Cerca: e-procurement

Risultati 11 - 20 di 63

Risultati

Spunti di riflessione relativi ai “Bandi di gara on-line” nella PA: principi organizzativi, criticità, ruoli nella gestione del sistema informatico e regole di accessibilità

Dal 1° gennaio 2013 le amministrazioni saranno obbligate a pubblicare on line i bandi di gara utilizzando piattaforme pensate per le cosiddette "aste telematiche". Ma cosa comporterà questo passaggio che va a toccare temi delicati e ancora in aggiornamento come il Nuovo Codice della PA digitale, il codice degli appalti e il codice sulla privacy? Graziano Garrisi e Simonetta Zingarelli, nell'ambito della collaborazione dello Studio legale Lisi con FORUM PA, ci propongono un'analisi attenta e puntuale.

Leggi tutto
  • Cod. lab.251
  • 10/05/2011
  • 11:30 - 13:00
  • Padiglione 8
  • Stand 2A

InnovaPuglia: uno scambio di esperienze e tcnologia nel campo dell'e-procurement

L'Università di Catania e la ASL di Torino vincono il Premio E-proc 2011

Si è svolta venerdì 18 novembre a Roma, presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, la cerimonia di premiazione del “Premio E-proc 2011”.

Leggi tutto

Il sistema di e-procurement per l'acquisizione delle LIM. La qualità garantita

A due anni dall'avvio del Piano di diffusione delle LIM nelle scuole italiane, Maria Antonietta Abbondanza traccia un bilancio e propone alcune considerazioni sul modello messo in piedi. “Dalla collaborazione tra MIUR e Consip  - spiega - è nata una procedura di e-procurement che ha consentito di semplificare i processi per tutti gli attori coinvolti nell’acquisizione delle LIM per le scuole italiane”.

Leggi tutto

Il sistema di e-procurement a sostegno del processo di digitalizzazione della scuola

L’intervento di Ferdinando Aureli si concentra sul contributo del sistema di e-procurement a sostegno di un processo di innovazione quale l’acquisizione di LIM da parte delle scuole italiane. La domanda – specifica -  è la seguente: “Come le tecnologie del procurement possono essere messe a disposizione di un mondo complesso come la scuola per dei prodotti cosi nuovi come la LIM?”.  Aureli continua illustrando le novità e i punti di forza del modello nato dalla collaborazione tra MEF – Consip e Miur nei processi di modernizzazione e informatizzazione della scuola.

Leggi tutto

L’esperienza di i-Faber nel mercato PA e il progetto weBook

La ricerca “La sfida degli acquisti per un’amministrazione più efficiente ed efficace: il ruolo delle amministrazioni provinciali”, presentata a FORUM PA e condotta da Promo PA Fondazione e i-Faber, si inquadra nel più ampio progetto weBook, che è a sua volta un’evoluzione del Procurement Executive Circle (PEC). Sergio Perego illustra i due progetti, rivolti a tutti coloro che, a vario titolo, si occupano di procurement sia nel pubblico che nel privato. Il PEC è un progetto italiano che nasce con l’obiettivo di fare cultura nel mondo del procurement.

Leggi tutto

Le Province come attore centrale dell’innovazione degli acquisti: i temi chiave

La relazione presenta alcuni risultati di sintesi della ricerca “La sfida degli acquisti per un’amministrazione più efficiente ed efficace: il ruolo delle amministrazioni provinciali” condotta da Promo PA Fondazione con i-Faber.

Leggi tutto

I servizi di i-Faber per la PA

Pietrangelo descrive le attività di i-Faber per la Pubblica Amministrazione. i-Faber è leader nei servizi e soluzioni per gli approvvigionamenti nel settore pubblico, con oltre 70 enti che utilizzano la sua piattaforma tecnologica (tra Regioni, Comuni, Province, Università, Aziende Ospedaliere e altri enti pubblici oltre a Consip), oltre 4.500 gare telematiche  svolte e più di 3.500 utenti, tra fornitori e amministrazioni.

Leggi tutto

Il ruolo di Consip per lo sviluppo sostenibile e l’efficienza energetica

Lo sviluppo sostenibile ha assunto un ruolo centrale all’interno delle attività di Consip, che ha coniugato questo obiettivo con la propria mission, ovvero la razionalizzazione della spesa per l’acquisto di beni e servizi. Lidia Capparelli illustra questo percorso, cominciato circa 5 anni fa, e riporta alcuni esempi per definire l’impegno di Consip in materia di sostenibilità. Il riferimento normativo è il “Codice dei contratti pubblici” del 2006, in cui si dice che il principio di economicità può essere subordinato, entro certi limiti, a criteri di promozione dello sviluppo sostenibile.

Leggi tutto

La sfida degli acquisti per un’amministrazione più efficiente ed efficace: l'esperienza della Provincia di Modena

L'intervento di Paola Bonfreschi è inserito all'interno di una Tavola Rotonda che riportiamo integralmente per consentire una comprensione globale e non frammentaria della riflessione affrontata.

Leggi tutto