Cerca: Lavoro e welfare, Qualità della vita, INPDAP

2 risultati

Risultati

Il contributo dell'INPADP alla stabilizzazione del sistema pensionistico.

Paolo Crescimbeni illustra gli interventi avviati dall’INPDAP per dare il proprio contributo alla stabilità del sistema pensionistico, che per lo più si sono concentrati nell’adeguarsi in maniera rapida ed efficiente alle nuove norme in materia di trattamento pensionistico dei dipendenti pubblici. Nella sua analisi Crescimbeni si sofferma sul fatto che nell’ambito del lavoro pubblico la previdenza complementare non è ancora riuscita a decollare ed è per questo che l’istituto sta avviando una serie di iniziative di comunicazione indirizzate ai propri utenti

La demolizione dell’immagine del servizio pubblico: un “privato” complotto contro il welfare?

Elio Lannutti, sostiene che l’Inpdap si sta sforzando di avvicinarsi al cittadino con servizi più efficienti. Sul tema della surroga dei mutui, stabilita dalla recente Finanziaria, Lannutti chiede se l’Inpdap consente la portabilità del mutuo senza necessità di una sua estinzione. Nel secondo intervento Lannutti riporta i dati di un esame condotto sulle fusioni bancarie dal 1994 ad oggi: i bilanci sono cresciuti e i costi dei servizi bancari sono aumentati del 155%.

Leggi tutto