Cerca: Comune di Reggio Emilia

Risultati 1 - 10 di 16

Risultati

Reggio Emilia, nasce "Coviolo Wireless"

Grazie al forte spirito di partecipazione e alla sapiente intraprendenza dell'associazione di cittadini Coviolo in Festa, che da anni anima la vita della comunità di Villa Coviolo (circa 2.700 abitanti, pari 500 famiglie) ed è sostenuta dalla collaborazione con il Comune di Reggio Emilia che fra l'altro ha dotato la frazione di un Centro polifunzionale (in via Fratelli Rosselli 72/2) sede del centro sociale coviolese, sbarca nella zona

Leggi tutto

SETA

Nomsetae applicazione - SETA

Amministrazione proponente - Provincia di Modena, Reggio Emilia e Piacenza

Leggi tutto

A scuola di partecipazione: Reggio Emilia città delle persone

Sono poche le città che sono riuscite ad avviare una solida politica della partecipazione in ambito smart city. Un esempio interessante arriva dall'amministrazione comunale di Reggio Emilia con il progetto Open Urbe. Definita la città delle persone, Reggio Emilia nel tempo ha investito molto nell’ambito dei processi partecipativi e oggi può applicare la conoscenza e l’esperienza acquisita per capire cosa la comunità chiede alla tecnologia. Una domanda a cui tutte le città dovranno riuscire a dare una risposta.

Leggi tutto

PedalUp - Comune Reggio Emilia

Nome applicazione - PedalUp

Amministrazione proponente - Comune di Reggio Emilia

Leggi tutto

Reggio Emilia, la città smart è educante

Ci sono diversi modi di declinare il paradigma smart city, ma nessuno di questi può prescindere dall’identità e dal patrimonio umano di un territorio. Presentare modelli operativi replicabili, che seguano cioè una logica di riuso, non significa standardizzarne i processi. Ogni realtà urbana deve partire da una analisi del proprio territorio, che ne evidenzi i punti deboli, ma soprattutto i punti forza e iniziare da lì. Rafforzare le proprie competenze distintive è una chiave del cambiamento. Così ha fatto il Comune di Reggio Emilia, che ha scelto di puntare proprio sulla formazione e la ricerca per ripensarsi come città smart.

Leggi tutto

L'Agenda Digitale di Reggio Emilia: verso una città smart

 Lo sviluppo, sostenibile e di qualità, dell’Area nord e della Città storica, con un’infrastrutturazione digitale a servizio delle imprese e dei cittadini, a cui si associano azioni rivolte alla didattica, al risparmio energetico, all’efficientamento e alla semplificazione della PA. Questi i punti cardine dell’Agenda Digitale per la città di Reggio Emilia, che è stata presentata la scorsa settimana.

Leggi tutto

Chi la fa e chi la favorisce. Cittadinanza attiva a due voci

La sussidiarietà orizzontale è stata introdotta nell'art. 118, comma 4 della nostra Costituzione dalla Legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3. Dunque, poche settimane fa ha festeggiato i suoi primi 10 anni di vita "costituzionale". Abbiamo incontrato Graziano Delrio, sindaco di Reggio Emilia e neopresidente ANCI e Teresa Petrangolini, Segretario generale di Cittadinanzattiva per una intervista a due voci su un tema che sta a cuore, da diversi punti di vista, alle amministrazioni come ai cittadini attivi. E, tra le altre cose, abbiamo raccolto il loro augurio alla sussidiarietà.

Leggi tutto

On line la registrazione della lectio magistralis di Mauro Bonaretti: "Il governo con la rete: dalle parole ai fatti"

Pubblichiamo on line la registrazione della lectio magistralis di Mauro Bonaretti direttore Generale del Comune di reggio Emilia di oggi 11 maggio 2011 alle ore 13.30 a FORUM PA "Il governo con la rete: dalle parole ai fatti".

Qui potete scaricare le slide presentate da Mauro Bonaretti

Qui potete guardare il video integrale

Leggi tutto

Cosa serve per governare con la rete? Lo chiediamo a Mauro Bonaretti

Governare con la rete è il tema guida del FORUM PA 2011. Mauro Bonaretti, a partire dalla sua esperienza di successo alla direzione del Comune di Reggio Emilia, ha tenuto una vera e propria lectio su come mettere in pratica il non facile governo con la rete. Gli abbiamo chiesto di anticiparci quali sono gli ingredienti che assolutamente non possono mancare.

Leggi tutto

La città intelligente: Reggio Emilia, città delle persone.

Nel primo intervento Mauro Bonaretti premette che la questione del patto di stabilità pesante e del blocco dei finanziamenti è fondamentale, quando non era invece necessario che le problematiche della finanza pubblica ricadessero sugli enti locali.

Leggi tutto