Cerca: Federalismo e assetti istituzionali, governance

Risultati 1 - 10 di 28

Risultati

Province sì, province no. Un tema semplice…anzi no

Come sapete, nel nostro percorso verso l’Open Government, abbiamo individuato le necessarie tappe nell’innovazione istituzionale, organizzativa e tecnologica. Dopo aver parlato negli ultimi editoriali dei rischi di trascurare una seria politica di innovazione tecnologica e aver avanzato in questo campo proposte concrete, vorrei oggi occuparmi, brevemente ma con la stessa concretezza, dell’innovazione istituzionale riflettendo insieme sul tema dell’abolizione o meno delle amministrazioni provinciali. Mi servono da spunto in primis la manovra del c.d. “decreto salva Italia” che fa, sulla strada dell’abolizione delle province, tutto quello che la legislazione ordinaria può fare; poi l’assemblea nazionale dell’UPI che lancia il suo allarme di incostituzionalità; infine il bel saggio di Nicola Melideo che abbiamo pubblicato sul nostro sito e che, in forma pacata e razionale, discute a mente libera non dell’ottimo ideale, da situare in qualche Iperuranio, ma del meglio in questo mondo e a condizioni date.

Leggi tutto
  • Cod. w.16d
  • 20/05/2010
  • 11:00 - 11:50
  • Padiglione 7
  • Stand 19D

Strumenti innovativi per la gestione delle risorse finanziarie: il caso della Regione Emilia Romagna

  • Cod. w.16c
  • 19/05/2010
  • 11:00 - 11:50
  • Padiglione 7
  • Stand 19D

Strumenti innovativi per la gestione delle risorse finanziarie: il caso della Regione Emilia Romagna

  • Cod. lab.206
  • 19/05/2010
  • 08:30 - 12:30
  • Padiglione 9
  • Stand 11A

Illustrazione del piano territoriale generale della provincia di Roma

  • Cod. w.16b
  • 18/05/2010
  • 11:00 - 11:50
  • Padiglione 7
  • Stand 19D

Strumenti innovativi per la gestione delle risorse finanziarie: il caso della Regione Emilia Romagna

  • Cod. w.16a
  • 17/05/2010
  • 11:00 - 11:50
  • Padiglione 7
  • Stand 19D

Strumenti innovativi per la gestione delle risorse finanziarie: il caso della Regione Emilia Romagna

  • Cod. B.26
  • 17/05/2010
  • 09:00 - 12:00

L'Unità d'Italia e la pubblica amministrazione: gli uomini, le idee

Intervento al convegno "Una governance di sistema per la valorizzazione dei beni culturali"

Francesco Palumbo descrive le esperienze della Regione Puglia attivate nel campo dei beni culturali per valorizzarli. Sono state attivati due tipi di strumento che vanno nella direzione di considerare non solo i musei, non solo il patrimonio culturale ma anche le attività culturali e il patrimonio ambientale. Il primo è lo strumento di pianificazione: un piano integrato che mette insieme le strategie dei diversi livelli territoriali e sulla parte condivisa di queste strategie vegono cncentrate le risorse.

Leggi tutto

Una Governace 2.0

Una governance strategica della società dell’informazione deve essere una governance 2.0. Proprio come l’amministrazione 2.0 tiene conto dei rapporti bidirezionali tra amministrazione e utenza, così anche il concetto di governance deve tenere conto di questo bidirezionalità, deve quindi essere inclusiva,  progettata a più strati dove ci sia un livello decisionale di programmazione nazionale che favorisca l’integrazione di tutti i sistemi e l’interoperabilità.

Leggi tutto

Intervento al convegno "Una governance di sistema per la valorizzazione dei beni culturali"

Senza la governance l'obiettivo della valorizzazione è una parola vuota. Affinchè ci sia una governance di sistema, spiega Roberto Grossi, servono quattro elementi: un piano strategico che definisca obiettivi, strumenti, azioni e i risultati attesi; il coinvolgimento di più soggetti; i finaziamenti necessari e fondamentali anche per attrarre investimenti privati; infine, i giusti strumenti gestionali.

Leggi tutto