Cerca: Lavoro e welfare

Risultati 591 - 597 di 597

Risultati

Piano Triennale di Sviluppo Ecosostenibile

Il piano strategicoè stato redatto per rendere la Provincia parte attiva nei processi di trasformazione territoriale ed economica in un quadro di sostenibilità sociale ed ambientale, anche in relazione all'art. 20 del T.U. degli Enti Locali che attribuisce alle Province compiti di programmazione in concorso con il Programma Regionale di Sviluppo e degli altri piani e programmi regionali.

Progetti per l'integrazione dei dipendenti Inail disabili

Il progetto mira a realizzare - mediante ausili tecnologici personalizzati - l'integrazione di tutti i dipendenti disabili nel proprio contesto lavorativo e sociale rendendoli totalmente autonomi nell'utilizzo di servizi e strumentazioni anche rispetto all'acquisizione di notizie ed informazioni utili nell'ambito della vita lavorativa e di relazione.

Patto Territoriale per l'Occupazione del Sangro Aventino

Obbiettivo del Patto è il rilancio del Sistema Produttivo Locale in una logica di distretto, la tutela dell'ambiente, la valorizzazione dei patrimoni naturalistici e il miglioramento delle condizioni di vita.

Importanza e complessità della riforma della Carta delle Autonomie

Per Orazio Ciliberti il tema del convegno è estremamente attuale, non solo perché è all’esame del parlamento la legge delega da cui la Carta delle Autonomie dovrà trarre origine, ma soprattutto perché la riforma avviene in momento del Paese nel quale il sistema della politica vive una crisi profonda. E’ auspicabile che tale riforma, proprio perché ormai gran parte delle risposte alle esigenze dei cittadini sono concentrate nelle funzioni dei territori, sia ampiamente condivisa dagli amministratori locali.Leggi tutto

Agenzia per lo Sviluppo del Vallo di Diano

La Comunità montana Vallo di Diano ha inteso rinnovare la sua funzione di essere ente sovracomunale di programmazione e coordinamento rendendo il processo di costruzione della mission dell'Ente partecipato e condiviso.

La Carta delle Autonomie, asse prioritario del Dipartimento per gli Affari Regionali

Ferruccio Sepe sottolinea come la Carta delle Autonomie sia uno degli assi portanti dell’azione del Dipartimento per gli Affari Regionali nell’arco di questa legislatura. La Carta delle Autonomie, la riforma dei servizi pubblici locali ed il disegno di legge sulla riforma delle Conferenze completano il percorso che il Ministro sta portando avanti, in un quadro di condivisione e di cooperazione tra i diversi livelli di governo. Lo scopo è quello di costruire un sistema Paese più snello che, pur nelle sue differenze ed articolazioni, possa offrire servizi più efficienti ai cittadini.

Nuova Strategia di Programmazione Territoriale e Progettazione Integrata in Sardegna

Con la revisione intermedia del Complemento di Programmazione del POR, avvenuta nel dicembre 2004, sono state apportate importanti innovazioni al metodo della programmazione economica territoriale in Sardegna e si è aperta una nuova fase di rilancio della Progettazione Integrata.