto

Elio Guzzanti, il Dipartimento in Sanità e l'interdipendenza organizzata

Sono trent'anni che si parla di Dipartimento* nell’organizzazione del nostro SSN. Perché non decolla? E’ un modello da rivedere o finalmente da sposare in pieno? Lo abbiamo chiesto innanzitutto al “padre” del Dipartimento in sanità, Elio Guzzanti, che ci ricorda la semplice eppure rigorosa logica che spinge l’organizzazione del SSN verso questo modello. Non mancano i punti critici, su cui però Guzzanti si dice fiducioso. “Dopo 37 anni di lavori, la creatura sta finalmente venendo alla luce”.

Leggi tutto

Dal concetto di sanità a quello di salute: ecco come è cambiata la sanità in Italia

Nel corso degli ultimi 16 anni la sanità in Italia ha subito novetoli cambiamenti. Tante le riforme che si sono succedute dal 1992 all'ultima, il Nuovo Patto per la Salute. Iadicicco ci spiega come si è passati dal concetto di sanità al concetto di salute includendo in esso gli aspetti legati alla sfera sociale del Paese.

Sanità e Regioni

Dal 1992 ad oggi quale è stato il percorso delle Regioni nella sanità? Le regioni hanno contribuito, nel corso del tempo, a realizzare quelle riforme necessarie e portare avanti e sostenere l'universalità del SSN.

Come è cambiata la sanità

Carlo Mochi Sismondi introduce l'incontro sul testo di Franco Toniolo, "Sanità e regioni. Dalla riforma "bis" del 1992 al "Nuovo Patto per la salute 2006-2008", un excursus sulla sanità e sui cambiamenti subiti nel corso degli anni.

L'azienda ospedaliera davanti all'emergenza da "influenza A". Parla il DG del Cotugno di Napoli

 E’ di ieri la notizia della morte di una paziente colpita da influenza A a Cesena.
Nei giorni scorsi l’ospedale Cotugno di Napoli era balzato alla cronaca per quella che i media avevano riportato come la prima morte causata, seppur indirettamente, dal virus A/N1H. Proprio al direttore generale dell’ Azienda Ospedaliera "Domenico Cotugno", Antonio Giordano abbiamo chiesto una riflessione sui temi portati alla ribalta da questa ultima emergenza in sanità, dall’appeal decisamente mediatico. 

Leggi tutto