Cerca: sviluppo e competitivita'

7 risultati

Risultati

2015: monitoriamo l’agenda digitale e lavoriamo per la sua attuazione

Se vogliamo risollevare il Paese dalla situazione buia in cui è sprofondato negli anni scorsi occorre rimboccarsi le maniche e puntare sull’innovazione. Con il piano Crescita digitale abbiamo uno strumento in più, ma occorre saperlo sfruttare al meglio sia semplificando la governance dell’innovazione, sia ragionando in termini di monitoraggio continuo. Nell’ambito della collaborazione con gli osservatori Digital innovation della School of Management del Politecnico di Milano abbiamo discusso con Luca Gastaldi – dell’Osservatorio Agenda Digitale – di “acceleratori” e “freni a mano”.

Leggi tutto

A #sce2014 i laboratori targati PON Ricerca e Competitività

Il PON Ricerca e Competitività conferma anche per questa edizione 2014 la sua presenza a Smart City Exhibition (22 -24 ottobre 2014, Bologna), proponendo un programma di incontri laboratoriali che ben si riassume nel titolo "Metodologie e modelli innovativi per la competitività e lo sviluppo del paese. Dalla programmazione 2007-2013 a quella 2014-2020".

Leggi tutto
  • Cod. lab.83
  • 18/05/2012
  • 16:30 - 17:00
  • Padiglione 8
  • Stand 10B

Presentazione del Programma “Filiere agricole in Oromia” realizzato in Etiopia

  • Cod. lab.42c.2
  • 11/05/2011
  • 14:30 - 15:15
  • Padiglione 8
  • Stand 18B

Google Maps for Business: la gestione dei dati geospaziali al servizio di PA e servizi al cittadino

  • Cod. lab.42c.1
  • 11/05/2011
  • 10:00 - 10:45
  • Padiglione 8
  • Stand 18B

Google Maps for Business: la gestione dei dati geospaziali al servizio di PA e servizi al cittadino

Se la pubblica amministrazione apre i dati, cosa ci guadagnano i cittadini?

Rispondendo alla domanda “Cosa ne viene ai cittadini dal fatto che la pubblica amministrazione apra i dati?” , Guido Scorza risponde partendo dal concetto-guida dell’openess. “L’openess – spiega – è utile al cittadino in due modi: da una lato assicura trasparenza, dall’altro permettte lo sviluppo da parte di terzi di servizi a valore aggiunto per il cittadino stesso”. Per questo – sottolinea -  è importante che i dati siano accessibili a tutti gli operatori (aziende, sviluppatori e cittadini) su base non discriminatoria e non esclusiva.

  • Cod. lab.241
  • 17/05/2010
  • 10:00 - 11:00
  • Padiglione 9
  • Stand 28A

Provincia e Camera di Commercio: la connessione è di tutti