Cerca: zoom pa senza carta

4 risultati

Risultati

La PEC non risolve… ma aiuta! Sempre che sia usata

Certo non segnerà la fine della lotta alla cattiva burocrazia né sarà l’arma finale contro l’immobilismo di molte pubbliche amministrazioni, ma anche uno scettico come me deve convenire che la PEC, se non risolve, aiuta.
Aiuta perché con la PEC, potrò risolvere le incombenze di questa settimana sulla mia scrivania... A patto di avercela.

Leggi tutto

Approvate le modifiche al Codice dell’amministrazione digitale: ma il testo non è ancora definitivo (per fortuna!)

Il decreto legislativo di modifica al CAD è stato approvato il 19 febbraio in Consiglio dei Ministri, ma il testo normativo deve ancora seguire un iter di approvazione per arrivare alla sua pubblicazione definitiva. Meglio così! Infatti, il testo approvato contiene delle buone novità, ma anche molti articoli problematici che vanno ripensati se si ha a cuore il futuro della digitalizzazione documentale in Italia.

Leggi tutto

Dematerializzazione nella PA: una favola a rovescio

"C'era una volta un povero lupacchiotto, che portava alla nonna la cena in un fagotto…"
Uno degli zoom tematici che stiamo preparando per FORUM PA 2010 tratterà della “PA senza carta”. Così ho cominciato a ripercorrere la storia infinita della dematerializzazione nella PA e mi è tornata in mente la filastrocca di Gianni Rodari, che proponeva un bouleversement delle favole più note tirandone fuori situazioni esilaranti, ma anche qualche insegnamento.
Cominciamo comunque a raccontare la storia per benino.

Leggi tutto

Posta Elettronica Certificata: obbligo di legge o no?

ROYGBIV

Foto di SC Fiasco

La bozza del Decreto Anticrisi approvata dal Consiglio dei Ministri a novembre conteneva alcune importanti indicazioni per quanto riguarda la digitalizzazione del paese. In particolare l’articolo 16 prevedeva l’obbligo per tutte le aziende ed i professionisti di dotarsi di una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) da utilizzare per tutti i rapporti con le amministrazioni pubbliche. Una sterzata troppo drastica, evidentemente, dato che nel passaggio alle Camere l’articolo 16 è stato emendato, trasformando l’obbligo della PEC in una scelta opzionale.

Leggi tutto