Cerca: PA amica, Accountability

Risultati 1 - 10 di 18

Risultati

  • Cod. ws.63
  • 30/05/2013
  • 15:00 - 17:00
  • Stand 10A

La reputazione della Pubblica Amministrazione: in questo paese, può l’impiegato pubblico essere un alleato del cittadino? E può cambiare il modo di vedere la P.A. da parte del cittadino?

riflessioni a cura dell’AIDP (Associazione Italiana per la Direzione del Personale)
  • Cod. ws.117
  • 29/05/2013
  • 15:00 - 17:00
  • Stand 5A

Il Comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni nel MIBAC.

  • Cod. ws.67
  • 28/05/2013
  • 11:00 - 12:00
  • Stand 10A

Presentazione dell’annuario statistico del MAE: strumento di comunicazione, qualità dei dati, attività e servizi

La reputazione della Pubblica Amministrazione

La "PA in cammino"... gli organizzatori raccontano

Anna Fellegara, direttore generale vicario di Fondazione Milano, ci racconta le impressioni raccolte al termine di questo innovativo progetto che ha coinvolto due camminatori professionisti, in un viaggio tra le realtà locali italiane da Milano a Roma. L'idea era raccogliere le innovazioni che animano le pubbliche amministrazioni locali italiane. Soddisfatti?

 

 

Leggi tutto
  • Cod. lab.180
  • 19/05/2010
  • 15:00 - 15:30
  • Padiglione 7
  • Stand 26A

Ascolto metodico dell’utenza: CUSTOMER SATISFACTION degli utenti del Trasporto Pubblico Locale su Gomma

  • Cod. B.14
  • 18/05/2010
  • 15:00 - 18:00

Azione collettiva e standard di servizio

  • In collaborazione con: Fondazione PROMO PA
  • Cod. B.17
  • 17/05/2010
  • 15:00 - 18:00

La nuova "Carta dei doveri"

Ascolto metodico dell’utenza: CUSTOMER SATISFACTION degli utenti del Trasporto Pubblico Locale su Gomma

La realizzazione di un’indagine di customer satisfaction può supportare la verifica dell’efficacia esterna sulle attività pubbliche. Il monitoraggio sistematico del livello di soddisfazione dei cittadini, infatti, fa comprendere le evoluzioni delle loro percezioni e quindi agevola l’amministrazione a capire in quale misura le politiche attivate hanno inciso all’esterno e di conseguenza ad affinare le capacità di rispondere alla comunità.

Leggi tutto

Un PA ordinata in standard. Effetti del decreto legislativo 198/2009

“Il decreto legislativo 198/2009 introduce uno strumento che in altri tempi (non troppo lontani) sarebbe stato considerato eversivo”.  Così Giovanni Guzzetta introduce il confronto sulla disciplina dell’azione collettiva contro la pubblica amministrazione, formalizzata dopo un acceso confronto tra le parti interessate. “La disciplina ha una sua coerenza e indubbi elementi di novità.  L’intera attività amministrativa, ovvero della pubblica amministrazione e dei concessionari dei servizi pubblici – sottolinea - si troverà ordinata in standard qualitativi ed economici”.