Cerca: Filippo Patroni Griffi

6 risultati

Risultati

Premio Creatività 2012. Ministro Patroni Griffi: "Attraverso il talento dei giovani si costruisce il futuro del Paese"

La creatività come strumento indispensabile per uscire dalla crisi e permettere ai giovani di costruire coraggiosamente il proprio futuro e quello del Paese. Con questi auspici si è svolta oggi presso la Biblioteca Nazionale Centrale la cerimonia di premiazione del Premio Creatività 2012, che punta a incoraggiare i giovani alla creazione di opere dell’ingegno, promuovendo allo stesso tempo la cultura del diritto d’autore e della legalità.

Leggi tutto

Lavoro pubblico: ecco l’accordo tra Patroni Griffi e i sindacati

I protagonisti di questo breve editoriale sono un documento di pre-intesa sulla riforma del pubblico impiego ancora ufficioso, ma pubblicato in grande evidenza sui siti dei principali sindacati del pubblico impiego, un duro giudizio giornalistico sullo stesso accordo che lo accusa di essere una “controriforma”, due lettere al Corriere della Sera di segno diametralmente opposto, la prima del Ministro che difende l’accordo dicendo che “ Non intendiamo procedere a una riforma epocale e tantomeno a una controriforma. Piuttosto vorremmo proseguire un percorso già iniziato” e la seconda dell’ex-Ministro Brunetta che parla invece di “resa alla cattiva burocrazia” , e infine una piazza per discuterne e capirci di più, che sarà il prossimo FORUM PA che si apre tra una settimana a Roma e vedrà molti appuntamenti per vederci più chiaro.

Leggi tutto

E' con l'innovazione che si può e si deve recuperare efficienza e produttività

Così scrive il Ministro della Pubblica Amministrazione e della semplificazione, Filippo Patroni Griffi nella sua lettera con cui ha presentato la prossima edizione di FORUM PA ai vertici delle amministrazioni e delle principali aziende di tecnologie e servizi avanzati.
Siamo in momenti difficili, inutile negarcelo, ma il motore della nostra azione è proprio questa comune convinzione: che si possa uscire dalla crisi solo con più innovazione e con più impegno. Altrettanto concordiamo con il Ministro quando ci invita a fare di FORUM PA sempre più un’occasione non di rappresentanza, ma di utile aggiornamento e necessaria formazione. Vista la consonanza degli obiettivi, in questo editoriale mi faccio quindi da parte e do la parola alla lettera del Ministro:

Leggi tutto

La PA di Patroni Griffi: ecco i programmi del governo per l’amministrazione pubblica

Forse sfuggita ai più perché tenuta in periodo “natalizio”, l’audizione del Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione in Parlamento è ricca di spunti interessanti e presenta, in forma chiara e immediatamente operabile, quel che il Governo e il Ministro si apprestano a fare nel campo dell’amministrazione pubblica. Ho letto con attenzione queste dense dieci pagine e ve ne ripropongo una sintesi ragionata, partendo da una frase che ne dà in qualche modo la chiave interpretativa. Dopo aver ricordato quanto accaduto nella PA in questi ultimi anni il Ministro Patroni Griffi dice “… sono convinto che la politica pubblica nell’Amministrazione debba cogliere il senso di questo percorso e muoversi in una linea di continuità”.  Vuol dire che per fortuna ci sarà risparmiata un’ennesima riforma del secolo, ma anche che gli sforzi sino ad ora fatti non andranno al macero anche se, come vedremo, i programmi sono ambiziosi e prevedono qualche significativa discontinuità.
Vado ad illustrarvi il documento per rapidi punti:

Leggi tutto

Il Ministro Patroni Griffi incontra l'Associazione Classi Dirigenti Pubbliche Amministrazioni - AGDP

Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, Filippo Patroni Griffi, ha incontrato questa mattina a Palazzo Vidoni una delegazione dell’Associazione Classi Dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni (AGDP).

Leggi tutto

La semplificazione semplificata

Nel fare i nostri migliori auguri a Filippo Patroni Griffi, nuovo Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, non possiamo che guardare con grande soddisfazione sia alla scelta di confermare un Ministro per questo importante compito e di scegliere per esso una personalità di ben nota capacità ed esperienza, sia all’unificazione delle competenze per la semplificazione amministrativa e per la semplificazione legislativa, prima in capo a due Ministri diversi (Brunetta la prima e Calderoli la seconda nel IV Governo Berlusconi).

Leggi tutto