Cerca: innovazione PA

Risultati 521 - 530 di 556

Risultati

Asfor e i processi di accreditamento

Nel 1989 è stato creato il processo di accreditamento dei master che è stato via via sviluppato. Si è colta l’esigenza di dare delle linee guida a chi in Italia volesse utilizzare l’e-learning che per essere efficace deve integrare infrastrutture ICT con diverse metodologie e altri fattori. Occorre investire in una fase di co-progettazione e gestione del processo formativo. La PA sta iniziando a fare questi interventi, ma ciò che occorre di più è capire il risultato e vedere come l’intervento formativo ha valorizzato le risorse. L’e-learning è uno degli elementi della buona formazione.

Leggi tutto

L'IPOST e la rete Linea Amica

Il network Linea Amica per la prima volta va ad operare sulla struttura delle P.A. spingendola ad evolversi, come evolvono la società e i bisogni dei cittadini. L’Ipost ha scelto da tempo di puntare sulla multimedialità. L’ente è stato tra i primi ad aderire alla rete, con il convincimento di poter rafforzare ulteriormente la capacità di risposta e di risoluzione di problemi dell’utenza.

Leggi tutto

Tirando le somme dopo un anno di Linea Amica

Nelle conclusioni del convegno il Presidente elogia l’iniziativa sul Turismo. Facendo presente che l’Italia può recuperare parte del PIL che lo differenzia dagli altri paesi occidentali proprio con il  turismo. Occorre però montare le reti con i comuni i punti di pubblica sicurezza e gli ospedali.

Leggi tutto

Il Diario Sanitario Personale è una realtà in Emilia Romagna

All'interno deI Network Linea Amica nella regione Emilia Romagna il "Cup 2000" realizza le nuove reti internet della sanità per completare il ciclo di interazione fra cittadino e PA.

Leggi tutto

Rapporto annuale sulla formazione e l’e-learning

In questo intervento viene proposto il “Rapporto sulla formazione annuale a tutti i livelli di governo”. Si è studiato l’andamento dell’e-learning rispetto alle altre modalità di formazione nell’ultimi 3 anni. Dal 2007 al 2008 nei ministeri la formazione e-learning è calata per poi riprendersi nel 2009, questi numeri vanno ad agire su una grossa fetta di mercato. Nella PA ci sono in realtà una serie di problemi nella gestione dell’e-learning.

Leggi tutto

Il contact center integrato Inps-Inail e l’esperienza di Linea Amica.

L’Inps eroga servizi, dà assistenza e svolge attività istituzionali utilizzando 3 canali:

Leggi tutto

Premio qualitàPA III edizione: rendere visibili le performance eccellenti

E' arrivato alla III Edizione il Premio Qualità PPAA,  finalizzato a riconoscere e valorizzare nelle organizzazioni pubbliche  l’adozione di modalità di gestione dell'eccellenza attraverso la pratica sistematica dell’autovalutazione e del miglioramento pianificato e continuo.  In vista della  premiazione del maggio 2011, Valeria Spagnuolo ne presenta tempistica e obiettivi insieme ai numeri delle edizioni passate.

La rilevazione continua della CS tramite emoticon nel Comune di Torino

Il Comune di Torino ha scelto di adottare una strategia di rilevazione continua della Customer Satisfaction attraverso le emoticon. A presentare l’esperienza fin qui attuata, fornendo numeri e  risultati raggiunti, insieme alle anticipazioni sui prossimo passi, è intervenuto Franco Carcillo.

“CAF effective user” : un’attestazione europea per mantenere la motivazione al miglioramento continuo

Sabina Bellotti presenta il  CAF external feedback, “un'attestazione europea messa a punto per mantenere la motivazione al miglioramento continuo”.  "La certificazione - spiega – è stata ideata e definita dagli Stati Membri più attivi nel promuovere e supportare l’uso del modello, tra cui l’Italia, in collaborazione con EIPA ed EFQM". La procedura offre alle amministrazioni l’opportunità di ricevere un feedback sulla qualità dell’utilizzo del CAF e sui relativi effetti sull’organizzazione.

La rilevazione in profondità della CS on line nel comune di Prato

“Il Comune di Prato ha scelto di mettere la propria rete civica al centro di un modello unico, scientificamente rigoroso, per la rilevazione della Customer Satisfaction dei servizi pubblici, indipendentemente dal canale di erogazione, valorizzando appieno l’ottica della multicanalità”. Paola Frezza presenta il progetto del Comune di Prato, coordinato dal Dipartimento Funzione Pubblica con il supporto scientifico di ROMA3.