Cerca: appsforitaly

7 risultati

Risultati

APPS4ITALY. Le foto della premiazione

Nel corso del convegno conclusivo di FORUM PA 2012  sono state premiate le apps vincitrici del concorso “AppsforItaly”, il primo contest italiano che ha chiamato cittadini, associazioni, comunità di sviluppatori e aziende a progettare soluzioni utili e interessanti basate sull’utilizzo di dati pubblici. Ecco le foto della premiazione, mentre trovate qui l’elenco dei vincitori.

 

Leggi tutto

ForumPA: Il premio Apps4Italy intitolato a Melissa Bassi e alle vittime dell’attentato di Brindisi

Sono stati decretati oggi a FORUM PA i vincitori del contest Apps4Italy, il primo concorso aperto a cittadini, associazioni, comunità di sviluppatori e aziende che progettano soluzioni utili e interessanti basate sull’utilizzo di dati pubblici, capaci di mostrare a tutta la società il valore del patrimonio informativo pubblico.
 
Il contest, nato dal basso per iniziativa di una serie di associazioni che si battono per la cultura dell’open data, è stato coordinato dal Comitato Apps4Italy e promosso dal

Leggi tutto

Apps4Italy: a FORUM PA premiate le migliori proposte basate sui dati pubblici

Una App per seguire, comprendere e partecipare a tutto ciò che viene proposto, discusso e votato nel parlamento italiano. Un'altra per calcolare gli itinerari più adatti alle esigenze di chi utilizza la bici a Milano. Un'altra che raccoglie dati geolocalizzati dei cassonetti della raccolta differenziata per individuare quelli più vicini. E ancora: il progetto di un portale che ci aiuti a scegliere la zona migliore in cui vivere in base alle nostre esigenze personali. Sono solo alcune delle soluzioni premiate oggi nel corso del convegno conclusivo di FORUM PA 2012 come vincitrici del concorso “AppsforItaly”, il primo contest italiano che ha chiamato cittadini, associazioni, comunità di sviluppatori e aziende a progettare soluzioni utili e interessanti basate sull’utilizzo di dati pubblici.

Leggi tutto

Apps4Italy: c’è tempo fino al 30 aprile per partecipare al contest!

Ancora tre mesi di tempo per inviare al contest Apps4Italy le vostre proposte (idee, progetti, applicazioni e visualizzazioni) basate sull’utilizzo di dati pubblici. La scadenza del concorso, aperto a cittadini, associazioni, comunità di sviluppatori e aziende, è stata infatti posticipata al prossimo 30 aprile.

Leggi tutto

Una nuvola di dati pronta per generare nuovi business... il paradiso dei programmatori

Il 20 novembre scorso ha aperto ufficialmente il contest Appsforitaly, il concorso aperto a cittadini, associazioni, comunità di sviluppatori e aziende per progettare soluzioni utili e interessanti basate sull’utilizzo di dati pubblici, capaci di mostrare a tutta la società il valore del patrimonio informativo pubblico. Sul rapporto tra open data e web semantico e sulle opportunità che questi nuovi scenari potrebbero aprire, Gianluigi Cogo, segretario generale dell’associazione opengovitalia, ha intervistato Matteo Brunati di IWA Italy (International Webmasters Association Italy) esperto di semantic web.

Leggi tutto

Webinar Dati aperti per usi intelligenti: parte il contest Apps4Italy! ON LINE GLI ATTI

Il 18 novembre FORUM PA, Formez PA, Ministero per la PA e l'Innovazione e Comitato Apps for Italy hanno organizzato un webinar (seminario on line) per presentare il contest per applicazioni basate sui dati pubblici (apertura del contest il 20 novembre). Le proposte e gli esempi concreti rappresentano il miglior modo di mostrare alle pubbliche amministrazioni, ai cittadini e alle imprese il valore del patrimonio informativo pubblico e l’importanza di renderne possibile l’utilizzo. Sono già disponibili on line le slide presentate dai relatori e il video integrale del webinar.

Leggi tutto

Apps for Italy: al via il primo contest italiano per applicazioni create dai dati pubblici aperti

20.000 euro in palio per la migliore applicazione per smartphone o web realizzata da privati (cittadini o imprese) a partire dai dati pubblici messi a disposizione dalle amministrazioni. È il “contest” AppsforItaly lanciato dal basso da una serie di associazioni che si battono per la cultura dell’open data e “sponsorizzato” dal Ministero per la PA e l’Innovazione.

Leggi tutto