Cerca: labsus

5 risultati

Risultati

Il Regolamento per i beni comuni compie un anno: 25 Comuni lo hanno già adottato

Mentre sono 57 i Comuni che lo stanno per approvare, oltre 4mila persone hanno scaricato gratuitamente il Regolamento per l’amministrazione condivisa dei beni comuni ideato e realizzato da Labsus – Laboratorio per la sussidiarietà, in collaborazione con il Comune di Bologna.

Leggi tutto

Presentato a Bologna il Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni

Recuperare aiuole come beni comuni, valorizzare i graffiti e la street-art, convocare un’assemblea di quartiere per decidere come usare uno spazio pubblico: in poche parole, prendersi cura dei beni comuni. Da qualche giorno è possibile, grazie ad un regolamento comunale a disposizione delle amministrazioni che lo desiderano. E’ stato presentato a Bologna ed è frutto di una sperimentazione durata circa due anni promossa dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, realizzata dal comune di Bologna con il supporto scientifico di Labsus (Laboratorio per la sussidiarietà).

Leggi tutto

Cittadinanza attiva: verso un nuovo diritto amministrativo

Gregorio Arena tira le file della Giornata della Cittadinanza Attiva a FORUM PA 2013 e dei lavoratori preaparatori. La sussidiarietà libera nuove energie e soluzioni nella società ma, sostiene, c'è bisogno di ripensare il diritto amministrativo. L'obiettivo è far sì che la pubblica amministrazione possa realmente favorire la cittadinanza attiva, così come la stessa Costituzione richiede.

Sussidiarietà orizzontale e capitale sociale.

Giuseppe Cotturri introduce la nozione di capitale sociale, sempre più usata, che indica la capacità dei cittadini di farsi carico di problemi di interesse generale. Un tema scelto per aprire un confronto sul concetto di sussidiarietà orizzontale, inserito nella nostra Costituzione nel 2001con l'articolo 118. Una norma che fa riferimento all'iniziativa autonoma dei cittadini per la tutela dei beni comuni, ai fini del governo della società, con margini di manovra più ampi rispetto alla semplice erogazione di servizi in conseguenza della riduzione nell'offerta pubblica.

Leggi tutto

La rete unico modello organizzativo per governare insieme ad altri.

Gregorio Arena spiega che il convegno, come si evince dallo stesso titolo, si colloca all'interno della tematica di fondo di FORUM PA 2011, ossia governare con la rete. La sussidiarietà orizzontale comporta infatti per gli amministratori governare insieme ai cittadini, e non solo per conto loro, così come per i cittadini collaborare con gli amministratori. E la rete è il modello organizzativo migliore, se non l'unico, per governare insieme ad altri.

Leggi tutto