Cerca: Europa 2020

10 risultati

Risultati

Smart Cities di Europa: modelli emergenti a #SCE2014

Gli orientamenti di Europe 2020 – crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva – sono noti già da diversi anni, ma arrivano soltanto ora le prime azioni concrete che ci permettono di vedere come si stanno muovendo le città e le reti più importanti. L’edizione 2014 di Smart City Exhibition sarà l’occasione per scoprire i modelli emergenti, le esperienze positive e i risultati ottenuti da quelle città che in Europa hanno abbracciato il modello Smart City.

Leggi tutto

Occupazione, Inclusione sociale e Istruzione: partenariato e nuovo volto del FSE

I Fondi strutturali e di investimento europei cambiano. L’approccio rivoluzionario tracciato dai Regolamenti per la nuova programmazione 2014-2020 ridefinisce infatti la ragione d’essere degli strumenti di investimento che l’Ue mette a disposizione dei paesi membri per dare attuazione agli orientamenti per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva tracciati dalla strategia Europa 2020.

Leggi tutto

La mappa delle Smart City Eu e la sinergia con EUROPA2020

La Commissione ITRE per l’Industria, la ricerca e l’energia del Parlamento europeo pubblica il documento ‘Mapping Smart Cities in EU’: non solo una mappa dettagliata delle smart city più avanzate in Europa, ma un’attenta analisi sullo stato dell’arte in tema di città intelligente. Le smart cities sono uno tra gli strumenti per raggiungere gli obiettivi Eu2020.

Leggi tutto

Eu 2020, strategia rifiuti zero: Capannori buon esempio italiano

Darsi obiettivi sfidanti e impegnarsi per raggiungerli non è prassi tipicamente italica. Eppure qualche volta ci stupiamo dell’eccellenza che si trova sul territorio. Prendiamo il caso dei rifiuti: la Strategia Europea EU2020 punta al “rifiuto zero”. Riciclaggio, compostaggio e riutilizzo devono prendere il posto di tecniche pericolose sorpassate come l'incenerimento e lo stoccaggio in discarica. Al Comune di Capannoni questo obiettivo l’hanno preso sul serio e con una raccolta complessiva che cala del 5% l’anno e la differenziata all’85% ci si stanno avvicinando a grandi passi. Abbiamo chiesto al Sindaco Giorgio Dal Ghingaro di raccontarci quali sono le chiavi per il successo.

Leggi tutto

La strada verso la smart Europa di EU 2020 è tutta in salita… e il tempo stringe

Il 75% di uomini e donne tra i 20 e i 64 anni attivi nel mondo del lavoro, il 3% del PIL da investire nel settore della ricerca e sviluppo, 20 milioni di persone fuori dal rischio di povertà. Tutto questo entro il 2020. Ce la faremo? Per monitorare il raggiungimento degli obiettivi fissati dalla strategia Eu2020 è stato sviluppato un set di indicatori specifici, ma il trend non è dei più rosei. Cerchiamo di capire a che punto siamo e quale è la situazione specifica dell’Italia.

Leggi tutto

La Smart Specialisation e l’Agenda Digitale per lo sviluppo

Ancora una volta, dall’Europa arriva uno stimolo a migliorare le modalità con cui gestire ed indirizzare gli investimenti pubblici. Si tratta delle strategie per la Smart Specialisation, una delle precondizioni per un utilizzo efficiente dei fondi europei. Presentiamo un interessante Articolo di Luigi Reggi che permette di cogliere le differenze di impostazione rispetto al passato.

Leggi tutto

Fotovoltaico: il ruolo del settore per raggiungere gli obiettivi del 2020

Il contributo del fotovoltaico potrebbe essere decisivo per raggiungere l’obiettivo comunitario di produzione, nel 2020, di una quota di energia da fonti rinnovabili nel Paese pari al 17%. A confermarlo, alcuni dati evidenziati nel corso dell’incontro “Il fotovoltaico e la rete elettrica: prospettive per l'industria e soluzioni per il mercato”organizzato dal GIFI (Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane) aderente a Confindustria ANIE, che si è tenuto a Milano il 18 giugno scorso.

Leggi tutto

L'Europa propone la tecnologia digitale per aumentare competitività e sviluppo.

La Commissione ha presentato il mese scorso l’Agenda europea del digitale. Un programma ambizioso la cui attuazione dovrebbe dare un importante contributo alla crescita e diffondere i benefici derivanti dall'era digitale a tutte le fasce sociali.

Leggi tutto

L'innovazione in Italia resta immobile...anzi arretra. I dati dello European Innovation Scoreboard 2009.

La Commissione Europea ha pubblicato i dati della nona rilevazione European Innovation Scoreboard (EIS), ovvero di quello che viene definito il quadro di valutazione dell'innovazione europea. A parte la congiuntura economica che colpisce tutta l'Europa con performance inferiori agli altri paesi industrializzati, l'Italia, sembra sprofondare nel baratro, ed arretra ancora di un posto, collocandosi, ormai stabilmente, tra gli innovatori moderati.

Leggi tutto

Dimenticare Lisbona… l'Europa ci riprova

Esattamente dieci anni dopo quel vertice di Lisbona che indicò l’omonima strategia, più citata che attuata, la Commissione Europea ci riprova diffondendo lo scorso 3 marzo il documento strategico “Europa 2020 - Una strategia per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva”.
La strategia di Lisbona era fondata su tre pilastri: competitività economica basata sull’economia della conoscenza, lotta all’esclusione sociale attraverso la formazione, sostenibilità La nuova strategia Europa 2020 invece… pure.

Leggi tutto