Cerca: e-procurement

Risultati 31 - 40 di 63

Risultati

  • Cod. w.49a
  • 17/05/2010
  • 14:30 - 15:20
  • Padiglione 8
  • Stand 25A

Il regolamento di attuazione del Codice dei contratti pubblici: le novità nel comparto degli appalti di servizi e forniture

Dieci anni di gare telematiche: per la Provincia di Napoli è tempo di bilanci

A distanza di quasi dieci anni, il Progetto “Gare Telematiche” curato dalla Direzione Provveditorato ed Economato della Provincia di Napoli presenta i dati della propria gestione relativa all’approvvigionamento di beni e servizi per l’intero Ente. Il bilancio è sicuramente lusinghiero come dimostrano i dati sotto riportati.

Leggi tutto

e-Procurement: Consip servirà anche le Province

E’ stato firmato il 28 ottobre a Roma un Protocollo d’Intesa tra Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), Unione delle Province d’Italia (UPI) e Consip che intende promuovere, presso le province italiane, iniziative in tema di razionalizzazione dei processi di acquisto.

Leggi tutto

Appalti di servizi e forniture. Procedure di scelta del contraente

In tema di affidamento degli appalti di servizi e forniture le Stazioni appaltanti, a differenza dei lavori pubblici, godono di una maggiore discrezionalità nella individuazione dei criteri per la selezione degli operatori economici. Questo aspetto è particolarmente evidente nella corretta individuazione dei requisiti speciali indicati nel bando di gara e nella correlata verifica dei medesimi requisiti: questi ultimi devono essere, infatti, proporzionali e adeguati alla natura e consistenza della prestazione dedotta in gara.

Appalti di servizi e forniture. Procedure di scelta del contraente

In tema di affidamento degli appalti di servizi e forniture le Stazioni appaltanti, a differenza dei lavori pubblici, godono di una maggiore discrezionalità nella individuazione dei criteri per la selezione degli operatori economici. Questo aspetto è particolarmente evidente nella corretta individuazione dei requisiti speciali indicati nel bando di gara e nella correlata verifica dei medesimi requisiti: questi ultimi devono essere, infatti, proporzionali e adeguati alla natura e consistenza della prestazione dedotta in gara.

Il regolamento di attuazione del Codice dei contratti pubblici: le novità nel comparto degli appalti di servizi e forniture

Il regolamento di attuazione del Codice, di prossima emanazione, completa la riforma nel vasto settore degli appalti pubblici e della contrattualistica in generale. Il regolamento introduce rilevanti innovazioni nel settore degli appalti di servizi e forniture; in particolare la parte IV del regolamento costituisce la vera novità del regolamento.

Leggi tutto

Il Regolamento di attuazione del Codice dei Contratti Pubblici. Le novità nel comparto degli appalti di servizi e forniture

l regolamento di attuazione del Codice, di prossima emanazione, completa la riforma nel vasto settore degli appalti pubblici e della contrattualistica in generale. Il regolamento introduce rilevanti innovazioni nel settore degli appalti di servizi e forniture; in particolare la parte IV del regolamento costituisce la vera novità del regolamento.

Leggi tutto

Il Documento Unico di Regolarità Contributiva: problemi applicativi

La certificazione della regolarità contributiva ha assunto, nel corso degli ultimi anni, importanza fondamentale per la regolare partecipazione alle gare di appalto e per lo svolgimento del contratto stesso nonché per la fruizione dei benefici contributivi. La relativa disciplina ne definisce compiutamente l’ambito di applicazione ma non sempre risulta utile ai fini della soluzione delle problematiche applicative, le quali sono, invece, debitamente affrontate dal Ministero del Lavoro in apposite circolari o in sede di risposta ad istanze di interpello.

Leggi tutto

Il 2,5% degli acquisti della Pa è on line... Poco ma in crescita

È di 3.2 miliardi di euro il volume di scambi gestito attraverso applicazioni e-procurement della PA italiana nel 2008, pari al 2,5% del totale di beni e servizi acquistati. Sono i dati del terzo rapporto sull’e-Procurement nella Pa italiana presentati dall’Osservatorio del Politecnico di Milano.

Leggi tutto
  • Cod. lab.266
  • 11/05/2009
  • 11:00 - 13:00

Il public procurement in Lombardia: il caso della Centrale Regionale Acquisti