Cerca: Sanità, Atti FORUM PA 2009

Risultati 31 - 40 di 52

Risultati

Il piano eGov 2012: obiettivo salute

Paolo Donzelli presenta l’obbiettivo n.4 del Piano eGov 2012 ovvero le azioni previste per la salute in rete. Il Piano, dice Donzelli, deve in primis identificare e superare le aree di sovrapposizione con gli altri Piani e poi articolare gli interventi per il raggiungimento degli obbiettivi: kit di connessione per MMG e PLS, digitalizzazione del ciclo prescrittivo, Fascicolo Sanitario Elettronico, prenotazioni on line e innovazione delle Aziende Sanitarie.Leggi tutto

I nodi da affrontare per realizzare gli obbiettivi del libro bianco

Mengozzi esprime l’apprezzamento di Federsanità per il libro bianco sul nuovo modello di welfare ma sottolinea l’esigenza di capire come passare dai contenuti alle azioni con essi compatibili. Integrazione fra le funzioni sociali e quelle sanitarie, integrazione dei processi nazionali e di quelli regionali, risorse certe a sostegno dei LIVEAS, fondo sociale e fondo sulla non autosufficienza sono alcuni dei nodi che Mengozzi indica da sciogliere per realizzare gli obbiettivi prefissi dal libro bianco.

L’industria farmaceutica dialoga con il welfare

Sergio Dompé sottolinea alcune incoerenze del sistema del welfare che reputa insostenibili in una fase importante di riforma come quella inaugurata dalla pubblicazione del libro bianco: la non calibratura fra la spesa previdenziale e la spesa sanitaria, le Regioni che procedono a tre velocità diverse e l’abbassamento del tetto di spesa sanitaria senza un uguale contributo chiesto a tutti i fornitori della sanità.Leggi tutto

e-Health and Wellbeing in the Finnish Archipelago

A causa della particolarità del territorio dell'arcipelago Turku in Finlandia, si sono riscontrate numerose difficoltà per garantire un'assistenza sanitaria adeguata alla popolazione. Il progetto ArchipelagoElli ha l'obiettivo di collegare la popolazione anziana agli operatori sanitari attraverso l'uso di un semplice video-telefono.

Le potenzialità della rete: una sfida per la sanità del futuro

Nel corso degli ultimi anni si è assistito ad un cambiamento radicale nel mondo di internet: dal web fatto per essere "consumato" dagli utenti al web "prodotto" dagli stessi fruitori. Con una domanda sempre più alta di servizi socio-sanitari da parte delle popolazioni, di costi sempre più elevati delle prestazioni e a fronte anche di una diminuzione di operatori sanitari, soprattutto nelle zone più rurali, la rete e il web possono fornire le giuste risposte alla crescente domanda di un'assistenza.

Sicurezza del webSicurezza del web

Nei tempi passati, la sicurezza dei dati dei pazienti era un fattore fondamentale nella medicina e per il rapporto medico/paziente. Oggi, nell'epoca del web 2.0 in cui i dati vengono condivisi e scambiati on line, sviluppare sistemi sicuri diventa sempre più difficile.

Future Health: How eHealth is changing clinical practice

Microsoft’s Global Solutions Manager Worldwide Health, Octavian Purcarea, MD, shares his perspectives on a new kind of medical practice based on personalized eHealth services. Learn about Health future vision of Microsoft in Healthcare and how innovative clinicians and organizations are incorporating Web 2.0 technologies into the practice of medicine.Leggi tutto

Dal concetto di sanità a quello di salute: ecco come è cambiata la sanità in Italia

Nel corso degli ultimi 16 anni la sanità in Italia ha subito novetoli cambiamenti. Tante le riforme che si sono succedute dal 1992 all'ultima, il Nuovo Patto per la Salute. Iadicicco ci spiega come si è passati dal concetto di sanità al concetto di salute includendo in esso gli aspetti legati alla sfera sociale del Paese.

L’esperienza dell’Azienda Ospedaliera “Cotugno”

Antonio Giordano racconta brevemente un’esperienza di formazione a distanza portata avanti dall’Azienda Ospedaliera “Cotugno” per rimarcare l’importanza dell’interazione del Sistema Sanitario con altri mondi, altrimenti – dice – si parlerebbe solo di sanità e non di salute. Chiudendo l’intervento Giordano nota che fin quando il Ministero consentirà alle Aziende di fare la contabilità sulle fatture e non sulle bolle di consegna i dati avranno sempre un certo grado di inaffidabilità.

Sanità e Regioni

Dal 1992 ad oggi quale è stato il percorso delle Regioni nella sanità? Le regioni hanno contribuito, nel corso del tempo, a realizzare quelle riforme necessarie e portare avanti e sostenere l'universalità del SSN.