Cerca: misurazione dei comportamenti operativi

7 risultati

Risultati

Misurazione dei comportamento operativi: un caso concreto in una sede INPS

Antonio Curti porta la testimonianza dell’esperienza di una sede territoriale dell’INPS. La rilevazione oggettiva dei comportamenti operativi messi in essere dai singoli dipendenti permette una partecipazione di tutto l’ente alla valutazione, e consente di far percepire agli operatori l’audit non come qualche cosa che cade dall’alto o viene imposto dal direttore, ma come qualcosa di partecipato, in cui le soluzioni operative nascono dagli operatori stessi e, vista la loro bontà, vengono approvate e standardizzate dall’ente.

Leggi tutto

INPS: una tecnica innovativa per la misurazione dei comportamenti operativi

Gianni Scopetani presenta e descrive nel dettaglio la metodologia attuata dall’INPS per la misurazione dei comportamenti operativi, una tecnica assolutamente innovativa che permette di valutare non solo il raggiungimento del risultato (output e outcome), ma anche le attività poste in essere per raggiungere il risultato così come previsto dal decreto legislativo 150/2009. Importante considerare che in questo caso il personalismo diventa veicolo per l’eccellenza.

Leggi tutto

Il ruolo dell'audit nella misurzione dei comportamenti operativi nell'INPS

Il controllo di gestione è una delle gambe che contribuisco alla valutazione della perfomance, Flavio Marica introduce, invece, l'altra gamba, ovvero l’audit. La valutazione della perfomance non può essere basata, infatti, solo sugli strumenti di controllo di gestione. Non conta solo il raggiungimento del risultato, ma anche il modo in cui esso viene raggiunto e anche il modo va misurato. L’audit va dunque aggiornato per poter supportare questa misurazione. All’interno dell’INPS l’audit ha aperto un percorso di definizione degli indicatori.

Leggi tutto

Una nuova visione del sistema dei controlli

Enrico Patiti sottolinea due aspetti del cambiamento introdotto dalla riforma Brunetta: misurare e valutare, due aspetti su cui la PA si è sempre interrogata non sempre con successo. La valutazione dei comportamenti operativi in questo senso è valida ed apre uno scenario complesso per tutte le amministrazioni che è quello dell’assunzione delle persone come il centro dei processi dell’ente.

Leggi tutto

Ruolo della dirigenza e misurazioen dei comportamenti operativi

Sandro Mameli è stato coinvolto direttamente nella stesura della riforma Brunetta ed anche per questo vede l’esperienza dell’INPS all’interno del quadro più generale della riforma. In particolare Mameli pone l’accento sul nuovo ruolo che il modello della misurazione dei comportamenti operativi chiede al dirigente: valutare il dipendente in base al raggiungimento di un obiettivo, non tenendo in considerazione la devianza rispetto allo standard, ma anzi valorizzandola come comportamento innovativo.

Leggi tutto

Lo scenario internazionale della misurazione dei comportamenti operativi

Carolyn  Dittmeier offre una visione internazionale delle modalità di misurazione dei comportamenti umani per la valutazione delle performance. A livello mondiale sia l’ambito dell’audit che quello dei controlli sono, infatti, molto interessati al modo in cui il controllo può aggiungere valore ai processi della pa, compresi quelli della trasparenza. La chiave del sistema per Dittmeier è il processo.

Leggi tutto

E' finalmente possibile misurare i comportamenti. Contributo di Gianni Scopetani

“L’ammodernamento tecnologico e organizzativo della pubblica amministrazione si è rilevato insufficiente a garantire l’atteso miglioramento di efficacia ed efficienza.” Da questa constatazione parte il lavoro di analisi di Gianni Scopetani, Responsabile Area Sviluppo, manutenzione delle metodologie di Audit e Risk assessment, D.C. Ispettorato Audit e Sicurezza dell' INPS e la sua proposta di una nuova metodologia per l’audit nei servizi e nella PA. A seguire vi proponiamo un suo contributo di sintesi del lavoro presentato nel testo “Metodologia per l’audit nei servizi e nella PA. La misurazione dei comportamenti: tecniche e strumenti innovativi”, edito da FrancoAngeli mentre vi diamo appuntamento a FORUM PA 2011 per un approfondimento sul tema.

Leggi tutto