Cerca: cultura e turismo

Risultati 111 - 120 di 127

Risultati

Un nuovo indirizzo per il turismo italiano

Spesso la pubblica amministrazione non sembra organizzata in dipartimenti quanto piuttosto in compartimenti stagni. Questo deficit di comunicazione – commenta Edoardo Colombo – è particolarmente evidente nel settore del turismo, per sua natura trasversale a una serie di interventi e politiche che vanno dai trasporti all’ambiente ai beni culturali. Nel suo intervento propone un nuovo indirizzo di lavoro, già adottato dal Comitato per l'Innovazione nel Turismo, che lui stesso coordina  per il Ministro del Turismo.

Leggi tutto

Umbria on the blog. Un progetto di marketing turistico su web sociale

Umbria on the blog è un progetto di comunicazione integrata e marketing turistico basato su una strategia di comunicazione su web sociale.  Al centro un vero e proprio storytelling territoriale. Tra i 6 progetti premiati nell'iniziativa "Turismo e cambiamento", Umbria on the Blog è stato presentato da Alessio Carciofi a FORUM PA 2011.

Riconoscimento dei musei di qualità dell'Emilia Romagna

Laura Carlini presenta il progetto realizzato dall'Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna (IBACN), preposto allo sviluppo del sistema museale regionale.

Leggi tutto

La pubblica amministrazione e la diffusione di innovazione utile. Un esempio dal Comune di Roma

A partire dall’esperienza di collaborazione tra Comune di Roma e RPS Consulting S.p.A., società specializzata nella produzione di supporti e piattaforme IT per la fruizione di contenuti multimediali, in occasione dell’evento di beatificazione di Giovanni Paolo II, Marco Siclari avvia una riflessione sul ruolo della pubblica amministrazione nei processi di diffusione e uso dell’innovazione tecnologica.

Leggi tutto

Exploro.it. Il sistema multipiattaforma implementato per la beatificazione di Giovanni Paolo II

ll sistema multipiattaforma Exploro.it, lanciato nello scorso mese di marzo, è stato implementato nella città di Roma per offrire informazioni e servizi geolocalizzati in occasione della beatificazione di Giovanni Paolo II. Tra i 6 progetti premiati nell'iniziativa "Turismo e cambiamento",  Exploro.it è stato presentato da Gaetano Pitarresi a  FORUM PA 2011.

Blue4promo. Il progetto di Parco nazionale della Sila

Constatando la rapida diffusione del bluetooth tra le tecnologie wireless, l’Ente parco Nazionale della Sila ha deciso di puntare sulle potenzialità di questa tecnologia innovativa per divulgare messaggi informativi sulle peculiarità naturalistiche del territorio, sui servizi e sulle opportunità d’intrattenimento presenti nel Parco. Nasce così Blue4promo che, tra i 6 progetti premiati nell'iniziativa "Turismo e cambiamento",  è stato presentato da Sonia Ferrari a FORUM PA 2011.

Umbria, non solo "cuore verde d'Italia"

Da qualche tempo allo storico claim “Umbria, cuore verde d’Italia” si è affiancato uno nuovo, che recita “Umbria, scopri l’arte di vivere”. A spiegare la genesi di questa nuova prospettiva sull’esperienza turistica in Umbria, Ciro Becchetti, nel convegno “Turismo & Cambiamento. Il viaggio dell'innovazione”.

Leggi tutto

Il circuito virtuoso della promozione culturale

Paolo Conti presenta e modera l’incontro dedicato alle nuove strategie di promozione culturale e turistica del nostro Paese concentrandosi sull’importanza del posizionamento rispetto alle altre mete turistiche a noi concorrenti. Fondamentale in questo senso è concentrarsi sull’individuazione di standard e di strumenti innovativi di fruizione culturale, come quello della total experience. 

Leggi tutto
  • Cod. lab.107
  • 17/05/2010
  • 15:00 - 16:50
  • Padiglione 7
  • Stand 4A

Presentazione dei Master del Mare

L'Officina si terrà presso lo stand “CASA DEL WELFARE” nello spazio “Corner INPDAP”

Il Comune di Orvieto su google maps per nuovi servizi turistici

La Regione Umbria ha deciso di effettuare un’analisi per un servizio web su piattaforma Google Maps per la pubblicazione e la ricerca di itinerari urbani e lo sviluppo di un prototipo in un Comune umbro. Il Comune prescelto, per il consistente flusso di fruitori, per il suo notevole potenziale espansivo in termini di nuova offerta di mete visitabili ed un consistente patrimonio informativo, è stato quello di Orvieto.

Leggi tutto