Cerca: catasto

Risultati 21 - 30 di 35

Risultati

Le proposte dei Comuni per il modello unico digitale dell’edilizia

La definizione e realizzazione del MUDE (Modello Unico dell’Edilizia - previsto dalla legge 80/2006) si inserisce all’interno del progetto “ELI_CAT - Gestione digitale integrata dei servizi locali in materia fiscale e catastale mediante modelli di cooperazione applicativa”, finanziato nell’ambito del Programma Elisa. La relazione presenta la proposta avanzata dall’ANCI all’interno del Comitato che ha il compito di definire uno studio di fattibilità per il MUDE.Leggi tutto
  • Cod. w.22a
  • 11/05/2009
  • 15:30 - 16:20

Correlare le informazioni organizzative con l'analisi spaziale e georeferenziata.

Presso lo stand SAP Italia S.p.a
  • Cod. w.22d
  • 14/05/2009
  • 16:30 - 17:20

Correlare le informazioni organizzative con l'analisi spaziale e georeferenziata.

Presso lo stand SAP Italia S.p.a
  • Cod. w.22c
  • 13/05/2009
  • 16:30 - 17:20

Correlare le informazioni organizzative con l'analisi spaziale e georeferenziata.

Presso lo stand SAP Italia S.p.a
  • Cod. w.22b
  • 12/05/2009
  • 14:30 - 15:20

Correlare le informazioni organizzative con l'analisi spaziale e georeferenziata.

Presso lo stand SAP Italia S.p.a
  • Cod. lab.147
  • 12/05/2009
  • 11:00 - 12:30

Pianificazione, Gestione del Territorio e Fiscalità: l'Accordo attuativo della Community Network Emilia-Romagna

  • Cod. lab.131
  • 13/05/2009
  • 11:45 - 12:30

Geopac e i sistemi informativi territoriali

  • Cod. lab.173
  • 13/05/2009
  • 11:00 - 12:30

I progetti di riuso a sostegno del piano e-gov2012: l’autenticazione, la sanità elettronica ed i dati territoriali. Confronto di esperienze

  • Cod. lab.192
  • 13/05/2009
  • 10:30 - 11:30

L’ANAGRAFE IMMOBILIARE COME SUPPORTO AI PROCESSI COMUNALI

Progetto è curato dall'Assessorato degli enti locali, finanze e urbanistica

SigmaTer: una soluzione pronta al Riuso

Nanaimo

by earthhopper

Nel panorama della PA digitale “dimenticata” qualche segnale di concreta speranza sembra pur esserci. Tra i progetti approvati e finanziati con il primo Bando di e-Government, ad esempio, SigmaTer (Servizi Integrati catastali e Geografici per il Monitoraggio Amministrativo del Territorio), merita qualche riflessione. Prendendo spunto dal convegno del primo Ottobre scorso a Torino che presentava l’iniziativa di riuso di SigmaTer avviata dalla Regione Piemonte, abbiamo provato a sondare lo stato dell'arte del progetto, all’epoca considerato come uno dei tre, insieme a Docarea e People, che avrebbero veramente potuto cambiare il modo di lavorare nella PA italiana.

Leggi tutto