Cerca: marketing territoriale

Risultati 11 - 20 di 34

Risultati

La multifunzionalità dell’agricoltura: un’esperienza “completa” del territorio.

Pumpkins

by Michael Porter

La chiamano la “filiera corta” o “produzione e vendita a kilometro zero”, l'insieme di attività che prevedono un rapporto diretto fra produttori e consumatori, che accorciano cioè il numero degli intermediari commerciali e diminuiscono il prezzo finale. E’ la filosofia che ispira i farmer’s market, ovvero i mercati del contadino: il nome inglese ci sta, è un fenomeno divenuto popolare in California - dove attualmente sono aperti 496 dei 4385 farmer’s market di tutti gli Stati Uniti - ma  già molto diffuso anche in Francia, Inghilterra, Germania e Scozia. Il trend comincia appena a sentirsi anche in Italia:

Leggi tutto

Eco-attrattività: il Molise punta su piccoli borghi ed energia pulita.

by Sheldon Wood

Investimenti esteri: l’Italia migliora gradualmente la sua capacità attrattiva ma, per il 2007, mostra di avere ancora poco appeal presso gli investitori internazionali. Poca trasparenza, scarsa stabilità politica, tasse troppo alte e lavoratori cari e poco flessibili sono criticità strutturali che inibiscono l’afflusso di capitali, a dispetto dei tanti punti di forza che pure vengono riconosciuti, come alcuni aspetti ambientali e le competenze nel campo del design. Lo rivela una indagine Ernst & Young “Wanted: a renewable Europe” che fotografa il punto di vista degli investitori sull’attrattività dell’Europa in rapporto alle altre zone del mondo.

Leggi tutto

Il mondo visto da Milano

Partendo dalla nuova centralità internazionale che la città di Milano ha acquisito con l’aggiudicazione dell’Expo 2015 Stefano Rolando pone al Sindaco Letizia Moratti una fitta serie di domande concernenti il ruolo della sua città nel contesto politico, economico e culturale mondiale. La questione della sicurezza, il federalismo fiscale, il futuro costituzionale delle città metropolitane, i meccanismi di concertazione e l’analisi più generale della Pubblica Amministrazione italiana sono i temi su cui verte questo confronto denso di spunti interpretativi.

Il mondo visto da Milano

Partendo dalla nuova centralità internazionale che la città di Milano ha acquisito con l’aggiudicazione dell’Expo 2015 Stefano Rolando pone al Sindaco Letizia Moratti una fitta serie di domande concernenti il ruolo della sua città nel contesto politico, economico e culturale mondiale. La questione della sicurezza, il federalismo fiscale, il futuro costituzionale delle città metropolitane, i meccanismi di concertazione e l’analisi più generale della Pubblica Amministrazione italiana sono i temi su cui verte questo confronto denso di spunti interpretativi.

L’identità della Regione Sicilia

Dopo la nascita dell’alleanza per il sud il Movimento per l’Autonomia di Raffaele Lombardo ha conquistato un rilievo nazionale e la Presidenza della Regione Sicilia. Partendo proprio dal rapporto tra il contesto politico nazionale e una Regione a Statuto Speciale come la Sicilia il Presidente Lombardo, intervistato da Stefano Rolando, affronta i grandi temi che individua come prioritari per il governo del suo territorio: investimenti, sconfitta della criminalità, grandi opere e fiscalità speciale.

L’identità della Regione Sicilia

Dopo la nascita dell’alleanza per il sud il Movimento per l’Autonomia di Raffaele Lombardo ha conquistato un rilievo nazionale e la Presidenza della Regione Sicilia. Partendo proprio dal rapporto tra il contesto politico nazionale e una Regione a Statuto Speciale come la Sicilia il Presidente Lombardo, intervistato da Stefano Rolando, affronta i grandi temi che individua come prioritari per il governo del suo territorio: investimenti, sconfitta della criminalità, grandi opere e fiscalità speciale.

Investimenti e sviluppo un anno dopo la nascita dell’Agenzia e la fine di Sviluppo Italia

Domenico Arcuri presenta alcune indicazioni di consuntivo intorno al primo anno di gestione dell’Agenzia che fu Sviluppo Italia contestualizzando come l’azione rinnovata dell’Agenzia sia coerente anche con il programma Industria 2015. Attraverso un radicale sfoltimento delle società controllate e degli incarichi inutili e una razionalizzare del portafoglio di strumenti legislativi a disposizione l’Agenzia si è data pochi obbiettivi misurabili per sostenere lo sviluppo e smuovere l’Italia dalla posizione di fondo nel ranking della Nazioni capaci di attrarre investimenti internazionali.

L’innovazione di sistema per l’attrazione di investimenti

L’intervento prende spunto dalla riorganizzazione dell’attività di marketing territoriale della Regione Toscana, nella sua accezione di attrazione di investimenti diretti dall’estero. La riorganizzazione nasce da un indirizzo della giunta regionale, che definisce obiettivi e strumenti per il ciclo operativo e arriva ad un accordo volontario con gli enti locali, intesi come capofila di sistemi locali. Perché la Toscana decide di riorganizzare questa attività proprio in questo momento e come avviene questo processo?Leggi tutto

“@lbergo diffuso”: banda larga e turismo nei borghi aquilani

Scanno

by Lost Bob

Nell’era di internet e della comunicazione globale le distanze si annullano, almeno in senso virtuale: così anche località isolate, come quelle di montagna, possono essere raggiunte con un click. È quello che accadrà in provincia dell’Aquila, grazie a un progetto che abbina, al recupero di borghi e centri storici per trasformare in strutture ricettive edifici attualmente inutilizzati, la realizzazione di un’infrastruttura telematica a banda larga, per permettere al turista di essere sempre informato sulle iniziative (eventi, mostre, percorsi) ed eventualmente di effettuare prenotazioni in alberghi e ristoranti, o acquistare biglietti per spettacoli, visite guidate, e altro ancora. 

Leggi tutto

Valle del Tevere e della Sabina: un modello policentrico di sviluppo

Bruno Manzi, Assessore allo Sviluppo Economico e alle Attività Produttive della Provincia di Roma ci parla del Programma Integrato di Sviluppo della Valle del Tevere e della Sabina, degli obiettivi che si vogliono raggiungere attraverso questo progetto e di come la provincia sta procedendo per realizzarlo.

Leggi tutto