Cerca: agenda digitale

Risultati 41 - 50 di 164

Risultati

Paolo Coppola: Pensare digitale. La visione strategica del futuro

Carlo Mochi Sismondi: Pensare digitale. La visione strategica del futuro

Mirella Liuzzi: Pensare digitale. La visione strategica del futuro

Poggiani: "Recuperiamo il tempo perduto sull’Agenda Digitale"

In vista del prossimo appuntamento a Smart City Exhibition, abbiamo intervistato Alessandra Poggiani, nuovo direttore dell’Agenzia per l’Italia Digitale, per sapere quali sono i principali obiettivi e le scadenze che l’Agenzia si è data. Dopo un lungo periodo di stallo l’Agenzia per l’Italia Digitale ha intenzione oggi di ripartire più snella e determinata. Concretezza operativa e rispetto delle tempistiche i primi due ingredienti per recuperare credibilità e aprire nuove prospettive per l’Agenzia. “Partiamo in ritardo, ma vogliamo recuperare il tempo perduto con rinnovata determinazione” ha dichiarato la Poggiani.

Leggi tutto

Pensare digitale: la visione strategica del futuro a #SCE2014

L’Italia vanta una lunga tradizione nell’agire senza alcuna strategia, anche in ambito digitale. Ma i tempi sono cambiati e questa tendenza, ben radicata, deve al più presto essere invertita. Proprio a questo proposito a #SCE2014 si terrà un confronto aperto e visionario, promosso da FORUM PA e Stati Generali dell’Innovazione. Un incontro per avviare un percorso condiviso di lavoro e porre le basi di una visione strategica per il futuro del Paese. Con questo articolo si apre un confronto in rete per accogliere commenti e indicazioni per definire la direzione di marcia.

Leggi tutto

PA digitale: non un fine, ma un mezzo per garantire "lo sviluppo della persona umana"

Un obiettivo molto ambizioso quello dell’attuale Governo rispetto alla digitalizzazione del sistema pubblico: in due anni colmare il gap che si è accumulato negli ultimi 10 e raggiungere traguardi importanti. Le parole del Sottoregretario Rughetti lasciano intravedere un cronogramma serrato e desideroso di traguardi concreti.

Leggi tutto

Partita la consultazione pubblica sulle Linee guida competenze digitali

“Digitalizzare senza diffondere le competenze è inutile. Occorre allineare le capacità digitali tra cittadini, imprese e PA”. Così ha aperto i lavori Agostino Ragosa, direttore dell’Agenzia per l'Italia Digitale, alla presentazione delle Linee guida e delle indicazioni operative del Programma nazionale per la cultura, la formazione e le competenze digitali, tenutasi il 10 aprile a Roma presso la sede dell'AgID. Le Linee guida sono un documento in progress, aperto alla consultazione pubblica fino al 12 maggio 2014.

Leggi tutto

Le competenze digitali: chiave di ogni iniziativa, progetto o politica di sviluppo ed innovazione in Italia

Le Linee guida dell’Agenzia per l’Italia Digitale sono lo strumento strategico ed operativo per uscire da una situazione drammatica di analfebetismo digitale, nel quale l’Italia è precipitata, e che ha generato un circolo vizioso che rischia di relegarci a mercato di consumo delle multinazionali dell’ICT. Abbiamo approfondito con i coordinatori del tavolo AgID il modello: le parole chiave sono coordinamento ed endorsement politico.

Leggi tutto

AGID, CSI Piemonte e CONSIP: accordo per razionalizzare la spesa e l’interoperabilità dei sistemi informativi pubblici

Maggiore efficienza degli investimenti ICT, razionalizzazione della spesa informatica, accelerazione della diffusione delle tecnologie ICT e interoperabilità dei sistemi informativi pubblici. Sono questi gli obiettivi principali del Protocollo di Intesa recentemente firmato fra AGID (Agenzia per l’Italia Digitale), CSI-Piemonte e Consip S.p.A.

Leggi tutto

Innovare la PA: a Lecce corso per giovani amministratori

Si inserisce all’interno della strategia per Lecce Smart City costruita sull’esigenza di impostare politiche lungimiranti per lo sviluppo sostenibile della città e della sua comunità, potenziando i meccanismi e gli strumenti di dialogo con i cittadini, il corso “Gli innovatori per cambiare la PA” che il Comune di Lecce lancia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano, l’Associazione Wikitalia ed il Distretto Tecnologico Dhitech Scarl.

Leggi tutto