Cerca: Altro, Efficienza, cooperazione applicativa

6 risultati

Risultati

  • Cod. 19C
  • 14/05/2008
  • 10:00 - 13:00

Il sistema informativo di Sogei a supporto del federalismo. Milioni di miliardi di dati al servizio del decentramento fiscale

Il supporto Oracle nella realizzazione di una soluzione di EnterpriseContent Management all'interno del piano di eGov inglese

Elliot Smart descrive l’architettura e le componenti del progetto “Club”. Chiarisce che si tratta di un “luogo” in cui membri registrati si incontrano. Molte pubbliche amministrazioni hanno aderito sulla base della possibilità di offrire un migliore servizio al cittadino e conseguire vantaggi economici attraverso le economie di scala. Spiega che anni prima era stato fatto un tentativo di creare un unico content management system, DotP, ma con una spesa di oltre 15 milioni di euro non si era raggiunto nessun risultato.Leggi tutto

Dematerializzare la carta o i progetti?

De Marcus analizza il mondo della dematerializzazione visto dalla parte di un fornitore. Appare ovvio oggi che la strada intrapresa porterà ad una progressiva perdita di consistenza degli archivi fisici della PA e ad un progressivo incremento della gestione documentaria informatizzata. Il processo di Conservazione dei Documenti va ad inserirsi all’interno della Smaterializzazione dei processi, che è finalizzato a preservare un documento informatico nel tempo garantendo contemporaneamente la sua integrità, autenticità e accessibilità, senza produrre carta.

Le azioni del Ministero per le Riforme e l’Innovazione per la digitalizzazione della PA

Santa Brancati presenta le azioni che il Ministro per le Riforme e l’Innovazione sta portando avanti attraverso il documento contenente le linee strategiche per la digitalizzazione nella PA.Leggi tutto

La certificazione antimafia per via telematica: un segno di collaborazione tra Ministeri

Flamment illustra il progetto che nasce dalla consapevolezza di un gap di efficienza e efficacia nell’azione amministrativa, nell’ambito del rilascio della documentazione antimafia, mettendo in luce le problematiche pratiche e di coerenza con la disciplina europea. Il progetto è finalizzato a migliorare la tempistica e l’attendibilità del rilascio della certificazione antimafia in una generale prospettiva di servizio agli operatori economici del territorio affinché non si vedano penalizzati da ulteriori oneri procedurali.

L’e-government in Italia

Osnaghi ripercorre il sentiero dell’e-government italiano, a partire dalle leggi Bassanini degli anni ’90 e dal Piano di e-government avviato nel 2000 dal governo Amato.Leggi tutto